Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Adeodato vescovo

Date rapide

Oggi: 10 dicembre

Ieri: 9 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Hotel Villa Romana Hotel & SPA sulla Costa d'Amalfi a Minorihttps://pasticceriapansa.it/catalogo.asp?cat=22Maurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a Maiori

Tu sei qui: Cronaca

Sal De Riso Costa d'Amalfi augura a tutti i nostri lettori buone feste e ricorda che i dolci di Natale possono essere acquistati sul portale e-commerce www.salderisoshop.comPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaLa storica pasticceria Pansa vi augura Buone Feste ricordando che è possibile acquistare tutta la produzione artigianale dallo shop on line www.pasticceriapansa.it

Cronaca

<<<...2345678910111213141516...>>>

Nocera Superiore, tragedia, treno, incidente

Tragedia a Nocera Superiore, anziana travolta e uccisa da un treno

La donna, che abitava poco distante dal luogo dove si è verificata la tragedia, è stata travolta in pieno, poco dopo le 8 di questa mattina

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 7 luglio 2022 11:20:17

Tragedia a Nocera Superiore, anziana travolta e uccisa da un treno

Tragedia questa mattina, 7 luglio, a Nocera Superiore, dove, per cause ancora da accertare, una donna anziana di 83 anni è stata investita da un treno ad un passaggio a livello. Come riporta Telecolore, la donna, che abitava poco distante dal luogo dove si è verificata la tragedia, è stata travolta in pieno, poco dopo le 8 di questa mattina, da un treno regionale che era partito da Salerno diretto a Napoli. Immediato...

Nocera Inferiore, cane, bambina, cronaca, sassi, sassate

Cagnolino preso a sassate a Nocera, padroncina di 12 anni fa da scudo e resta ferita

La bimba è stata portata al pronto soccorso all'Umberto I per le cure del caso

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 7 luglio 2022 09:05:04

Cagnolino preso a sassate a Nocera, padroncina di 12 anni fa da scudo e resta ferita

Brutto episodio a Nocera Inferiore. Martedì 5 luglio, intorno alle 23, un cagnolino è stato preso a sassate in via Fucilari a seguito di un battibecco tra vicini. La padroncina di 17 anni, come scrive Telenuova, ha fatto da scudo all'animale, venendo colpita alla gamba. A raccontare quanto accaduto è Teresa, la mamma della 17enne: "La mia vicina come al solito ha iniziato ad inveire contro me ed il cagnolino preso al...

Nocera Inferiore, aggressione, ragazzine, social, video

Aggressione choc a Nocera Inferiore, ragazzina picchiata da tre coetanee. Il video fa il giro dei social

«Una violenza incomprensibile, fuori da logiche criminali tradizionali», è stato il commento, affidato ai social, di Giovanni D'Alessandro consigliere comunale di Nocera Inferiore.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 6 luglio 2022 09:52:24

Aggressione choc a Nocera Inferiore, ragazzina picchiata da tre coetanee. Il video fa il giro dei social

Ieri, 5 luglio, gravissimo episodio di violenza nel centro cittadino di Nocera Inferiore. In un video, che sta facendo il giro dei social, si vedono tre ragazzine picchiare con calci, pugni e schiaffi una loro coetanea. Quest'ultima è a terra, del tutto impotente. «Una violenza incomprensibile, fuori da logiche criminali tradizionali», è stato il commento, affidato ai social, di Giovanni D'Alessandro consigliere comunale...

Costiera Amalfitana, Tramonti, Cava de' Tirreni, CISL FP, aggressioni, Polizia Locale

Agenti di Polizia Locale aggrediti in Costa d'Amalfi e a Cava de' Tirreni, la denuncia della CISL FP

Sugli episodi è intervenuta la CISL FP di Salerno, nelle persone del Coordinatore Polizia Locale Adolfo Abate e del Segretario Generale Miro Amatruda,

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), martedì 5 luglio 2022 18:25:53

Agenti di Polizia Locale aggrediti in Costa d'Amalfi e a Cava de' Tirreni, la denuncia della CISL FP

In questi ultimi giorni si sono verificati alcune aggressioni ai danni degli agenti della Polizia Locale di Cava de' Tirreni e della Costa d'Amalfi. Lo scorso 30 giugno il Comandante della Polizia Locale di Tramonti Moreno Salsano svenne aggredito da un cittadino dopo averlo sorpreso a sversare, all'altezza della frazione Novella, rifiuti di vario genere sotto la sede stradale. Due giorni fa, invece, due vigili urbani...

Cilento, Agropoli, Vallo della Lucania, annegamento, mascherina, rianimazione

Anziana si tuffa in mare con mascherina e rischia di annegare: tragedia sfiorata in Cilento

Una donna di 74 anni si è tuffata in mare con la mascherina chirurgica in viso ed ha rischiato di annegare

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), martedì 5 luglio 2022 09:03:22

Anziana si tuffa in mare con mascherina e rischia di annegare: tragedia sfiorata in Cilento

Attimi di paura ieri mattina, 4 luglio, a Castellabate, nel Cilento. Una donna di 74 anni si è tuffata in mare con la mascherina chirurgica in viso ed ha rischiato di annegare. A riportare la notizia è il Giornale del Cilento. Salvata dal bagnino e dal titolare del lido "Rinfresco", oltre che da un militare della Guardia Costiera di Agropoli fuori servizio, la signora è stata affidata alle cure dei sanitari e trasportata...

Cavese, disordini, calcio, sport, misure cautelari, cronaca

Cava de' Tirreni, disordini prima di Cavese-Acireale: misure cautelari nei confronti di 4 tifosi aquilotti

La posizione dei quattro indagati (tre attinti dalla misura cautelare degli arresti domiciliari ed uno da quella dell'obbligo di firma), è al vaglio della Questura anche ai fini dell'emissione di altrettanti provvedimenti di daspo.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 4 luglio 2022 13:28:07

Cava de' Tirreni, disordini prima di Cavese-Acireale: misure cautelari nei confronti di 4 tifosi aquilotti

Nelle prime ore di questa mattina, nell'ambito di indagini coordinate da questa Procura, nel comune di Cava de' Tirreni, personale del locale Commissariato di PS, unitamente a personale della D.I.G.0.S. di Salerno e con l'ausilio del Reparto Prevenzione Crimine — Campania, ha dato esecuzione ad un'ordinanza applicativa di misure cautelari personali nei confronti di quattro tifosi ultras della compagine calcistica Cavese,...

Salerno, accoltellamento, ospedale, gelosia, cronaca

Accoltellato nella notte a Salerno, giovane in ospedale. Ipotesi pista passionale

Pare che all'origine dell'aggressione ci siano motivi passionali.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 4 luglio 2022 11:10:25

Accoltellato nella notte a Salerno, giovane in ospedale. Ipotesi pista passionale

Aggressione intorno alla mezzanotte a Salerno. In zona Mercatello, in via Leucosia, sul lungomare della zona orientale, un giovane è stato raggiunto da diversi fendenti, riportando diverse ferite. Come riporta Telecolore, il giovane è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale "Ruggi" e non sarebbe in pericolo di vita. Pare che all'origine dell'aggressione ci siano motivi passionali. Ad occuparsi delle indagini...

Vietri Sul Mare, Costiera Amalfitana, Cronaca, Atti vandalici

Vandalizzata la scultura della "Sirena" a Vietri sul Mare. Sindaco De Simone: «Neanche il coraggio di venire a chiedere scusa»

Le telecamere hanno identificato un minore, il duro sfogo del sindaco della città che apre le porte alla Costa d'Amalfi

Inserito da (Admin), domenica 3 luglio 2022 17:40:44

Vandalizzata la scultura della "Sirena" a Vietri sul Mare. Sindaco De Simone: «Neanche il coraggio di venire a chiedere scusa»

«Ed eccolo un altro giovane eroe che in euforia e gioia fa danni alla cosa pubblica. Neanche il coraggio di venire a chiedere scusa il giorno dopo alla comunità. Il fatto è stato già comunicato all' autorità competente ed il ragazzo, identificato attraverso le telecamere, denunciato» E' il duro sfogo del sindaco di Vietri Sul Mare, Giovanni De Simone, che ha commentato, con un post di ieri, domenica 3 luglio, l'ennesimo...

Tramonti, Costiera Amalfitana, gas, arresto, cronaca

Tramonti, apre il gas mentre la compagna dorme: arrestato

Il fatto si è verificato nella notte tra giovedì e venerdì scorso nella frazione di Pendolo.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), sabato 2 luglio 2022 09:52:41

Tramonti, apre il gas mentre la compagna dorme: arrestato

Ha aperto le valvole del gas mentre la compagna era intenta a dormire. Per questa azione, uomo originario del Nord ma residente da anni a Tramonti, è stato arrestato per tentato omicidio. Il fatto si è verificato nella notte tra giovedì e venerdì scorso nella frazione di Pendolo. A riportare la notizia Il Vescovado, il portale online della Costa d'Amalfi. Fortunatamente, la donna si è svegliata in tempo e, sentendo il...

Cava de' Tirreni, cane, salvataggio

Legato con catena sotto il sole senza cibo e acqua: Rottweiler salvato dai militari di Cava de' Tirreni

Un cane di razza Rottweiler era legato, con una corta catena di ferro, alla ringhiera del terrazzo di un’abitazione, senza cibo, senza acqua e senza alcun riparo dal calore inclemente del sole.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 1 luglio 2022 14:37:51

Legato con catena sotto il sole senza cibo e acqua: Rottweiler salvato dai militari di Cava de' Tirreni

Lo scorso 24 giugno i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Cava de' Tirreni sono stati allertati dalla centrale operativa 112 per un caso di maltrattamento subito da un cane di grossa taglia. Sul luogo della segnalazione erano presenti anche i VV.UU. di Nocera Inferiore e l'addetto del servizio veterinario dell'ASL Salerno 1. Al loro arrivo, i militari hanno trovato un cane di razza Rottweiler legato, con...

Cercola, cane, abbandono, social, virale

Cane abbandonato a Cercola, una donna lo lega al palo e fugge via. Il video fa il giro dei social

Il filmato è stato diffuso sui social e molti utenti lo hanno segnalato al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 1 luglio 2022 10:42:21

Cane abbandonato a Cercola, una donna lo lega al palo e fugge via. Il video fa il giro dei social

Abbandono di cane a Cercola. L'episodio, come si vede dal filmato delle telecamere di sorveglianza, si è verificato di sera. Nelle immagini si vede l'animale venire abbandonato da una donna che, dopo averlo legato a un palo, va via come se nulla fosse. Il filmato è stato diffuso sui social e molti utenti lo hanno segnalato al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli. "Ma perché la gente adotta i...

Acquavena, funghi, tragedia, cronaca, soccorso alpino

In cerca di funghi precipita in un dirupo e perde la vita, tragedia ad Acquavena

L’allarme è stato diramato dalla centrale operativa dei Carabinieri di Avellino perché i due cercatori di funghi, mentre percorrevano un tratto a ridosso del sentiero 205, sono scivolati lungo uno scosceso pendio.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 1 luglio 2022 09:02:30

In cerca di funghi precipita in un dirupo e perde la vita, tragedia ad Acquavena

I tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico della Campania sono intervenuti ieri mattina, 30 giugno, in supporto ai Vigili del Fuoco, a seguito di un allarme per un precipitato in zona Acquavena. Si trattava di due uomini originari di Capriglia Irpina (AV) che si trovavano in cerca di funghi, nella zona tra i ruderi dell'Incoronata e Summonte. L'allarme è stato diramato dalla centrale operativa dei Carabinieri di Avellino...

Bellizzi, decesso, lutto, cordoglio

Giovane vita spezzata a Bellizzi, incredulità e sgomento per la morte del 16enne Francesco

L'intera comunità di Bellizzi è sotto choc e piange una giovane vita spezzata

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 30 giugno 2022 08:18:28

Giovane vita spezzata a Bellizzi, incredulità e sgomento per la morte del 16enne Francesco

Bellizzi piange la scomparsa del 16enne Francesco, per gli amici Checco. Il 16enne è deceduto nelle scorse ore, lasciando un vuoto nei cuori di chi lo ha conosciuto. L'intera comunità di Bellizzi è sotto choc e piange una giovane vita spezzata. Il sindaco Mimmo Volpe attraverso un post affidato ai social, ha dichiarato: "Solo tanta tristezza in questo momento. Un abbraccio al Papà e alla Mamma di Francesco (Checco per...

Cava de' Tirreni, pistola, cane, animale, indagini

Piombini di ferro sparati contro cagnolino a Cava de' Tirreni, si indaga

L'animale, dopo essere stato colpito, piangeva per il forte dolore e non riusciva a stare sulle zampe

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 30 giugno 2022 08:05:11

Piombini di ferro sparati contro cagnolino a Cava de' Tirreni, si indaga

Un cagnolino è stato colpito alle zampe da palline di ferro sparate, con molta probabilità, da una pistola scacciacani. Un episodio terribile e verificatosi, nelle scorse ore, a Cava de' Tirreni. Come riporta Salerno Today, l'animale, dopo essere stato colpito, piangeva per il forte dolore e non riusciva a stare sulle zampe. A soccorrerlo è stato il proprietario del cagnolino, avvertito dal nipote. L'uomo ha presentato...

Napoli Salerno, Persano, carri armati, Ucraina, Germania

Fermati nel Salernitano 3 carri armati, Stato Maggiore della Difesa: «Erano diretti in Germania, non in Ucraina»

I tre mezzi bellici sono stati bloccati dalla polizia al casello di Mercato San Severino della autostrada Salerno-Caserta perché i trattori e i semirimorchi delle ditte private incaricate del loro trasporto erano sprovvisti della carta di circolazione e la prevista revisione periodica era scaduta

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 29 giugno 2022 17:08:13

Fermati nel Salernitano 3 carri armati, Stato Maggiore della Difesa: «Erano diretti in Germania, non in Ucraina»

La polizia stradale di Napoli ha fermato tra domenica e lunedì scorsi tre carri armati Pzh 2000 provenienti dalla base militare di Persano (Salerno). Come ripota il quotidiano "Il Mattino", i tre mezzi bellici sono stati bloccati dalla polizia al casello di Mercato San Severino della autostrada Salerno-Caserta perché i trattori e i semirimorchi delle ditte private incaricate del loro trasporto erano sprovvisti della carta...

Campania, Giunta Regionale, incendi

Contrasto incendi boschivi: in Campania stanziati oltre 19mila euro, formati 1900 nuovi addetti al servizio

Un sistema integrato tra soggetti istituzionali e mezzi coinvolti che delinea il modello organizzativo e operativo di intervento.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 29 giugno 2022 07:57:22

Contrasto incendi boschivi: in Campania stanziati oltre 19mila euro, formati 1900 nuovi addetti al servizio

La Giunta regionale della Campania ha aggiornato il Piano per la programmazione delle attività di previsione, prevenzione e lotta attiva contro gli incendi boschivi nel triennio 2022-2024 e stanziato 19 milioni 480mila euro per l'attuazione degli interventi previsti. Un sistema integrato tra soggetti istituzionali e mezzi coinvolti che delinea il modello organizzativo e operativo di intervento. 1.913 gli addetti al servizio,...

Salerno, Fisciano, università, rissa, ferito, ospedale, indagini

Violenta rissa tra studenti all'Università di Salerno, 24enne in ospedale

Uno dei due giovani, un 24enne, è rimasto ferito, riportando tagli alle braccia e alla testa

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 29 giugno 2022 07:48:53

Violenta rissa tra studenti all'Università di Salerno, 24enne in ospedale

Attimi di apprensione ieri, 28 giugno, all'Università di Salerno, teatro di una lite tra due studenti. Come scrive il quotidiano "Il Mattino", la rissa sarebbe scoppiata nella facoltà di Farmacia. Uno dei due giovani, un 24enne, è rimasto ferito, riportando tagli alle braccia e alla testa. Si pensa che a causare le ferite sia stata un'arma da taglio, ma al momento non ci sono conferme. Il 24enne è stato portato all'ospedale...

Sala Consilina, rissa, polizia, locale, cronaca, feriti

Maxi rissa tra giovani con feriti a Sala Consilina: Polizia sospende la licenza al locale

La Polizia di Stato, su segnalazione della stazione Carabinieri di Sala Consilina, ha espletato approfondimenti amministrativi in ordine al locale teatro dell’episodio.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), martedì 28 giugno 2022 15:13:58

Maxi rissa tra giovani con feriti a Sala Consilina: Polizia sospende la licenza al locale

A seguito di una maxi-rissa scoppiata, nella notte del 18 giugno scorso, nel parcheggio di un locale di Sala Consilina, ad opera di tre gruppi di giovani, durante la quale sono rimaste ferite 2 persone colpite da bottiglia di vetro, la Polizia di Stato, su segnalazione della stazione Carabinieri di Sala Consilina, ha espletato approfondimenti amministrativi in ordine al locale teatro dell'episodio. All'esito degli accertamenti,...

Salerno, Covid, ospedale, detenuto, fuga

Detenuto col Covid evade dall'ospedale di Salerno, UILPA chiede più agenti e migliore sicurezza

Lo riferisce Gennarino De Fazio, Segretario Generale della UILPA Polizia Penitenziaria.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), martedì 28 giugno 2022 10:01:26

Detenuto col Covid evade dall'ospedale di Salerno, UILPA chiede più agenti e migliore sicurezza

Fuga dall'ospedale di Salerno. Lo scorso 25 giugno, un detenuto positivo al Covid ha approfittato di una visita al "Ruggi" per evadere. L'uomo è stato inseguito e bloccato dagli agenti uno dei quali rimasto anche contuso durante la colluttazione. I sanitari hanno giudicato guaribili in venti giorni i traumi alla spalla e al ginocchio che gli sono statui riscontrati. L'episodio è stato raccontato nel dettaglio da Gennarino...

Scafati, incidente, consigliere comunale

Scafati prega per Giovanni Bottone, consigliere comunale in rianimazione dopo grave incidente

Immediati i soccorsi con l'ambulanza del 118 giunta in breve tempo e che ha condotto il malcapitato all'ospedale a Nocera Inferiore

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), martedì 28 giugno 2022 08:42:47

Scafati prega per Giovanni Bottone, consigliere comunale in rianimazione dopo grave incidente

Apprensione a Scafati per le condizioni di salute del consigliere Giovanni Bottone, coinvolto in un incidente stradale. Bottone, come riporta Agrotoday, avrebbe avvertito un malore in moto e si è schiantato contro un palo della luce in via Michelangelo Nappi. Immediati i soccorsi con l'ambulanza del 118 giunta in breve tempo e che ha condotto il malcapitato all'ospedale a Nocera Inferiore, dove è stato operato d'urgenza...

<<<...2345678910111213141516...>>>

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.