Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 1 giorno fa S. Aureliano vescovo

Date rapide

Oggi: 16 giugno

Ieri: 15 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico Costiera Amalfitana

Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Vi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa EvaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Politica

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Politica

<<<...250251252253254255256257258259260261262263264>>>

‘Non vogliamo un civile come capo'

Inserito da Il Mattino (admin), venerdì 21 giugno 2002 00:00:00

Contestato il dirigente della Polizia Municipale, Maurizio Durante. Nell'incontro, tenutosi l'altra sera a Palazzo di Città, fra l'Amministrazione comunale ed i rappresentanti unitari dei dipendenti pubblici, il Diccap, sindacato dei Vigili Urbani, ha contestato l'affidamento del comando del loro Corpo ad un civile. Secondo i sindacalisti, la legge prevede che il comandante dei Vigili Urbani debba essere un graduato che...

Manifattura e difensore civico all'attenzione del Consiglio

Inserito da Il Mattino (admin), martedì 18 giugno 2002 00:00:00

Il problema della Manifattura Tabacchi (nella foto), con oltre duecento posti di lavoro a rischio, oggi approda in Consiglio comunale su richiesta della minoranza. La struttura cavese sta combattendo da anni una battaglia di sopravvivenza, pur in presenza di un mercato che tira. Nel passato, con la produzione del Toscanello, del Garibaldi e dell'aromatico, gareggiava con Lucca, dove si lavora l'antico Toscano; poi è sopraggiunta...

Fi-An, si tenta la conciliazione

Inserito da Il Mattino (admin), martedì 11 giugno 2002 00:00:00

Il rinsaldarsi in Provincia dell'asse Cuomo-Cirielli impone che la Casa delle Libertà si realizzi pienamente in tutti i Comuni e, quindi, anche a Cava, dove An è ufficialmente fuori dall'Amministrazione. Adesso qualcosa potrebbe muoversi per un ricompattamento, anche se non sembrano poche le difficoltà da superare. In questi mesi l'opposizione di An al sindaco Messina è stata dura e certamente non pochi sono i risentimenti...

Piastrelle killer, il Comune nei guai

Inserito da Il Mattino (admin), venerdì 7 giugno 2002 00:00:00

Una scivolata da oltre 19mila euro: a tanto ammonta il danno, riconosciuto dalla II Sezione stralcio del Tribunale di Salerno, ad Annamaria Picarella, difesa dall'avvocato Raffaele Astarita di Nocera Inferiore. Il Comune di Cava, che è ricorso in appello, è stato condannato dal giudice Renato Ferruzzi a corrispondere alla signora Picarella di Mercato San Severino, che all'epoca dei fatti aveva 51 anni, la somma di 19.132,59...

Polizia Municipale, scompare il Nucleo Antiabusivismo

Inserito da Il Mattino (admin), giovedì 6 giugno 2002 00:00:00

Nel caos l'Ottavo Settore (Polizia amministrativa, Annona e Polizia urbana), diretto da Maurizio Durante (nella foto in alto). Smantellato il Nucleo Antiabusivismo, il tenente Pasquale Parente, che ne coordinava il lavoro, è stato trasferito all'Ufficio contravvenzioni, mentre i Vigili Urbani, componenti della squadra designata alla lotta all'abuso edilizio, sono stati assegnati alla viabilità. Ma la rivoluzione "tolemaica"...

Ici, pioggia di cartelle errate

Inserito da Il Mattino (admin), giovedì 6 giugno 2002 00:00:00

Sono sbagliati i 15mila bollettini Ici che stanno arrivando nelle case dei cavesi, ma se qualcuno li avesse già utilizzati, il pagamento sarà ritenuto valido a tutti gli effetti. Per un errore di stampa, la parte della ricevuta di versamento, nell'indicazione del Comune, porta la scritta: «Comune di Nocera Superiore», mentre sulla ricevuta di accredito è stampata regolarmente la dicitura: «Comune di Cava de' Tirreni»....

Dimissioni e Distretto, in fibrillazione il ‘Palazzo'

Inserito da Il Mattino (admin), martedì 4 giugno 2002 00:00:00

Le dimissioni del responsabile dell'Ufficio Legale, l'avv. Maurizio Avagliano (nella foto in alto), continuano a tenere banco nella città e tra le forze politiche. A Palazzo di Città regna il massimo riserbo: lo stesso Maurizio Avagliano, che ieri era al suo tavolo di lavoro, insiste nell'affermare che alla base delle sue dimissioni ci sono solo motivi professionali. Una tesi che non convince. Il segretario dei diessini,...

Patto Forza Italia-An, gli ‘azzurri' negano

Inserito da Il Mattino (admin), giovedì 30 maggio 2002 00:00:00

Dopo la soluzione delle vicende giudiziarie (assoluzione nel procedimento penale per il parco Trapanese ed esclusione dell'incompatibilità), il sindaco Messina imprime una forte accelerazione all'attività politico-amministrativa. Sul tappeto la soluzione del caso Armenante, la scelta del difensore civico, la localizzazione del Distretto sanitario. A vuoto il tentativo avanzato da An di risolvere l'anomalia del "caso Cava"....

Distretto sanitario, vanno accelerati i tempi

Inserito da Il Mattino (admin), martedì 28 maggio 2002 00:00:00

Il manager dell'Asl Sa1, Raffaele Ferraioli (nella foto in alto), lancia l'ultimatum, ma maggioranza ed opposizione chiedono nuovi chiarimenti prima di accettare, come nuova localizzazione per il Distretto sanitario, l'area ubicata in via Filangieri. Gli unici provvedimenti adottati nel corso dell'incontro, tenutosi ieri mattina, tra i vertici aziendali dell'Asl Sa1 ed i capogruppi consiliari del Comune di Cava sono la...

Bilancio in rosso, tasse in aumento

Inserito da Il Mattino (admin), lunedì 27 maggio 2002 00:00:00

Per rimanere nel Patto di Stabilità, imposto dal Governo centrale agli Enti locali, il Comune deve reperire, per la spesa corrente ed entro il 2002, 6 miliardi e 900 milioni di lire. Un disavanzo che potrebbe avere effetti negativi sulle economie familiari dei cittadini metelliani, perché, se non recuperato, ridurrà la quota dei finanziamenti che lo Stato trasferirà al Comune nel 2003. Per far fronte a questa improvvisa...

Il giorno della verità per il sindaco

Inserito da Il Mattino (admin), martedì 21 maggio 2002 00:00:00

Oggi il sindaco Messina (nella foto in alto) torna in tribunale: sarà un giorno lungo, con ben due procedimenti in discussione. Si è, ormai, alle battute finali ed in giornata sono previsti i verdetti. I procedimenti a carico del primo cittadino metelliano sono quello penale per il Parco Trapanese e quello relativo all'incompatibilità. Per il primo il sindaco ha chiesto il rito abbreviato. Il procedimento prese l'avvio...

Incompatibilità, conto alla rovescia per Messina

Inserito da Il Mattino (admin), venerdì 17 maggio 2002 00:00:00

Martedì prossimo duplice appuntamento in tribunale per il sindaco Alfredo Messina (nella foto), anche se sui procedimenti pende l'ombra dello sciopero degli avvocati. Intanto, monta la protesta dei consiglieri comunali per la restrizione imposta alle Commissioni consiliari e per i ritardi nella convocazione del Consiglio. Conto alla rovescia, dunque, per la discussione dei procedimenti penale e dell'incompatibilità per...

Firme false, lo sfogo dei cittadini multati

Inserito da Il Mattino (admin), lunedì 13 maggio 2002 00:00:00

Nell'inchiesta sulle firme false e su quelle doppie, apposte per la presentazione delle liste elettorali nelle consultazioni dello scorso anno, c'è chi ha deciso di parlare perché si sente imbrogliato. A farlo è il figlio di un pensionato, destinatario di un decreto penale di condanna per aver firmato per diverse liste. Adriano Scala si fa portavoce delle istanze di altri cinquanta cittadini, che, come lui, sono stati...

Firme false, a rischio i risultati delle elezioni

Inserito da Il Mattino (admin), mercoledì 8 maggio 2002 00:00:00

Continua a far discutere l'inchiesta sulla falsificazione di alcune firme per la presentazione delle liste nella consultazione elettorale dello scorso anno, che ha portato all'elezione del sindaco Messina (nella foto in alto) e dell'attuale Consiglio comunale. Negli ambienti politici si mette sotto accusa l'attuale sistema, che può indurre in errori e che quindi va rivisto, e, in attesa delle decisioni della magistratura,...

Inchiesta sulle firme false, i politici protestano

Inserito da Il Mattino (admin), martedì 7 maggio 2002 00:00:00

Dopo la notizia della chiusura dell'inchiesta del sostituto procuratore Filippo Spiezia sulle firme false e su quelle doppie, è il momento dei commenti e delle repliche: nella città metelliana non si parla d'altro. A suscitare maggiore clamore è il filone dell'indagine che attiene ai politici, accusati di aver falsificato alcune sottoscrizioni. Il forzista Daniele Fasano (nella foto in alto), assessore comunale alla Pubblica...

Incompatibilità, nessun pericolo per Messina

Inserito da Il Mattino (admin), lunedì 6 maggio 2002 00:00:00

Il sindaco Alfredo Messina (nella foto in alto) non è incompatibile: non per sentenza, ma per legge. Il Parlamento, infatti, ha chiuso definitivamente la vertenza giudiziaria sollevata, per conto di An, dall'onorevole Edmondo Cirielli e dai consiglieri Marco Galdi e Luigi Napoli e, per conto della Quercia, dai consiglieri Antonio Armenante, Michele Coppola, Francesco Musumeci e Pasquale Pisapia, e dall'elettore Adolfo...

In arrivo il decreto salva-sindaco

Inserito da Il Mattino (admin), giovedì 18 aprile 2002 00:00:00

Mentre il sindaco Messina (nella foto in alto) in tribunale chiede il rito abbreviato, dal Parlamento arriva il «salva-incompabilità». Il senatore Roberto Manzione della Margherita si indigna e scrive al Presidente della Repubblica perché non venga promulgato il decreto legislativo, mentre quello di Mario Colucci diventa un caso nazionale. Un semplice emendamento, «La costituzione di parte civile nel processo penale non...

Vicesindaco, Senatore incalza Messina

Inserito da Il Salernitano (admin), martedì 16 aprile 2002 00:00:00

Ancora intriso di polemiche lo scenario politico metelliano. A ritornare in auge è il caso che vede contrapposti l'avvocato Alfonso Senatore, capogruppo di Alleanza Nazionale alla Provincia di Salerno, e l'avvocato Annamaria Armenante (nella foto in alto), ex (?) vicesindaco ed assessore alla Cultura del Comune di Cava de' Tirreni. Una storia lunga, iniziata diversi mesi or sono, quando la Armenante venne attaccata anche...

Tagli ai comunali, i sindacati contro Trapanese

Inserito da Il Mattino (admin), lunedì 15 aprile 2002 00:00:00

Pronta ed immediata la risposta delle rappresentanze sindacali unitarie del Comune alle esternazioni dell'assessore al Bilancio, Vincenzo Trapanese (nella foto), sul salario accessorio dei dipendenti comunali. In una lettera inviata al sindaco ed al direttore generale hanno contestato le accuse, non solo perché generiche, ma anche perché gravi, per il fatto che generano nell'opinione pubblica la convinzione che i problemi...

Patto territoriale ed incompatibilità, Messina si dimette da consigliere

Inserito da Il Mattino (admin), venerdì 12 aprile 2002 00:00:00

Dopo le polemiche e la resistenza dei politici ad uscire dai "Patti", Alfredo Messina (nella foto in alto) rompe gli indugi e rassegna le dimissioni, inviate con la lettera del 2 aprile, dalla carica di consigliere della Società "Sviluppo Costa d'Amalfi". Raffaele Ferraioli, invece, resta al suo posto, né mostra di rendere operativa la legge. Si apre, così, un nuovo capitolo per la questione dei patti territoriali e le...

<<<...250251252253254255256257258259260261262263264>>>

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.