Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 15 ore fa SS. Angeli custodi

Date rapide

Oggi: 2 ottobre

Ieri: 1 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Maurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De RisoHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: Storia e Storie

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Storia e Storie

<<<123456789101112131415...>>>

Cava de' Tirreni, autismo, arte, Mondo Parallelo

“Mondo Parallelo”, come l'arte ha aiutato un giovane cavese a rompere l’isolamento causato dall’autismo

L'artista Annamaria Panariello incontra Giuseppe Testa e il suo mondo a colori, nel progetto denominato "Mondo Parallelo"

Scritto da (PNo Editorial Board), sabato 2 aprile 2022 11:42:21

Ultimo aggiornamento sabato 2 aprile 2022 11:49:57

“Mondo Parallelo”, come l'arte ha aiutato un giovane cavese a rompere l’isolamento causato dall’autismo

Giuseppe Testa abita a Cava de' Tirreni e ha 18 anni. Parla poco, ha una folta barba e due occhi grandi che guardano un mondo colorato. L'arte è sempre stata la sua voce per esternare le sue emozioni e per uscire dalla solitudine dello spettro autistico. «Ha iniziato a disegnare e colorare sin da piccolo - ha spiegato Emma, la mamma di Giuseppe -. A fronte della difficoltà che aveva nel comunicare con le parole, ha avuto...

Cava de' Tirreni, Maiori, Radio Play Tag, musica, programma

Bim Bum Bang! Il nuovo pomeriggio di Radio Play Tag con Miriam Bella e Francesco Sansone

Un'operazione nostalgia, con la voglia di ridere e sorridere, pensando a quelli che eravamo. Questo è il mood su cui viaggerà il nuovo programma pomeridiano di Radio Play Tag e RTC Quarta Rete, in onda dal 1° Aprile, condotto da Miriam Bella e Francesco Sansone

Scritto da (PNo Editorial Board), mercoledì 23 marzo 2022 16:35:57

Ultimo aggiornamento mercoledì 23 marzo 2022 16:35:57

Bim Bum Bang! Il nuovo pomeriggio di Radio Play Tag con Miriam Bella e Francesco Sansone

Un'operazione nostalgia, con la voglia di ridere e sorridere, pensando a quelli che eravamo. Questo è il mood su cui viaggerà il nuovo programma pomeridiano di Radio Play Tag e RTC Quarta Rete, in onda dal 1° Aprile, condotto da Miriam Bella e Francesco Sansone, autore del format. «In un periodo storico come questo, segnato dalla pandemia ancora in corso e lo scoppio della guerra in Ucraina, ci sembra giusto regalare...

Altavilla Silentina, lutto, bambino, necrologio, funerali

Altavilla Silentina, 13enne muore nel sonno: comunità sotto choc

A scoprire il corpo privo di vita del piccolo sono stati i genitori

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 21 marzo 2022 09:51:13

Ultimo aggiornamento lunedì 21 marzo 2022 09:51:13

Altavilla Silentina, 13enne muore nel sonno: comunità sotto choc

Dolore ad Altavilla Silentina per la morte del 13enne Antonio, avvenuta nella notte del 20 marzo. Sembra, come scrive Fanpage.it, che a causare il decesso sia stata una crisi di soffocamento durante una crisi epilettica, nel sonno. A scoprire il corpo privo di vita del piccolo sono stati i genitori. Sotto choc l'intera comunità di Altavilla Silentina, con il sindaco che ha espresso il proprio cordoglio e quello dell'intera...

Russia, Ucraina, tv, guerra, giornalista, multa

Interrompe tg per denunciare propaganda russa, multata e rilasciata la giornalista Marina Ovsyannikova

La giornalista russa che ha interrotto il telegiornale della tv di Stato con un cartello in mano per protestare contro la guerra in Ucraina è stata processata presso il tribunale Ostankino di Mosca

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 16 marzo 2022 09:24:15

Ultimo aggiornamento mercoledì 16 marzo 2022 09:24:15

Interrompe tg per denunciare propaganda russa, multata e rilasciata la giornalista Marina Ovsyannikova

Marina Ovsyannikova, la giornalista russa che ha interrotto il telegiornale della tv di Stato con un cartello in mano per protestare contro la guerra in Ucraina, è stata processata presso il tribunale Ostankino di Mosca, multata e rilasciata. "Sono state ore molto dure. - ha dichiarato la Ovsyannikova ai giornalisti dopo 14 ore di interrogatorio - Ho passato due giorni senza dormire. Sono stata interrogata per oltre 14...

Cava de' Tirreni, Vietri sul Mare, Congrega Letteraria, libro

Sabato il cavese Francesco Puccio presenta a Vietri sul Mare il romanzo "Il posto degli assenti"

Francesco Puccio, nato a Cava de' Tirreni nel 1982, è ricercatore all'Università di Padova, dove si occupa di teatro antico greco e latino e della sua ricezione sulla scena contemporanea

Scritto da (PNo Editorial Board), martedì 15 marzo 2022 17:16:51

Ultimo aggiornamento martedì 15 marzo 2022 17:19:10

Sabato il cavese Francesco Puccio presenta a Vietri sul Mare il romanzo "Il posto degli assenti"

Un’isola greca e un intreccio di storie con al centro un autore di gialli. Sabato 19 marzo il cavese Francesco Puccio presenta a Vietri sul Mare "Il posto degli assenti", romanzo edito da Marlin editore vincitore del Premio Costadamalfilibri 2021. L'appuntamento, che rientra nei "Salotti letterari" della Congrega Letteraria, è alle 18.30 nell’aula consiliare del Comune di Vietri. Dialogano con l'autore il giornalista...

Salerno, Nocera Inferiore, Eboli, lutto, comandante, polizia

Si è spento Giancarlo Correale, addio al "Serpico" della polizia municipale e uomo simbolo della legalità salernitana 

Si è spento all'ospedale San Leonardo, stroncato da un brutto male

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), martedì 15 marzo 2022 09:46:03

Ultimo aggiornamento martedì 15 marzo 2022 09:46:03

Si è spento Giancarlo Correale, addio al "Serpico" della polizia municipale e uomo simbolo della legalità salernitana 

La Provincia di Salerno piange la scomparsa di Giancarlo Correale, 62 anni, ex comandante della Polizia Municipale di Eboli, Salerno e Nocera Inferiore. Si è spento all'ospedale San Leonardo, stroncato da un brutto male. Era originario del Parco De Martino, in via Clark dove viveva da ragazzo. Correale, lascia la moglie Anna Maria Vitolo, i figli Ernesto e Silvia. Soprannominato affettuosamente Serpico, o a volte Sceriffo,...

Angri, lutto, necrologio, SLA

Angri, addio al medico Massimo De Rosa: stroncato dalla SLA a soli 55 anni

Più di dieci anni a combattere dal suo letto, supportato 24/24 dai macchinari e dalle persone che si sono avvicinate a lui e l’hanno aiutato

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 14 marzo 2022 15:07:02

Ultimo aggiornamento lunedì 14 marzo 2022 15:07:02

Angri, addio al medico Massimo De Rosa: stroncato dalla SLA a soli 55 anni

"Ci sono battaglie silenziose che nessuno vede, nessuno ricorda, presi come siamo da ciò che accade intorno a noi e nel mondo. Ma arrivano poi dei momenti in cui devi per forza farci i conti, e questo è uno di quelli". Sono le parole, affidate ai social, del sindaco di Angri, Cosimo Ferraioli, che comunica una triste notizia. Si è spento all'età di 55 anni Massimo De Rosa, Medico Chirurgo Angrese, portato via dalla SLA...

Milano, Università, Storia, Arte, Cultura, Russia

Dostoevskij “censurato” all’Università di Milano

Giuseppe Aletti: «E’ da condannare la guerra non la cultura russa»

Scritto da (Admin), domenica 6 marzo 2022 17:31:11

Ultimo aggiornamento domenica 6 marzo 2022 17:31:11

Dostoevskij “censurato” all’Università di Milano

«Non solo essere un russo vivente oggi è una colpa in Italia, ma anche essere un russo morto». Così lo scrittore parmigiano, Paolo Nori, trattenendo a stento le lacrime, aveva denunciato, pochissimi giorni fa, che l'Università "Bicocca" di Milano ha rinviato un corso che lo stesso Nori doveva tenere sui romanzi del celebre romanziere e filosofo russo Fedor Dostoevskij (1821-1881), per «evitare ogni forma di polemica in...

Ucraina, Russia, protesta, pace, attivista, arresto

«No alla guerra in Ucraina»: arrestata l'attivista Yelena Osipova, sopravvissuta all’assedio di Leningrado

Come moltissimi russi, anche Yelena, artista e attivista per la pace, sta protestando in questi giorni contro la follia della guerra

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), sabato 5 marzo 2022 09:21:45

Ultimo aggiornamento sabato 5 marzo 2022 09:21:45

«No alla guerra in Ucraina»: arrestata l'attivista Yelena Osipova, sopravvissuta all’assedio di Leningrado

"Soldato, lascia cadere la tua arma e sarai un vero eroe". Un messaggio di pace da chi conosce l'orrore della guerra, quello di Yelena Osipova, che vedete in foto mentre viene portata via dalla polizia russa. Come moltissimi russi, anche Yelena, artista e attivista per la pace, sta protestando in questi giorni contro l'invasione russa in Ucraina. Yelena ha vissuta la guerra visto che è una delle sopravvissute all'assedio...

Milano, Ucraina, profughi, nascita

Nikole prima bimba rifugiata nata in Italia, la madre era scappata dall'Ucraina al nono mese di gravidanza

La mamma ha fatto il viaggio al nono mese di gravidanza, dalla sua città alla Lombardia, dove già vive la nonna. 

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 3 marzo 2022 14:20:35

Ultimo aggiornamento giovedì 3 marzo 2022 14:20:35

Nikole prima bimba rifugiata nata in Italia, la madre era scappata dall'Ucraina al nono mese di gravidanza

Al nono mese di gravidanza ha attraversato la guerra e i confini per portare la sua bambina al sicuro in Italia. Possiamo riassumere così la storia di una donna ucraina che, dopo essere riuscita a mettersi in viaggio verso Milano, ha partorito la sua secondogenita all'ospedale di Rho, alle porte del capoluogo lombardo. Il coraggio delle donne stupisce e ispira, sempre. La bimba venuta al mondo è stata chiamata Nikole...

Ucraina, matrimonio, guerra, amore

L'amore ai tempi della guerra, Yaryna e Sviatoslav sposi a Kiev: «Ora combatteremo per l'Ucraina»

Yaryna Arieva e Sviatoslav Fursin, due ragazzi ucraini, hanno deciso di convolare a nozze a poche ore dopo l'inizio dell'invasione russa

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), sabato 26 febbraio 2022 11:09:22

Ultimo aggiornamento sabato 26 febbraio 2022 11:09:22

L'amore ai tempi della guerra, Yaryna e Sviatoslav sposi a Kiev: «Ora combatteremo per l'Ucraina»

L'amore ai tempi della guerra in Ucraina. Yaryna Arieva e Sviatoslav Fursin, due ragazzi ucraini, hanno deciso di convolare a nozze a poche ore dopo l'inizio dell'invasione russa. A riportare la notizia è il Corriere della Sera che ha anche pubblicato una foto dei due ragazzi apparsa per la prima volta su Cnn. Arieva e Fursin dovevano sposarsi a maggio, ma visto il terribile scenario nel loro Paese hanno deciso di anticipare...

Agropoli, lutto, aneurisma, organi, trapianto, funerali, necrologio

Agropoli, Carmine stroncato da aneurisma a soli 42 anni: i suoi organi salveranno altre vite

Ragazzo perbene, amante della vita e generoso, il 42enne è volato in cielo nella giornata di ieri per colpa di un aneurisma celebrale che lo aveva colpito pochi giorni fa

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 23 febbraio 2022 14:55:04

Ultimo aggiornamento mercoledì 23 febbraio 2022 14:58:24

Agropoli, Carmine stroncato da aneurisma a soli 42 anni: i suoi organi salveranno altre vite

Agropoli piange la scomparsa di Carmine Di Filippo. Ragazzo perbene, amante della vita e generoso, il 42enne è volato in cielo nella giornata di ieri per colpa di un aneurisma celebrale che lo aveva colpito pochi giorni fa. La famiglia ha acconsentito alla donazione degli organi, che ora salveranno altre vite. L'equipe medica del "San Luca" di Vallo della Lucania ha proceduto con l'operazione di espianto: è di Carmine,...

Napoli, musica, canzone, lutto, necrologio

È morto Fausto Cigliano, addio ad uno degli ultimi Maestri della canzone napoletana

Interprete raffinato ed elegante della tradizione musicale napoletana, dalla voce unica e armoniosa

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 17 febbraio 2022 14:13:10

Ultimo aggiornamento giovedì 17 febbraio 2022 14:13:10

È morto Fausto Cigliano, addio ad uno degli ultimi Maestri della canzone napoletana

Si è spento il maestro Fausto Cigliano, noto cantante, chitarrista e attore napoletano, popolare soprattutto negli anni cinquanta e anni sessanta. La salute malferma si era aggravata negli ultimi tempi per un problema renale che lo aveva portato al ricovero all'ospedale Gemelli, dov'è morto ieri notte. Aveva 85 anni. Interprete raffinato ed elegante della tradizione musicale napoletana, dalla voce unica e armoniosa, partecipò...

Battipaglia, malore, calcio, calciatore, lutto, funerali

Sgomento a Battipaglia, calciatore muore a 35 anni stroncato da un malore nella notte

Sergio era titolare con il fratello di un’azienda edile ed è molto conosciuto nel mondo sportivo, in quanto ha giocato a calcio nel settore dilettantistico

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 17 febbraio 2022 09:00:19

Ultimo aggiornamento giovedì 17 febbraio 2022 09:00:19

Sgomento a Battipaglia, calciatore muore a 35 anni stroncato da un malore nella notte

Battipaglia piange la scomparsa del 35enne Sergio Satriano. Persona conosciuta e ben voluta da tutti, Sergio è stato stroncato da un malore nella notte che purtroppo non gli ha lasciato scampo. Sergio era titolare con il fratello di un'azienda edile ed è molto conosciuto nel mondo sportivo, in quanto ha giocato a calcio nel settore dilettantistico. La sua squadra, l'ASD Real Battipaglia, ha voluto esprimere il proprio...

Cava de' Tirreni, Giorno del ricordo delle foibe

Giornata del ricordo delle foibe, le iniziative a Cava de' Tirreni

Per non dimenticare la Strage delle Foibe e l'esodo della popolazione di origine italiana dai territori di Istria e Dalmazia bandiere a mezz'asta esposte a Palazzo di Città di Cava de' Tirreni.

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 10 febbraio 2022 10:50:15

Ultimo aggiornamento giovedì 10 febbraio 2022 10:50:15

Giornata del ricordo delle foibe, le iniziative a Cava de' Tirreni

Per non dimenticare la Strage delle Foibe e l'esodo della popolazione di origine italiana dai territori di Istria e Dalmazia bandiere a mezz'asta esposte a Palazzo di Città di Cava de' Tirreni. Alle 16.00, presso la Sala di Rappresentanza, il Sindaco Vincenzo Servalli, unitamente agli Assessori e ai Consiglieri Comunali che potranno essere presenti, si fermerà per un breve momento di raccoglimento in ricordo delle vittime...

Moio della Civitella, Cilento, compleanno, longevità, festa

Moio della Civitella in festa, nonna Rosa compie 111 anni: è tra le più longeve d’Italia

A farle gli auguri, oltre ai familiari, anche il sindaco Enrico Gnarra

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 9 febbraio 2022 09:49:19

Ultimo aggiornamento mercoledì 9 febbraio 2022 09:49:19

Moio della Civitella in festa, nonna Rosa compie 111 anni: è tra le più longeve d’Italia

Il Cilento si conferma terra di centenari e ultracentenari. Rosa De Vita di Moio della Civitella, piccolo paesino dell'entroterra cilentano, è la seconda più longeva in Campania e tra le nove più anziane d'Italia. Ieri, 8 febbraio, Rosa ha compiuto i suoi 111 anni d'età. A farle gli auguri, oltre ai familiari, anche il sindaco Enrico Gnarra: "Orgogliosi di chi in 111 anni ha contribuito a costruire la nostra identità....

Cava de' Tirreni, volontariato, associazione, lutto

Cava de' Tirreni: addio a Giuseppe Raimondi, tra i soci fondatori di "Mani Amiche"

Oltre ad essere un volontario della "primissima ora", Raimondi ha ricoperto varie cariche, ultima quella di Presidente del Collegio dei Revisori.

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), martedì 8 febbraio 2022 16:37:15

Ultimo aggiornamento martedì 8 febbraio 2022 16:37:15

Cava de' Tirreni: addio a Giuseppe Raimondi, tra i soci fondatori di "Mani Amiche"

Oggi, martedì 8 febbraio, si è spento Giuseppe Raimondi, tra i Soci Fondatori della Pubblica Assistenza Mani Amiche, l'associazione di volontariato nata nel 1992 a Cava de' Tirreni. Oltre ad essere un volontario della "primissima ora", Raimondi ha ricoperto varie cariche, ultima quella di Presidente del Collegio dei Revisori. "Giuseppe è stato sempre vicino alla nostra associazione e fin quando ha potuto non ci ha mai...

Sanremo, stilista, look, celebrità, vip, Ornella Muti

Festival di Sanremo, Ornella Muti vestita dallo stilista scafatese Francesco Scogliamiglio

Nel corso della sua carriera, Scognamiglio ha avuto il privilegio di vestire celebrità di fama internazionale, come Madonna, Beyoncè, Jennifer Lopez, Nicki Minaj, la famiglia Kardashian al gran completo

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 3 febbraio 2022 08:43:19

Ultimo aggiornamento giovedì 3 febbraio 2022 08:45:00

Festival di Sanremo, Ornella Muti vestita dallo stilista scafatese Francesco Scogliamiglio

Francesco Scognamiglio, 46 anni, nato a Pompei ma cresciuto a Scafati, ha vestito Ornella Muti per la prima serata del Festival di Sanremo. Lo ha rivelato lui stesso durante l'intervista a ilGiornale.it. "Siamo amici da tanti anni. - ha dichiarato - Lei si presenta molto poco in giro, è un tipo schivo e riservato, molto lontana dai soliti clichè della diva. Quando mi ha chiamato non volevo crederci così come non credevo...

Vietri sul Mare, Costiera Amalfitana, Sanremo

Un pezzo di Costa d'Amalfi a Sanremo: nell'orchestra Rai il trombettista vietrese Sergio Vitale

La tromba vietrese non è alla prima partecipazione al festival, avendo preso parte anche alle passate edizioni. 

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 2 febbraio 2022 09:58:52

Ultimo aggiornamento mercoledì 2 febbraio 2022 10:07:22

Un pezzo di Costa d'Amalfi a Sanremo: nell'orchestra Rai il trombettista vietrese Sergio Vitale

C'è anche un pezzo di Dragonea, frazione di Vietri sul Mare, al Festival diSanremo 2022. Si tratta del trombettista Sergio Vitale, che è stato riconfermato nell'orchestra Rai che accompagna i cantanti sul palco del Teatro Ariston. La tromba vietrese non è alla prima partecipazione al festival, avendo preso parte anche alle passate edizioni. Vitale suona la tromba da quando aveva sette anni. A trasmettergli l'amore per...

Cava de' Tirreni, lutto, necrologio

Lutto a Cava de' Tirreni: a 58 anni si è spento Alfonso Giordano, detto u’ Taleban’

Il rito funebre sarà celebrato oggi pomeriggio, mercoledì 26 gennaio

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 26 gennaio 2022 11:56:19

Ultimo aggiornamento mercoledì 26 gennaio 2022 11:56:19

Lutto a Cava de' Tirreni: a 58 anni si è spento Alfonso Giordano, detto u’ Taleban’

Cava de' Tirreni piange la scomparsa di Alfonso Giordano, detto u' Taleban'. Ex dipendente della Metellia, Alfonso si è spento a soli 58 anni. Ne danno il triste annuncio i fratelli Sabato e Rosario, la cognata Marta, i nipoti, i pronipoti ed i parenti tutti. Il rito funebre sarà celebrato oggi pomeriggio, mercoledì 26 gennaio, alle 15, nel Convento di San Francesco e Sant'Antonio di Cava de' Tirreni.

<<<123456789101112131415...>>>

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.