Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 2 giorni fa S. Lanfranco martire

Date rapide

Oggi: 23 giugno

Ieri: 22 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico Costiera Amalfitana

Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Vi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa EvaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Cronaca

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Cronaca

<<<123456789101112131415...>>>

Nocera Inferiore, cronaca, indagini, ufficiale giudiziario, favori sessuali

Concussione e violenza sessuale per evitare sfratti: nei guai Ufficiale Giudiziario del Tribunale di Nocera Inferiore

L'indagato, secondo la prospettazione accusatoria, che era già stata in larga parte condivisa dal G.I.P. con l'ordinanza emessa nel mese di settembre 2023, era stato documentato un sistemico quadro di mercimonio della funzione pubblica in relazione a procedure di esecuzione forzata e di notificazione. 

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), sabato 9 marzo 2024 08:44:30

Concussione e violenza sessuale per evitare sfratti: nei guai Ufficiale Giudiziario del Tribunale di Nocera Inferiore

Nel rispetto della presunzione di innocenza e fermo restando che eventuali giudizi di responsabilità potranno derivare solo da pronunciamenti irrevocabili, si rende noto che nella mattinata di ieri, 8 marzo, il personale della Sezione Operativa del Reparto Territoriale CC di Nocera Inferiore ha dato esecuzione all'ordinanza applicativa della misura della custodia cautelare in carcere nei confronti di un Ufficiale Giudiziario...

Scafati, vandali, biblioteca comunale, cronaca

Scafati, vandalizzata la biblioteca comunale. La rabbia del Sindaco: «Attacco alla cultura, fa male»

Un'azione delinquenziale per la quale è stato provveduto a fare denuncia ai Carabinieri.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), sabato 9 marzo 2024 08:24:34

Scafati, vandalizzata la biblioteca comunale. La rabbia del Sindaco: «Attacco alla cultura, fa male»

Episodio vergognoso alla Biblioteca Comunale " F. Morlicchio", il centro della cultura di Scafati, che ieri mattina, intorno alle 5, è stata vandalizzata da ignoti. Un'azione delinquenziale per la quale è stato provveduto a fare denuncia ai Carabinieri. Nello specifico, sono stati rubati due monitor, rotte cassettiere, sradicato un abete e posto a copertura di una stampante prelevata e gettata nel prato antistante la...

Agropoli, Eboli, Capaccio, droga, cronaca, carabinieri

Agropoli, smantellata la rete di spaccio fra Eboli e Capaccio Paestum: 16 arresti

Secondo l'ipotesi accusatoria, condivisa dal GIP, l'attività di spaccio di stupefacenti veniva svolta anche all'interno della casa circondariale" Antonio Caputo" di Salerno, dove la droga, destinata ad essere ceduta a terzi, veniva introdotta in occasione dei colloqui

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 8 marzo 2024 09:24:33

Agropoli, smantellata la rete di spaccio fra Eboli e Capaccio Paestum: 16 arresti

Ieri mattina i Carabinieri della Compagnia di Agropoli, unitamente ai militari del Nucleo Cinofili di Sarno, del Comando Provinciale di Salerno e della Compagnia di San Marco Argentano (CS), hanno eseguito una Ordinanza di Custodia Cautelare - emessa dal GIP del Tribunale di Salerno su richiesta di questa Procura - nei confronti di 16 soggetti indagati, a vario titolo, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti,...

Roccapiemonte, Sarno, cronaca, binari, auto

Paura a Roccapiemonte: donna di Sarno resta bloccata con la sua auto sui binari

Gli agenti della Polizia Locale, guidati dal Comandante Pannullo, sono intervenuti tempestivamente sul posto, ed hanno trovato la donna in evidente stato di ansia e difficoltà, in quanto le sbarre si erano comunque abbassate

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 7 marzo 2024 12:11:10

Paura a Roccapiemonte: donna di Sarno resta bloccata con la sua auto sui binari

Una donna residente a Sarno nella giornata di ieri 6 marzo, è rimasta bloccata con la sua autovettura sui binari del passaggio a livello di Casali-Roccapiemonte. Gli agenti della Polizia Locale, guidati dal Comandante Pannullo, sono intervenuti tempestivamente sul posto, ed hanno trovato la donna in evidente stato di ansia e difficoltà, in quanto le sbarre si erano comunque abbassate. Gli agenti, coadiuvati dal personale...

Roma, Maiori, Salerno, Cava de' Tirreni, Chi l'ha Visto, Persone scomparse, Ritrovamenti

Maiori, scomparsa di Katia Del Pizzo: ritrovata a Roma Termini /video

La giovane donna ha telefonato al marito con il cellulare di un passante, in diretta a Chi l'ha visto la buona notizia

Inserito da (Admin), mercoledì 6 marzo 2024 22:38:51

Maiori, scomparsa di Katia Del Pizzo: ritrovata a Roma Termini /video

Nel corso della trasmissione di Rai 3 "Chi l'ha Visto" è giunta la tanto attesa buona notizia: la conduttrice Federica Sciarelli, collegandosi telefonicamente con il fratello Piero, ha informato il pubblico del ritrovamento di Katia Del Pizzo. La giovane ha contattato telefonicamente il marito dalla stazione di Roma Termini, utilizzando il cellulare di un passante. La famiglia sta ora coordinandosi con le forze dell'ordine,...

Maiori, Salerno, Cava de' Tirreni, Chi l'ha Visto, Persone scomparse

Scomparsa di Katia Del Pizzo da Maiori: la famiglia lancia un appello a "Chi l'ha Visto" su Rai3

Intanto alcuni rilevamenti di telecamere di sorveglianza e segnalazioni di persone che hanno appreso dai social la scomparsa fanno ben sperare

Inserito da (Admin), mercoledì 6 marzo 2024 21:48:43

Scomparsa di Katia Del Pizzo da Maiori: la famiglia lancia un appello a "Chi l'ha Visto" su Rai3

A meno di dodici ore dalla scomparsa di Katia Del Pizzo l'appello dei familiari è giunto anche negli studi di Rai 3 della trasmissione "Chi l'ha visto". Ai microfoni di Federica Sciarelli, il fratello Piero ha rinnovato l'appello a chiunque possa fornire informazioni utili per il suo ritrovamento. Al momento della scomparsa la 47enne originaria di Maiori indossava un giubbotto blu e rosso e uno zainetto nero di marca...

Maiori, ricerche, scomparsa, cronaca

Apprensione a Maiori: da stamattina non si hanno notizie di Katia Del Pizzo

La notizia ha scosso la comunità locale e ha generato preoccupazione tra amici e familiari

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 6 marzo 2024 16:31:23

Apprensione a Maiori: da stamattina non si hanno notizie di Katia Del Pizzo

Sono ore di apprensione a Maiori per la scomparsa di Katia Del Pizzo. La donna, 47enne, è stata vista per l'ultima volta alle 11,15 in via Campo, e da allora non si hanno più sue notizie. Al momento della scomparsa indossava un giubbotto blu con righe bianche rosse ed uno zaino della Nike nero. Non ha con sé né cellulare, né documenti, né danaro contante ed elettronico. La notizia ha scosso la comunità locale e ha generato...

Salerno, cronaca, decesso, indagini, sanità,

Salerno: dimenticarono garza nel corpo di un paziente, poi deceduto. Sospeso il primario Coscioni e altri 4 sanitari

il Giudice per le indagini preliminari ha ritenuto la sussistenza di gravi indizi di colpevolezza nei confronti dei cinque indagati applicando la misura interdittiva del divieto di esercizio della professione medic

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 6 marzo 2024 11:34:30

Salerno: dimenticarono garza nel corpo di un paziente, poi deceduto. Sospeso il primario Coscioni e altri 4 sanitari

I Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Salerno hanno dato esecuzione questa mattina ad un'ordinanza applicativa della misura cautelare interdittiva disposta dal G.I.P. del Tribunale Ordinario di Salerno su richiesta della Procura della Repubblica nei confronti di Enrico Coscioni, Direttore del Dipartimento di Cardiochirurgia dell'Azienda Ospedaliera "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona' di Salerno nonché...

Benevento, sequestro, pellet

Benevento: sequestrate 11 tonnellate di pellet non sicuro pronto alla vendita

Il responsabile dell'attività commerciale, al quale sono state comminate le previste sanzioni, è stato segnalato alle competenti Autorità.

Inserito da (PNo Editorial Board), mercoledì 6 marzo 2024 10:56:56

Benevento: sequestrate 11 tonnellate di pellet non sicuro pronto alla vendita

Le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Benevento, hanno sottoposto a sequestro amministrativo 10.635 kg di pellet non conforme al Codice del Consumo. In particolare, nell'ambito di mirate attività in materia di sicurezza prodotti, i Finanzieri hanno individuato nella provincia di Benevento un operatore commerciale che deteneva presso il proprio deposito, pronti per la vendita, numerosi bancali di pellet da riscaldamento,...

Covid, card vaccinazione, Corte dei Conti, De Luca, cronaca, politica

Covid, le card sui vaccini furono una spesa inutile: De Luca a giudizio davanti alla Corte dei Conti

Per la Procura contabile De Luca "deve essere condannato a risarcire oltre 900mila euro"

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 6 marzo 2024 08:36:36

Covid, le card sui vaccini furono una spesa inutile: De Luca a giudizio davanti alla Corte dei Conti

Il presidente della Campania, Vincenzo De Luca, è tra le sei persone che saranno giudicate dalla Corte dei Conti per l'introduzione della smart card in Campania, un'iniziativa volta a dimostrare la vaccinazione contro il Covid. L'accusa sostiene che la produzione delle card sia stata una spesa superflua poiché duplicava il Green pass nazionale. L'indagine è stata condotta dalla guardia di finanza, con il coordinamento...

Nocera Superiore, furto, ragazzi diversamente abili, denuncia

Vergogna a Nocera Superiore: rubato il pulmino per il trasporto dei ragazzi diversamente abili

Formale denuncia è stata presentata al Comando di Polizia Municipale ed è stata raccolta dal Comandante Paolo Prudente.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 6 marzo 2024 08:28:22

Vergogna a Nocera Superiore: rubato il pulmino per il trasporto dei ragazzi diversamente abili

Vergogna a Nocera Superiore dove è stato rubato, nella notte di ieri, il pulmino utilizzato per il trasporto dei ragazzi diversamente abili al Centro Polivalente di via Russo. "Questo è tra i reati più ignobili perché consumato sulla pelle di persone con disabilità. - scrive in un messaggio pubblicato sui sociai il sindaco Giovanni Maria Cuofano - Siamo sconcertati per quanto accaduto, ma, nonostante il furto, non si...

Capaccio Paestum, Calabria, ossa, resti umani, cronaca, indagini

Resti umani a Capaccio Paestum, in Calabria trovata un altro piede con la stessa scarpa

Le autorità, in particolare i carabinieri di Spilinga su ordine della Procura di Vibo Valentia, stanno lavorando per identificare la vittima, considerando varie ipotesi

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 6 marzo 2024 08:02:31

Resti umani a Capaccio Paestum, in Calabria trovata un altro piede con la stessa scarpa

Lunedì pomeriggio, sulla spiaggia di Santa Maria a Ricadi, a sud del promontorio di Capo Vaticano in Calabria, sono state trovate ossa umane portate a riva dalle onde del mare dopo il maltempo. Nello specifico, come scrive "Il Mattino", si tratta di un piede sinistro con indosso calzettone e scarpa, simile a quello ritrovato domenica mattina a Capaccio Paestum, sulla spiaggia di Licinella. Si ipotizza, dunque, che potrebbe...

Eboli, cronaca, tragedia, padre, figlio

Tragedia familiare ad Eboli, figlio uccide a coltellate il padre 76enne

Il 47enne, che soffrirebbe di problemi psichici, è stato posto in stato di fermo con l'accusa di omicidio

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 6 marzo 2024 07:32:52

Tragedia familiare ad Eboli, figlio uccide a coltellate il padre 76enne

Tragedia familiare ad Eboli, dove nella serata di ieri, nel Rione della Pace, un 47enne ha ucciso a coltellate il padre 76enne a seguito di una violenta lite. La vittima è Riccardo Santimone, 76 anni. Il 47enne, che soffrirebbe di problemi psichici, è stato posto in stato di fermo con l'accusa di omicidio dai carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Eboli, sotto la direzione del capitano Serafino Palumbo e il coordinamento...

Salerno, lite, omicidio, cronaca, indagini

Salerno, lite in strada culmina in omicidio: fermato connazionale del 49enne morto in ospedale

Secondo una prima ricostruzione, l'omicidio sarebbe scaturito da una violenta lite tra il fermato e la vittima, derivante da contrasti di carattere personale. 

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), martedì 5 marzo 2024 10:32:15

Salerno, lite in strada culmina in omicidio: fermato connazionale del 49enne morto in ospedale

Lo scorso 3 marzo, Procura di Salerno ha emesso decreto di fermo nei confronti di un cittadino georgiano per aver ucciso un connazionale nel tardo pomeriggio di sabato 2 marzo. Secondo una prima ricostruzione, l'omicidio sarebbe scaturito da una violenta lite tra il fermato e la vittima, derivante da contrasti di carattere personale. Nel corso delle indagini sono stati individuati e sentiti alcuni testimoni oculari che...

Nocera Inferiore, indagini, atti persecutori, cronaca

Nocera Inferiore, 50enne indagato "per atti persecutori” nei riguardi di una donna

Le indagini avviate dopo la denuncia della vittima hanno permesso ai Carabinieri di  ricostruire gli eventi e raccogliere gravi indizi di colpevolezza nei riguardi dell'indagato che avrebbe continuato a perseguitare la donna

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 4 marzo 2024 14:36:03

Nocera Inferiore, 50enne indagato "per atti persecutori” nei riguardi di una donna

L'1° marzo, a Nocera Inferiore, i Carabinieri della locale Stazione hanno eseguito un'ordinanza di aggravamento della misura cautelare degli "arresti domiciliari, con applicazione del braccialetto elettronico" emessa, su richiesta di questa Procura, dal Tribunale di Nocera Inferiore nei confronti di un 50enne indagato "per atti persecutori" nei riguardi di una donna. Le indagini avviate dopo la denuncia della vittima...

Sarno, cronaca, omissione di soccorso

Sarno, investono 33enne e non si fermano: denunciati due giovani

La posizione dei due è al vaglio dell'Autorità Giudiziaria

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 4 marzo 2024 14:30:36

Sarno, investono 33enne e non si fermano: denunciati due giovani

Il 3 marzo, a Sarno, i Carabinieri della locale Stazione a conclusione delle attività investigative hanno deferito in stato di libertà un 18enne ed un 20enne, del luogo, per "lesioni personali a seguito di sinistro stradale ed omissione di soccorso". Le indagini avviate a seguito del sinistro stradale, avvenuto a Sarno nella notte del 2 marzo scorso, dove è stato coinvolto un 33enne del posto, gravemente ferito, hanno...

Salerno, lite, omicidio, cronaca, indagini

Lite finisce nel sangue, 49enne muore in ospedale a Salerno: si indaga

Le indagini su questo caso sono condotte dagli agenti della Squadra Mobile di Salerno, sotto il comando del vice questore Gianni Di Palma

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 4 marzo 2024 08:44:08

Lite finisce nel sangue, 49enne muore in ospedale a Salerno: si indaga

Un uomo di 49 anni originario della Georgia è morto sabato sera all'ospedale "Ruggi" di Salerno a seguito delle ferite riportate in una colluttazione per strada con un individuo attualmente in fuga. Secondo quanto riportato dal quotidiano "Il Mattino", l'uomo è stato coinvolto in una violenta lite intorno alle 18:30 vicino al terminal bus di via Vinciprova, presumibilmente con un altro straniero. Dopo essere stato soccorso...

Capaccio Paestum, resti umani, gamba, ossa, cronaca, scoperta, indagini

Resti umani a Capaccio Paestum, sulla spiaggia spunta una gamba ancora con la scarpa

I carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo, guidati dal luogotenente Giuseppe D'Agostino, sono intervenuti sul posto.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 4 marzo 2024 07:56:34

Resti umani a Capaccio Paestum, sulla spiaggia spunta una gamba ancora con la scarpa

Resti ossei, tra cui parte della tibia e un piede con calzino e scarpa, sono stati ritrovati ieri mattina sulla spiaggia di Licinella a Capaccio Paestum. La scoperta, come scrive "Il Mattino", è stata fatta da un turista tedesco che stava passeggiando tranquillamente con il suo cane. I carabinieri della Stazione di Capaccio Scalo, guidati dal luogotenente Giuseppe D'Agostino, sono intervenuti sul posto. Il magistrato...

Centola, cronaca, violenza sessuale, minore, arresto, carabinieri

Centola, 67enne arrestato per violenza sessuale su minore

Il provvedimento cautelare è ovviamente suscettivo di impugnazione e le accuse cosi come formulate saranno sottoposte al vaglio del giudice nelle fasi ulteriori del procedimento

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 1 marzo 2024 12:15:38

Centola, 67enne arrestato per violenza sessuale su minore

Nella mattinata del 29 febbraio scorso, a Centola, i Carabinieri della locale Stazione hanno eseguito un'ordinanza applicativa della misura cautelare personale degli "arresti domiciliari" in esecuzione a decisione dalla Sezione Riesame del Tribunale di Salerno, su ricorso di questa Procura della Repubblica, nei confronti di un 67enne del luogo. L'uomo è indagato per violenza sessuale su minore. Il provvedimento cautelare...

Cava de' Tirreni, Vietri sul Mare, lupi, aggressioni, cronaca, allarme, attenzione

Allarme lupi tra Cava de' Tirreni e Vietri sul Mare, Comitato Dragonea: «Aggrediti cani e pecore»

L'attacco ha generato preoccupazione e allarme tra gli abitanti, che hanno segnalato l'accaduto alle autorità comunali e ai carabinieri forestali

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 1 marzo 2024 08:22:29

Allarme lupi tra Cava de' Tirreni e Vietri sul Mare, Comitato Dragonea: «Aggrediti cani e pecore»

Due cani e un vitellino sono stati sbranati da un branco di lupi nella zona di Diecimare a Cava de' Tirreni. A darne notizia è la giornalista Simona Chiarello del quotidiano "Il Mattino". L'attacco ha generato preoccupazione e allarme tra gli abitanti, che hanno segnalato l'accaduto alle autorità comunali e ai carabinieri forestali. Sono state emesse raccomandazioni per proteggere gli animali da cortile e avvertimenti...

<<<123456789101112131415...>>>

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.