Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 12 ore fa S. Eleonora vergine

Date rapide

Oggi: 21 febbraio

Ieri: 20 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico Costiera Amalfitana

Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Vi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa Eva Prima Cotta, Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAOfferta Granato Caffè a cialde con macchina FrogMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Storia e Storie

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Storia e Storie

<<<...252627282930313233343536373839...>>>

Cava de' Tirreni, necrologio, lutto, funerale

Cava de' Tirreni, dolore per la morte di Gioacchino Faiella. Domani i funerali

La salma giungerà alle 11:00 di domani, sabato 31 ottobre, nella Parrocchiale Chiesa di Santa Maria del Rovo dove, alle 11:30, don Francesco Della Monica celebrerà il rito funebre

Inserito da (redazioneip), venerdì 30 ottobre 2020 12:18:25

Cava de' Tirreni, dolore per la morte di Gioacchino Faiella. Domani i funerali

Brutto risveglio per Cava de' Tirreni. La città metelliana piange infatti la scomparsa di Gioacchino Faiella. Lo ricorda il giornalista cavese doc Livio Trapanese: «Di norma le brutte notizie sono le prime a giungere, ma questa volta, almeno per me, non è stato così. Per puro caso, stamattina, Venerdì 30 Ottobre 2020, incontrando un mio storico amico, questi ha esordito dicendomi: "Livio, hai saputo, Giacchino Faiella...

Cava de' Tirreni, ospedale, chiusura, rianimazione, reparto, politica

Cava, chiude Rianimazione e scoppia la polemica: la reazione delle forze politiche

Dopo le parole del sindaco Vincenzo Servalli, ora è il turno anche di molti altri volti della politica cavese (e non solo) intervenire sulla vicenda

Inserito da (redazioneip), giovedì 29 ottobre 2020 16:59:42

Cava, chiude Rianimazione e scoppia la polemica: la reazione delle forze politiche

Non è stata digerita nel migliore dei modi la notizia della chiusura del reparto di Rianimazione dell'Ospedale di Cava de' Tirreni. In piazza, infatti, sono già scesi in piazza i manifestati del comitato "Diritto alla Salute" per protestare contro il provvedimento. Inoltre, dopo le parole del sindaco Vincenzo Servalli, ora è il turno anche di molti altri volti della politica cavese (e non solo) intervenire sulla vicenda....

Cava de' Tirreni, ospedale, rianimazione, chiusura

Cava, chiude Rianimazione. Sindaco Servalli: «Nostro Ospedale specchio della sanità campana»

Il sindaco Servalli interviene sulla chiusura di Rianimazione

Inserito da (redazioneip), giovedì 29 ottobre 2020 16:27:51

Cava, chiude Rianimazione. Sindaco Servalli: «Nostro Ospedale specchio della sanità campana»

Nella giornata di ieri, dopo i casi Covid che avevano riguardato il personale ospedaliero di chirurgia e rianimazione, fatte le dovute sanificazioni, su disposizione del direttore sanitario del Santa Maria dell'Olmo, i reparti sono stati regolarmente riaperti. Stamattina, con una comunicazione firmata dalla Direzione Generale dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Ruggi d'Aragona, senza alcuna preventiva informazione,...

Cava de'Tirreni, ospedale, rianimazione, chiusura, reparto

Ospedale di Cava de' Tirreni, chiuso il reparto di Rianimazione: personale al "Da Procida"

Il provvedimento di sospensione pare sia solo temporaneo

Inserito da (redazioneip), giovedì 29 ottobre 2020 15:12:17

Ospedale di Cava de' Tirreni, chiuso il reparto di Rianimazione: personale al "Da Procida"

Brutte notizie per Cava de' Tirreni. Come si vociferava già da tempo sono state sospese le attività del reparto di rianimazione e terapia intensiva dell'Ospedale "Santa Maria Incoronata dell'Olmo". La conferma, come riporta laredazione.eu, è arrivata poco fa dalla direzione generale dell'Azienda Ospedaliera "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona" che ha chiuso l'Unità Operativa cavese per trasferire il personale al Covid...

Campania, Covid-19, Coronavirus, sanità

Covid, Ascierto: «Seconda ondata? Colpa dei comportamenti di agosto»

L'oncologo e medico ricercatore dell'Istituto dei Tumori Pascale di Napoli ha fatto il punto sulla situazione Covid-19

Inserito da (redazioneip), sabato 24 ottobre 2020 12:13:33

Covid, Ascierto: «Seconda ondata? Colpa dei comportamenti di agosto»

«I comportamenti di agosto hanno causato la seconda ondata covid», Sono le parole del dottor Paolo Antonio Ascierto, direttore dell'Unità di Oncologia Melanoma, Immunoterapia Oncologica e Terapie Innovative dell'Istituto tumori, ospite alla trasmissione di Rai1, Buongiorno Benessere. «Al momento a preoccupare - prosegue - è il trend che si sta verificando: gli asintomatici, è bene ribadirlo, possono diventare sintomatici...

Vietri sul Mare, Costiera Amalfitana, Cava Storie, storia, cantiere

Vietri sul Mare, la storia del cantiere navale dei fratelli Della Monica

Il cantiere Della Monica di Vietri sul Mare è stato fondato nel 1901 (già tra il seicento e il settecento, il ramo vietrese dei Della Monica vantava esperienze di settore) da Gaetano e Francesco, figli di Domenico

Inserito da (redazioneip), sabato 24 ottobre 2020 11:26:23

Vietri sul Mare, la storia del cantiere navale dei fratelli Della Monica

Il gruppo Cava storie, che ha lo scopo di far conoscere a grandi e piccini le bellezze di Cava de' Tirreni e dintorni, specie quelle di cui poco si parla, ha voluto raccontare la breve storia del cantiere navale dei fratelli Della Monica di Vietri sul Mare. Di seguito il racconto completo: Il cantiere Della Monica di Vietri sul Mare è stato fondato nel 1901 (già tra il seicento e il settecento, il ramo vietrese dei Della...

Striscia la Notizia, televisione, Cava de' Tirreni, extracomunitari, Luca Abete

Striscia la Notizia a Cava de' Tirreni, Luca Abete alle prese con organizzazione immigrati [VIDEO]

L'inviato di Striscia la Notizia ha chiesto conto dell’attività truffaldina al referente dell’organizzazione, in una lunga passeggiata tra le strade di Cava de' i Tirreni

Inserito da (redazioneip), giovedì 22 ottobre 2020 21:38:31

Striscia la Notizia a Cava de' Tirreni, Luca Abete alle prese con organizzazione immigrati [VIDEO]

Come vi avevamo già anticipato alcune ore fa, questa sera è andata in onda la puntata di Striscia la Notizia con il servizio di Luca Abete a Cava de' Tirreni. L'inviato del noto programma di Canale 5 ha stanato una truffa ai danni della Comunità Europea e chiesto conto dell'attività truffaldina al referente dell'organizzazione, in una lunga passeggiata tra le strade di Cava de' i Tirreni. L'inviato campano ha commentato...

Striscia la Notizia, televisione, Cava de' Tirreni, extracomunitari, Luca Abete

Striscia la Notizia torna a Cava de' Tirreni: Luca Abete indaga su organizzazione immigrati. L’inseguimento in strada

Nel servizio, che andrà in onda questa sera su Canale 5, si vedrà Abete intento ad inseguire, per le strade cavesi, proprio uno dei referenti dell'organizzazione.

Inserito da (redazioneip), giovedì 22 ottobre 2020 19:16:46

Striscia la Notizia torna a Cava de' Tirreni: Luca Abete indaga su organizzazione immigrati. L’inseguimento in strada

Striscia la Notizia e Luca Abete sono tornati a Cava de' Tirreni. Nei giorni scorsi, infatti, l'inviato del noto programma televisivo di Canale 5 ha fatto tappa ancora una volta nella città metelliana per indagare su un'organizzazione che coinvolge immigrati extracomunitari e che accede illegalmente a finanziamenti europei. Nel servizio, che andrà in onda questa sera su Canale 5, si vedrà Abete intento ad inseguire, per...

Covid, sanità, Napoli, test

Covid, al "Pascale" di Napoli test rapidi in 100 minuti. Ascierto: «Vera e propria svolta»

Ascierto parla di una svolta contro il Covid

Inserito da (redazioneip), mercoledì 21 ottobre 2020 09:59:31

Covid, al "Pascale" di Napoli test rapidi in 100 minuti. Ascierto: «Vera e propria svolta»

«Siamo davanti a una vera e propria svolta nella gestione del COVID-19 con un test rapido che fornisce risultati sulla diagnosi del coronavirus in soli 100 minuti. È stato messo a punto presso l'Istituto Nazionale Tumori IRCCS "Fondazione G. Pascale" in collaborazione con l'azienda di biotecnologie medicali Hyris». Sono le parole, affidate ai social, di Paolo Ascierto, direttore dell'Unità di Oncologia Melanoma, Immunoterapia...

Cava de' Tirreni, incinta, Covid, Basilicata, Salerno, Potenza

Cava, positiva al Covid partorisce in Basilicata. Il "Ruggi" si difende: «Seguito il protocollo»

Dopo lo sfogo social del marito della donna, la direzione del Ruggi ha deciso di rompere in silenzio, facendo alcune precisazioni sull'episodio

Inserito da (redazioneip), venerdì 16 ottobre 2020 09:56:35

Cava, positiva al Covid partorisce in Basilicata. Il "Ruggi" si difende: «Seguito il protocollo»

Ha alimentato non poche polemiche la vicenda della donna di Cava de' Tirreni che, incinta e positiva al Covid-19, è stata costretta a partorire al San Carlo di Potenza, in Basilicata, dopo il rifiuto dell'ospedale "Ruggi d'Aragona" di Salerno. La cavese, infatti, si era rivolta in un primo momento al nosocomio salernitano, che però non l'ha accettata per mancanza di posti letto. Dopo lo sfogo social del marito della donna,...

Cava de' Tirreni, ospedale, rianimazione

Sindaco di Cava: «Allo stato non ci sono le condizioni per chiudere Rianimazione»

Dopo giorni di polemiche relative alla possibile chiusura del reparto all'Ospedale "Santa Maria dell'Olmo", il primo cittadino fa chiarezza sull'attuale situazione

Inserito da (redazioneip), mercoledì 14 ottobre 2020 15:51:54

Sindaco di Cava: «Allo stato non ci sono le condizioni per chiudere Rianimazione»

«Allo stato non credo che ci siano le condizioni per la chiusura di rianimazione». Sono le parole del sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, in un'intervista rilasciata ad Imma Tropiano di laredazione.eu. Dopo giorni di polemiche relative alla possibile chiusura del reparto all'Ospedale "Santa Maria dell'Olmo", il primo cittadino fa chiarezza sull'attuale situazione: «Ci sono le condizioni affinché anche l'ospedale...

Tamponi, test molecolari, Cava de' Tirreni, Sorrento, laboratori privati accreditati

A Cava de' Tirreni due laboratori privati accreditati per effettuare tamponi: ecco quali

Reso noto l'elenco dei laboratori privati accreditati per effettuare i tamponi molecolari

Inserito da (redazioneip), mercoledì 14 ottobre 2020 10:45:02

A Cava de' Tirreni due laboratori privati accreditati per effettuare tamponi: ecco quali

E' stato reso noto l'elenco dei laboratori privati accreditati per effettuare i tamponi molecolari. Come annunciato alcuni giorni fa, infatti, il presidente della Campania, Vincenzo De Luca, ha autorizzato le strutture sanitarie private ad effettuare i tamponi anche sui privati cittadini con obbligo di comunicare gli esiti, positivi e negativi, alla piattaforma sanitaria regionale. Nell'elenco presenti anche due laboratori...

Cava de' Tirreni, I Soliti Ignoti, tv, Rai Uno, ferramenta

Rosanna Milito di Cava de' Tirreni tra i protagonisti de "I Soliti Ignoti"

Per Rosanna, quella de “I Soliti Ignoti” ha rappresentato certamente una piacevole esperienza.

Inserito da (redazioneip), sabato 10 ottobre 2020 11:37:42

Rosanna Milito di Cava de' Tirreni tra i protagonisti de "I Soliti Ignoti"

Rosanna Milito di Cava de' Tirreni è stata tra i protagonisti del programma televisivo a premi su Rai1 "I Soliti Ignoti", condotto da Amadeus. La cavese è stata infatti uno degli "ignoti" di cui scoprire l'identità ed è stato indovinato, grazie agli indizi, come proprietaria di una ferramenta. Nel corso del programma, Rosanna ha raccontato di essere da vent'anni nel settore e, dopo aver vinto qualche scetticismo («è stata...

Cava de' Tirreni, anziani, decesso

Fratelli muoiono a distanza di un'ora: la vicenda commuove Cava de' Tirreni

Gennaro è deceduto all'età di 86 anni alle 7,30, mentre il fratello Vincenzo, 82enne, se ne è andato un'ora dopo

Inserito da (redazioneip), sabato 10 ottobre 2020 09:11:34

Fratelli muoiono a distanza di un'ora: la vicenda commuove Cava de' Tirreni

Muoiono a distanza di un'ora i fratelli Lamberti, Gennaro e Vincenzo, che, da oltre cinquant'anni, avevano lavorato assieme guidando una impresa di lavori sui funi a Cava de' Tirreni prima di andare in pensione. Fatale per loro un problema ai polmoni. A raccontare la vicenda è "Salerno Today". «Negli ultimi giorni - racconta Giovanni, il figlio di Gennaro - avevano gli stesi sintomi. Entrambi con difficoltà a respirare,...

Vietri sul Mare, Rai Uno, fiction, riprese, Costiera Amalfitana, Mina Settembre

Vietri sul Mare set di "Mina Settembre", la nuova fiction di Rai Uno [FOTO]

In queste ore, a piazza Amendola e a piazza Matteotti, sono in allestimento i set per la registrazione di alcune scene

Inserito da (redazioneip), venerdì 9 ottobre 2020 15:09:25

Vietri sul Mare set di "Mina Settembre", la nuova fiction di Rai Uno [FOTO]

Vietri sul Mare si trasforma nel set di "Mina Settembre", la nuova fiction di Rai Uno, con protagonista l'assistente sociale-detective nata dalla penna di Maurizio De Giovanni e interpretata sullo schermo dall'attrice Serena Rossi. In queste ore, infatti, a piazza Amendola e a piazza Matteotti, sono in allestimento i set per la registrazione di alcune scene. Nonostante il periodo difficile che stiamo vivendo a causa dell'emergenza...

Cava de' Tirreni, Giuliana De Sio, Massimo Troisi, Scusate il ritardo, cinema

Giuliana De Sio ricorda Massimo Troisi: «Non potrò mai scordare la sua delicatezza»

Era il 1982 quando l'attrice originaria di Cava de' Tirreni conobbe il genio comico napoletano

Inserito da (redazioneip), giovedì 8 ottobre 2020 16:35:15

Giuliana De Sio ricorda Massimo Troisi: «Non potrò mai scordare la sua delicatezza»

Tra i lavori più importanti della carriera di Giuliana De Sio spicca sicuramente "Scusate il ritardo", film diretto, interpretato e scritto dal compianto Massimo Troisi. Era il 1982 quando l'attrice originaria di Cava de' Tirreni conobbe il genio comico napoletano, il quale la volle a tutti i costi per la parte di Anna, la protagonista femminile del film. La De Sio, tuttavia, stava attraversando un momento difficile....

Cava de' Tirreni, sindacalismo, necrologio, funerali

Addio al sindacalista Mario Scannapieco: domani funerali a Cava de' Tirreni

I funerali si terranno domani, venerdì 9 ottobre, alle 11:30

Inserito da (redazioneip), giovedì 8 ottobre 2020 14:41:40

Addio al sindacalista Mario Scannapieco: domani funerali a Cava de' Tirreni

E' deceduto Mario Scannapieco, dirigente di lungo corso della Cgil Salerno, prima in Fiom, poi all'interno della confederazione provinciale e infine allo Spi-Cgil Salerno. I funerali si terranno domani, venerdì 9 ottobre, alle 11:30, nel santuario di San Francesco e Sant'Antonio a Cava de' Tirreni. Il Portico partecipa commosso al dolore della famiglia Scannapieco esprimendo i sentimenti del più accorato cordoglio.

Cava de' Tirreni, ospedale, rianimazione, De Luca, chiusura

«Chiusura rianimazione inaccettabile», sindaco di Cava chiede intervento di De Luca

Il sindaco di Cava scioglie il silenzio e interviene

Inserito da (redazioneip), giovedì 8 ottobre 2020 11:00:01

«Chiusura rianimazione inaccettabile», sindaco di Cava chiede intervento di De Luca

Dopo le voci delle ultime ore, il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, scioglie il silenzio e interviene sulla paventata chiusura della U.O di Anestesia e Rianimazione presso l'Ospedale Santa Maria Incoronata dell'Olmo. «La progressiva crescita del numero di contagi da Covid 19 nella nostra regione preoccupa tutti noi e necessita dell'adozione di scelte responsabili. Nessuno deve sottrarsi dal fare la propria...

Cava de' Tirreni, rianimazione, chiusura, sanità

Fp Cgil Salerno contro chiusura Rianimazione: «Sarebbe dramma per Cava e territori limitrofi»

La FP CGIL Salerno lancia un appello ai sindaci di Cava e Vietri

Inserito da (redazioneip), giovedì 8 ottobre 2020 10:11:52

Fp Cgil Salerno contro chiusura Rianimazione: «Sarebbe dramma per Cava e territori limitrofi»

«Chiudere il reparto di Rianimazione del presidio ospedaliero di Cava dei Tirreni, per dirottare il personale al Covid Hospital" Da Procida" di Salerno, lascerebbe senza assistenza sanitaria un territorio di 52mila abitanti, portando al ridimensionamento del Pronto soccorso in Psaut: un vero e proprio dramma per la città ed i territori limitrofi, in una situazione epidemiologica ad alto rischio». Cosi, in una nota, la...

Covid, posti letto, ospedali, sanità, Cava de' Tirreni

Rianimazione di Cava verso il "Da Procida": presidio di via Calenda sempre più in emergenza Covid

Continua a destare preoccupazione la situazione Covid-19 negli ospedali salernitani

Inserito da (redazioneip), giovedì 8 ottobre 2020 10:02:29

Rianimazione di Cava verso il "Da Procida": presidio di via Calenda sempre più in emergenza Covid

Continua a destare preoccupazione la situazione Covid-19 negli ospedali salernitani. Nelle scorse ore sono scoppiati due focolai al Ruggi di Salerno e all'Umberto I di Nocera Inferiore, mentre al Covid Hospital dell’ospedale "Da Procida" sono esauriti già i 24 posti letto. A partire da giovedì scorso, il centralino del presidio di via Calenda è stato preso d’assalto dai presidi ospedalieri di tutta la regione, perfino...

<<<...252627282930313233343536373839...>>>

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.