Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Maurizio martire

Date rapide

Oggi: 22 settembre

Ieri: 21 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualità"Dove andranno i nostri figli?"

Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

"Dove andranno i nostri figli?"

Scritto da (admin), venerdì 4 febbraio 2011 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 4 febbraio 2011 00:00:00

Lettera di sollecito sottoscritta dai genitori degli alunni del Seminario, di Corso Umberto e di via XXIV Maggio ed inviata al Dirigente del 2° Circolo Didattico, Alessandro Ferraiuolo, al Sindaco Marco Galdi, all’Assessore alla Pubblica Istruzione ed Edilizia Scolastica, Vincenzo Passa, al Dirigente del IV Settore Opere pubbliche e Servizi Manutentivi, al Presidente della Provincia di Salerno, Edmondo Cirielli, all’Assessore per la Pianificazione ed Edilizia scolastica della Provincia di Salerno, Nunzio Carpentieri, ed al Dirigente del Settore Edilizia Scolastica della Provincia di Salerno, Angelo Cavaliere. Leggiamola insieme:

«I sottoscritti, genitori degli alunni ed insegnanti dei plessi scolastici di via Balzico (ex Seminario) e di corso Umberto I, appartenenti al 2° Circolo Didattico del Comune di Cava de’ Tirreni,

PREMESSO E CONSIDERATO

- CHE la scuola primaria di via Balzico (ex Seminario) e la scuola dell’infanzia di corso Umberto I, raccolgono da anni la tradizione scolastica dell’antico Istituto delle suore di “San Giovanni”, presso cui si è formata gran parte della popolazione cavese, accogliendo tra i suoi utenti i figlioli di tutte le famiglie del borgo Scacciaventi, del corso Umberto I, di via Canale, via XXIV Maggio, via Biblioteca Avallone, di corso Principe Amedeo e di tutte le aree limitrofe, nonché di molti commercianti del centro della città, che ne apprezzano anche la posizione strategica;

- CHE la scuola primaria di via Balzico (ex Seminario), dopo essere stata alloggiata per oltre vent’anni nei locali inadeguati e fuorilegge dell’ex Seminario, a seguito di ispezioni degli uffici tecnici e della A.S.L. competente nel 2007 è stata smembrata, facendo quivi permanere solo quattro classi e trasferendone sei nelle aule allestite presso l’Istituto Superiore “Gaetano Filangieri” in via XXIV Maggio di Cava de’ Tirreni, edificio scolastico già di proprietà del Comune ed inopinatamente trasferito alla Provincia;

- CHE questa situazione logistica costringe gli utenti ed i dipendenti a fare la spola tra i tre edifici di via Balzico (ex Seminario), via XXIV Maggio e corso Umberto I, con un consequenziale dispendio di energie, senza considerare lo spreco di denaro pubblico per il pagamento di un sensibile canone di locazione alla Curia Vescovile per le quattro aule dell’ex Seminario;

- CHE il Comune di Cava de’ Tirreni quest’anno ha individuato e formalizzato una possibile soluzione per riunire tutte le classi della scuola primaria e dell’infanzia del Centro Storico della Città, vergognosamente divise nei tre edifici di via Balzico (ex Seminario), via XXIV Maggio e corso Umberto I, finora nell’indifferenza di tutti gli organi amministrativi e politici competenti;

- CHE tale soluzione - che prevede la riunificazione dei suddetti plessi e delle poche classi che occupano l’edificio di via Della Corte nell’unico plesso scolastico di via XXIV Maggio, con il trasferimento dell’Istituto Professionale Alberghiero “Gaetano Filangieri”, attualmente quivi impropriamente ubicato, nel plesso di via Della Corte - è stata formalizzata agli organi amministrativi della Provincia;

- CHE a tutt’oggi la Provincia di Salerno, responsabile dell’edilizia scolastica per gli Istituti Superiori, non ha dato alcun riscontro, né ha portato all’attenzione del pubblico delle soluzioni concrete ed alternative all’annoso problema;

- CHE in questi mesi l’unica notizia sull’argomento è stata una faziosa protesta pubblica da parte di un comitato dei Pianesi per impedire il trasferimento delle poche classi con pochi alunni, che attualmente occupano il grande plesso di via Della Corte, in gran parte vuoto ed inutilizzato;

- CHE nel frattempo regna l’incertezza tra i genitori degli alunni delle quattordici classi dei plessi di corso Umberto I, di via XXIV Maggio e di via Balzico (ex Seminario), i quali hanno finora atteso fiduciosi nell’operatività delle istituzioni, pur sopportando innegabili difficoltà da generazioni, tanto che ogni anno buona parte dell’utenza decide di migrare verso il vicino plesso della scuola “Don Bosco” del 1° Circolo Didattico;

- CHE tale situazione è divenuta ormai insostenibile ed i sottoscritti non intendono assistere passivamente ad un’altra azione amministrativa inutile ed inefficace, che lascia immutato o addirittura peggiorato lo “status quo”;

tutto ciò premesso e considerato
CHIEDONO
alle SS.LL. di avere entro e non oltre la scadenza dei termini per le iscrizioni scolastiche del 12 febbraio 2011 una risposta definitiva circa il futuro dei suddetti plessi scolastici, avendo anch’essi il diritto di conoscere la verità dei fatti per assumere le consequenziali e determinanti decisioni per le proprie famiglie ed i propri figli»
.

Avv. Gennaro Guida, in qualità di rappresentante dei genitori e Presidente del Consiglio del 2° Circolo Didattico

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Razzista: basta la parola!

di Paolo Russo Nell'intervallo della partita, ieri sera al bar, si discuteva tra amici (tutte persone serie e perbene, lavoratori e professionisti rispettabili) dei recenti bruttissimi fatti di cronaca: in particolare del "presunto" stupro attuato a Firenze da due carabinieri. Le virgolette entro cui...

Cava, campi containers: resta solo una terremotata

Ieri mattina, mercoledì 13 settembre, presente anche il Sindaco Vincenzo Servalli, sono state consegnate le chiavi del nuovo alloggio alla signora Margherita Passaro. Nello studio del dirigente Antonino Attanasio, l'ottantatreenne Passaro, che oggi vive da sola, ha sottoscritto il contratto e ricevuto...

Cava, continua la pulizia delle caditoie

In corso gli interventi di pulizia straordinaria delle caditorie come deciso dall'Amministrazione Servalli, a seguito degli interventi di prevenzione dei rischi idrogeologici per gli incendi di questa estate delle aree boschive. Stamattina la Metellia Servizi,con l'ausilio di una ditta specializzata...

Gli imprenditori cavesi a Kaunas per le "Giornate della cultura italiana"

Partirà domani mattina, destinazione Kaunas, la delegazione di imprenditori cavesi, accompagnata dal vicesindaco Nunzio Senatore, dal presidente del Comitato Gemellaggi, Nicola Pisapia e dagli Sbandieratori Cavensi, per partecipare alle "Giornate della cultura italiana "Scopri l'Italia a Kaunas", organizzate...

Cava, rotatoria viale Marconi: posti auto garantiti e maggiore sicurezza per la viabilità

Posti auto garantiti e maggiore sicurezza per la viabilità, con la piena soddisfazione dei commercianti del tratto di viale Marconi all'intersezione con via Talamo. L'incontro che si è tenuto ieri pomeriggio, voluto dal Sindaco Vincenzo Servalli, con i commercianti del posto, cui hanno partecipato anche...