Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Luigi Gonzaga

Date rapide

Oggi: 21 giugno

Ieri: 20 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico Costiera Amalfitana

Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Vi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa EvaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Salute e Benessere

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Salute e Benessere

<<<...91011121314151617181920212223...>>>

Covid, variante, ordinanza, salute, sanità, Italia, Sudafrica

Nuova variante Covid, Speranza vieta l’ingresso in Italia dal Sudafrica

«I nostri scienziati sono al lavoro per studiare la nuova variante B.1.1.529. - annuncia Speranza - Nel frattempo seguiamo la strada della massima precauzione»

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 26 novembre 2021 10:16:57

Nuova variante Covid, Speranza vieta l’ingresso in Italia dal Sudafrica

Per provare a fermare l'arrivo della nuova variante Covid, il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato una nuova ordinanza che vieta l'ingresso in Italia a chi negli ultimi 14 giorni è stato in Sudafrica, Lesotho, Botswana, Zimbabwe, Mozambico, Namibia, Eswatini. «I nostri scienziati sono al lavoro per studiare la nuova variante B.1.1.529. - annuncia Speranza - Nel frattempo seguiamo la strada della massima precauzione»....

Nocera Inferiore, ospedale, sanità

Ospedale di Nocera Inferiore, importante primato per Gastroenterologia

E' stata effettuata la prima ecoendoscopia digestiva in tutta la ASL Salerno

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 26 novembre 2021 08:42:57

Ospedale di Nocera Inferiore, importante primato per Gastroenterologia

Importante primato per il reparto di Gastroenterologia dell'ospedale di Nocera Inferiore, dove ieri è stata effettuata la prima ecoendoscopia digestiva in tutta la ASL Salerno. A riportare la notizia è Telenuova. "Grazie all'equipe medica ed infermieristica, all'anestesista Maurizio Manzi e alla direzione sanitaria (dr. D'Ambrosio) ed amministrativa (dr. Buoninconti) che hanno reso possibile l'acquisizione di tale tecnologia...

Cava de' Tirreni, vaccini

Cava de Tirreni, Comune insieme alle Associazioni per supportare i centri vaccinali

predisposto un piano di supporto delle attività dei due centri di vaccinazione dell’Asl presso il convento di San Francesco ed alla frazione di Santa Lucia

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 25 novembre 2021 13:37:01

Cava de Tirreni, Comune insieme alle Associazioni per supportare i centri vaccinali

Su richiesta del direttore del Distretto Sanitario n° 63 Cava de' Tirreni Costa d'Amalfi, Giovanni Baldi, l'Amministrazione Servalli, in particolare l'Assessorato alla Protezione Civile, ha predisposto un piano di supporto delle attività dei due centri di vaccinazione dell'Asl presso il convento di San Francesco ed alla frazione di Santa Lucia ospitato nella struttura comunale del Palazzetto della Protezione civile. Nella...

Agro Nocerino, Nocera Inferiore, ospedali, sanità, Regione

Ospedali dell'Agro nocerino, Sindaci espongono problematiche alla Regione: «Non si può più aspettare»

E’ stato trasmesso due giorni fa, 23 novembre, il documento di sintesi redatto dalla conferenza dei sindaci e dalle parti sociali per portare all’ attenzione della Commissione Sanità della Regione Campania e del presidente Vincenzo De Luca, la questione ospedaliera dibattuta e sintetizzata in un documento sottoscritto anche dal sindacato Cgil confederale di Salerno Funzione Pubblica

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 25 novembre 2021 09:15:04

Ospedali dell'Agro nocerino, Sindaci espongono problematiche alla Regione: «Non si può più aspettare»

E' stato trasmesso due giorni fa, 23 novembre, il documento di sintesi redatto dalla conferenza dei sindaci e dalle parti sociali per portare all' attenzione della Commissione Sanità della Regione Campania e del presidente Vincenzo De Luca, la questione ospedaliera dibattuta e sintetizzata in un documento sottoscritto anche dal sindacato Cgil confederale di Salerno Funzione Pubblica. Il documento è stato sottoscritto...

Cava de' Tirreni, vaccino, terza dose, sanità

Cava de' Tirreni, Sindaco aggiorna sulla terza dose del vaccino anti Covid

La terza dose della vaccinazione si riprenderà a fare sulla base di una convocazione da parte dei centri vaccinali che riprenderanno a lavorare tutti i giorni lavorativi

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 24 novembre 2021 16:08:17

Cava de' Tirreni, Sindaco aggiorna sulla terza dose del vaccino anti Covid

Attraverso un messaggio affidato ai social, il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ha aggiornato sulla somministrazione della terza dose del vaccino anti Covid-19: «La terza dose della vaccinazione si riprenderà a fare sulla base di una convocazione da parte dei centri vaccinali che riprenderanno a lavorare tutti i giorni lavorativi in attesa di poter procedere alla vaccinazione anche sabato e domenica. Tale...

Cava de' Tirreni, sanità, Cardarelli, Napoli

Malasanità, svolta nel caso Arianna Manzo: "Cardarelli" pronto a risarcire la giovane di Cava de' Tirreni

La vicenda potrebbe chiudersi prima della sentenza di secondo grado. Sia il Cardarelli che la Regione Campania hanno dato la propria disponibilità a trovare un accordo con la famiglia Manzo.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 24 novembre 2021 08:51:37

Malasanità, svolta nel caso Arianna Manzo: "Cardarelli" pronto a risarcire la giovane di Cava de' Tirreni

Possibile svolta nella vicenda di Arianna Manzo, la 17enne di Cava de' Tirreni vittima, quando aveva appena 3 mesi, di un presunto grave caso di malasanità all'ospedale Cardarelli di Napoli che la rese sorda, ipovedente e tetraplegica. Come riporta Il Corriere del Mezzogiorno, ieri si è svolto un incontro tra il direttore generale, Giuseppe Longo, l'avvocato della famiglia Manzo, Mario Cicchetti, il papà e il fratello...

Avellino, parto, nascita, gemelli, sanità, salute

Avellino, raro parto trigemellare: neonati cresciuti nella stessa placenta

Dopo due mesi dalla nascita avvenuta il 12 settembre, i tre gemellini sono tornati finalmente a casa, avendo superato i due chili di peso ognuno.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 22 novembre 2021 15:15:04

Avellino, raro parto trigemellare: neonati cresciuti nella stessa placenta

Raro parto trigemellare in Campania alla Clinica Malzoni di Avellino dove sono nati tre gemelli uniti da una sola placenta. Come riporta Il Corriere del Mezzogiorno, il ginecologo salernitano dr. Raffaele Petta, notoriamente riconosciuto come uno dei massimi esperti nazionali nel campo della Gravidanza a rischio, ha seguito la gravidanza con le più moderne e sofisticate tecnologie, preoccupato per quelle che erano le...

Cava de' Tirreni, vaccino, terza dose, AstraZeneca

Terza dose a Cava de' Tirreni, Sindaco scioglie il nodo AstraZeneca

Come chiarito anche sul sito di Aifa, per tutti dovrà essere usato uno dei due vaccini a mRNA autorizzati in Italia, ovvero Comirnaty di Pfizer/BioNTech e Spikevax di Moderna, indipendentemente dal vaccino precedentemente utilizzato.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 22 novembre 2021 10:14:40

Terza dose a Cava de' Tirreni, Sindaco scioglie il nodo AstraZeneca

Attraverso un messaggio affidato ai social, il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ha sciolto un dubbio importante relativo alla terza dose del vaccino anti Covid-19. Come chiarito anche sul sito di Aifa, per tutti dovrà essere usato uno dei due vaccini a mRNA autorizzati in Italia, ovvero Comirnaty di Pfizer/BioNTech e Spikevax di Moderna, indipendentemente dal vaccino precedentemente utilizzato. L’indicazione...

Salerno, Nocera Inferiore, bronchiolite, sanità, bambini

Bronchiolite tra i bambini, aumentano i ricoveri a Salerno e Nocera Inferiore

L’epidemia di virus respiratorio sinciziale risulta particolarmente preoccupante nei neonati fino a 3 mesi. Nei casi più gravi, è necessario supportare i piccoli con l’ossigeno e la reidratazione per via endovenosa.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 22 novembre 2021 08:45:04

Bronchiolite tra i bambini, aumentano i ricoveri a Salerno e Nocera Inferiore

C'è preoccupazione a Salerno per i casi di bronchiolite. Negli ultimi giorni, come riporta Salerno Today, si è registrato un aumento dei ricoveri nel reparto di Pediatria dell'ospedale Ruggi. L'epidemia di virus respiratorio sinciziale risulta particolarmente preoccupante nei neonati fino a 3 mesi. Nei casi più gravi, è necessario supportare i piccoli con l'ossigeno e la reidratazione per via endovenosa. Una situazione...

Salerno, Premio Internazionale Scuola Medica Salernitana, Paolo Ascierto

Covid-19, Ascierto premiato dalla Scuola Medica Salernitana: «Il vaccino andrebbe reso obbligatorio per tutti»

«Il vaccino del Rna messaggero è un vaccino sicuro e, al di là dei no vax, credo che molto sia dovuto alla paura degli effetti collaterali.Credo che alla fine ci voglia un atto di coraggio: il vaccino anti-covid andrebbe reso obbligatorio»

Inserito da (Maria Abate), domenica 21 novembre 2021 11:01:55

Covid-19, Ascierto premiato dalla Scuola Medica Salernitana: «Il vaccino andrebbe reso obbligatorio per tutti»

«Il vaccino del Rna messaggero è un vaccino sicuro e, al di là dei no vax, credo che le resistenze siano dovute alla paura degli effetti collaterali. Credo che alla fine ci voglia un atto di coraggio: il vaccino anti-covid andrebbe reso obbligatorio». A dirlo è Paolo Antonio Ascierto, Direttore dell'Unità di Oncologia Medica Melanoma Immunoterapia Oncologica e Terapie Innovative Istituto Nazionale per lo studio e la cura...

Nocera Inferiore, ospedale, sanità, politica, terapia intensiva neonatale

Sanità, all'Ospedale di Nocera Inferiore mancanza di medici per terapia intensiva neonatale

A lanciare l'allarme è Vincenzo Stile, presidente della commissione speciale sanità del Comune di Nocera Inferiore, Gennaro Della Mura e Nello Rosati, consiglieri comunali del gruppo Nocera Coraggiosa.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), sabato 20 novembre 2021 16:04:59

Sanità, all'Ospedale di Nocera Inferiore mancanza di medici per terapia intensiva neonatale

«Servono urgentemente anche quattro medici per la terapia intensiva neonatale all'Ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. Su 16 posti, 10 sono occupati da casi di bronchiolite. Siamo in un periodo di epidemia di questa malattia e ci sono apparecchi e strumenti accantonati che permetterebbero assistenza rianimatoria per altri neonati in questa emergenza solo se ci fosse il numero di personale adeguato». Sono le parole...

Salute, covid, vaccino, proteina, Nuvaxoid

In arrivo il vaccino anti-Covid a base proteica: “Nuvaxoid” al vaglio dell’Ema

Al loro interno contengono una versione prodotta in laboratorio della proteina spike, appositamente purificata e selezionata per innescare la risposta immunitaria dell’organismo ma incapace di dar luogo alla malattia

Inserito da (Maria Abate), venerdì 19 novembre 2021 16:24:06

In arrivo il vaccino anti-Covid a base proteica: “Nuvaxoid” al vaglio dell’Ema

È in arrivo una nuova arma contro il virus, da affiancare ai vaccini a mRNA Pfizer e Moderna e alle pillole anti-Covid in via di approvazione. Si tratta del vaccino a base proteica sviluppato dall'azienda biotech Novavax. Lo scorso 17 novembre l'Agenzia europea dei medicinali (Ema) ha annunciato di aver iniziato a valutare la domanda di autorizzazione all'immissione in commercio. I vaccini a subunità proteica sono sieri...

Covid, Spallanzani, Roma, vaccino

Covid, gli esperti dello Spallanzani non escludono la rivaccinazione annuale

Gli esperti dell'istituto romano non escludono che la vaccinazione contro il Covid-19 possa diventare una pratica annuale

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 19 novembre 2021 10:08:12

Covid, gli esperti dello Spallanzani non escludono la rivaccinazione annuale

«Allo stato attuale delle conoscenze appare ipotizzabile che in seguito si possa pensare a una rivaccinazione annuale per garantire una adeguata copertura della popolazione». Sono le parole del gruppo tecnico-scientifico Covid-19 dello Spallanzani. Come riporta Sky TG24, gli esperti dell'istituto romano escludono che la vaccinazione contro il Covid-19 potrebbe diventare una pratica annuale. Per quanto riguarda il vaccino,...

Cava de' Tirreni, ospedale, sanità, salute, comitati, Costiera Amalfitana

Disagi all'Ospedale di Cava de' Tirreni, l'allarme dei Comitati: «Emergenza sociale che coinvolge anche la Costa d'Amalfi»

Tante le manifestazioni e le istanze raccolte dai Comitati Uniti, che stanno rappresentando il disagio e l’emergenza di migliaia di cittadini. Un diritto alla salute calpestato e fatto passare per favore da elemosinare, da barattare.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 19 novembre 2021 09:03:00

Disagi all'Ospedale di Cava de' Tirreni, l'allarme dei Comitati: «Emergenza sociale che coinvolge anche la Costa d'Amalfi»

L'Ospedale di Cava de' Tirreni, per la sua posizione strategica è da sempre il primo punto di Soccorso anche degli abitanti della Costiera Amalfitana, dunque un bacino di utenza di circa 90mila abitanti. A lanciare l'allarme sono i Comitati Uniti Cava-Vietri- Costa d'Amalfi -La Salute è Vita, attraverso una nota stampa. «Un Presidio Ospedaliero, devastato, disintegrato da politiche gestionali sbagliate e che rasentano...

Roma, Costiera Amalfitana, Cava de' Tirreni, medicina, manifestazione, medici

A Roma la manifestazione per salvare medicina d'urgenza, presenti anche medici della Costa d'Amalfi e di Cava de' Tirreni

Al sit-in, regolarmente preavvisato, hanno partecipato circa cento persone.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 18 novembre 2021 09:25:58

A Roma la manifestazione per salvare medicina d'urgenza, presenti anche medici della Costa d'Amalfi e di Cava de' Tirreni

Anche medici e gli infermieri di pronto soccorso di Cava de' Tirreni e della Costiera Amalfitana hanno fatto tappa ieri in piazza Santi Apostoli, a Roma, per partecipare alla manifestazione della Simeu (Società italiana medicina di emergenza-urgenza). A rivelarlo, attraverso una nota, il Comitato Civico Dragonea. Al sit-in, regolarmente preavvisato, hanno partecipato oltre cento persone. «Salvare la medicina d'emergenza-urgenza...

Covid, Battipaglia, ospedale, sanità, contagi

Covid, due casi all'ospedale di Battipaglia: chiuso reparto di Medicina

Per precauzione sono stati sospesi i ricoveri in reparto e, come da prassi, sono stati messi in isolamento sia i pazienti ricoverati che il personale sanitario

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 18 novembre 2021 08:45:33

Covid, due casi all'ospedale di Battipaglia: chiuso reparto di Medicina

Casi Covid nel reparto di medicina dell'ospedale di Battipaglia. Negli ultimi due giorni, come riporta Salerno Notizie, sono stati individuati due pazienti positivi, che sono stati prontamente trasferiti nel Centro Covid dell'ospedale di Agropoli con ambulanze speciali anti-contagio. I due sono stabili ed in buone condizioni. Per precauzione sono stati sospesi i ricoveri in reparto e, come da prassi, sono stati messi...

Covid, Vietri sul Mare, Costiera Amalfitana, sanità, ospedale

Anziana di Vietri sul Mare morta per Covid. Parla l'avvocato: «Vittima della cattiva gestione del personale sanitario»

Stando al racconto dell'avvocato, R.D’A. era ricoverata presso l’Ospedale Umberto I di Nocera Inferiore per accertamenti di natura cardiologica. Poi ha contratto il Covid-19 «a causa dell’incredibile approssimazione con la quale il personale sanitario gestiva il trasferimento in reparto di un soggetto positivo, che si era recato al Pronto soccorso».

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 17 novembre 2021 11:04:08

Anziana di Vietri sul Mare morta per Covid. Parla l'avvocato: «Vittima della cattiva gestione del personale sanitario»

Nuovi dettagli sulla morte di R.D'A., la signora residente a Vietri sul Mare stroncata dal Covid-19 il 12 novembre scorso. Salerno Notizie ha infatti pubblicato la nota del legale della famiglia della donna, l'avvocato Giovanni D'Elia, in cui viene ricostruita la dinamica del decesso. Stando al racconto dell'avvocato, R.D'A. era ricoverata presso l'Ospedale Umberto I di Nocera Inferiore per accertamenti di natura cardiologica....

Cava de' Tirreni, ospedale, sanità, protesta, associazione

Cadaveri finti e coperte sporche di sangue, la singolare protesta dell'Uboro sull'ospedale di Cava de' Tirreni

Ieri mattina, nei pressi del nosocomio, sono comparsi cadaveri finti a terra, coperti da lenzuola sporche di sangue e uno striscione che recitava «non siamo arrivati in tempo al Ruggi». 

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 17 novembre 2021 09:15:48

Cadaveri finti e coperte sporche di sangue, la singolare protesta dell'Uboro sull'ospedale di Cava de' Tirreni

L'Uroboro, l'associazione che opera sul territorio di Cava de' Tirreni nell'ambito socio culturale, ha organizzato una protesta per denunciare i disagi dell'ospedale "Santa Maria Incoronata dell'Olmo". Ieri mattina, nei pressi del nosocomio, sono comparsi cadaveri finti a terra, coperti da lenzuola sporche di sangue e uno striscione che recitava «non siamo arrivati in tempo al Ruggi». «Cava de' Tirreni è la prima città...

Covid, pillola, farmaco, cura, Merck, Pfizer, paesi poveri

Come Merck, anche Pfizer cede la licenza per l'accesso alla pillola anti-Covid ai Paesi più poveri

L’azienda farmaceutica statunitense Pfizer ha annunciato che il suo nuovo farmaco contro il Covid-19 potrà essere distribuito come farmaco generico, a costi molto bassi, in 95 paesi economicamente meno avanzati

Inserito da (Maria Abate), mercoledì 17 novembre 2021 08:48:54

Come Merck, anche Pfizer cede la licenza per l'accesso alla pillola anti-Covid ai Paesi più poveri

L'azienda farmaceutica statunitense Pfizer ha annunciato che il suo nuovo farmaco contro il Covid-19 potrà essere distribuito come farmaco generico, a costi molto bassi, in 95 paesi economicamente meno avanzati. L'annuncio arriva dopo quello simile dell'altra azienda che ha progettato una pillola anti-Covid, già approvata in Gran Bretagna, la Merck. Per ampliare l'accesso alla sua pillola anti Covid nei Paesi in via di...

Campania, vaccino, terza dose, sanità

Vaccino, terza dose aperta da subito a tutti dopo 6 mesi dall'ultima somministrazione

Per le terze dosi ci si può rivolgere direttamente ai centri vaccinali senza alcuna prenotazione.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 17 novembre 2021 08:16:38

Vaccino, terza dose aperta da subito a tutti dopo 6 mesi dall'ultima somministrazione

Nel corso della riunione con i dirigenti delle Asl e delle Aziende Ospedaliere della Campania, è stato confermato che le vaccinazioni con terza dose, trascorsi i sei mesi dall'ultima somministrazione, sono aperte a tutti i cittadini della Campania senza limiti di fasce di età o di categorie. Per le terze dosi ci si può rivolgere direttamente ai centri vaccinali senza alcuna prenotazione. Resta la priorità assoluta delle...

<<<...91011121314151617181920212223...>>>

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.