Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Massimo vescovo

Date rapide

Oggi: 29 maggio

Ieri: 28 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico Costiera Amalfitana

Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Vi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa EvaCaseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Territorio e Ambiente"Marenostrum Dike", la nave della legalità approda in Costa d’Amalfi

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Territorio e Ambiente

Legalità, un'iniziativa unica per l'educazione e la tutela ambientale

"Marenostrum Dike", la nave della legalità approda in Costa d’Amalfi

Per la prima volta, la Costa d’Amalfi accoglierà la "Marenostrum Dike", una motovela simbolo di giustizia e speranza, confiscata agli scafisti. L'evento, organizzato in collaborazione con diverse istituzioni, includerà attività di pulizia dei fondali marini e educazione alla legalità, coinvolgendo giovani a rischio e studenti locali.

Inserito da (Admin), lunedì 8 aprile 2024 15:01:00

In viaggio verso la riscoperta della legalità e il rispetto dell'ambiente marino, sta per toccare la Costa d'Amalfi la "Marenostrum Dike". Questa motovela, confiscata agli scafisti e trasformata in un simbolo di giustizia e speranza, getta l'ancora per la prima volta nelle acque amalfitane il 12 e 13 aprile 2024, portando un messaggio potente di legalità e salvaguardia ambientale.

L'evento, caratterizzato da un forte impatto sociale ed educativo, vedrà la partecipazione attiva dei ragazzi del Centro di Giustizia Minorile dell'Area Penale di Napoli. Questi giovani, alcuni dei quali già brevettati come sub attraverso il progetto "Bust Busters", collaboreranno con i Palombari della Marina Militare nelle attività di pulizia dei fondali marini.

Il Sindaco di Amalfi, Daniele Milano, ha espresso grande orgoglio nell'accogliere la "Marenostrum Dike" e nell'aderire a questa iniziativa. Ha sottolineato l'importanza di queste azioni non solo per la preservazione dell'ecosistema marino ma anche come strumento di educazione e sensibilizzazione alla legalità per i giovani della regione.

La nave, originariamente un'Oceanis 473 clipper, fu sequestrata dalla Guardia di Finanza con a bordo 115 migranti. Ora, sotto la gestione dell'Archeoclub d'Italia, si è trasformata in un centro di monitoraggio ambientale e di progetti sociali, come evidenziato da Rosario Santanastasio, Presidente nazionale di Archeoclub.

L'evento coinvolgerà anche gli studenti dell'Istituto Marini Gioia, offrendo loro l'opportunità di apprendere e partecipare attivamente alla pulizia della spiaggia e alla sensibilizzazione ambientale. La Marina Militare Italiana si occuperà dell'orientamento e della formazione, giocando un ruolo cruciale nell'istruzione e nell'inspirazione dei giovani partecipanti.

Inoltre, il Comune di Amalfi aprirà le porte dell'Antico Arsenale della Repubblica per una mostra dedicata ai Reparti Subacquei della Marina Militare, dimostrando il proprio impegno nella promozione della storia marittima e nel valore dell'ecologia marina.

Il Capitano di Vascello della Marina Militare, Nello Cuciniello, ha rimarcato l'importanza di questo evento: «Nella cornice della collaborazione tra la Marina Militare, Archeo club Mare Nostrum e il sistema giudiziario, un gruppo di giovani provenienti dall'area penale parteciperà attivamente a un'iniziativa di pulizia dei fondali marini. L'evento, che si terrà nel Comune di Amalfi, vedrà la partecipazione di giovani provenienti da centri di recupero e reinserimento sociale, supportati da operatori del settore. Questo progetto non solo promuove la riabilitazione dei giovani coinvolti, ma sottolinea anche l'importanza della tutela dell'ambiente marino e dell'ecosistema locale. Il mare non è solo storia e presente: è soprattutto il futuro. L'utilizzo intelligente e sostenibile di questa straordinaria risorsa della natura può diventare il nuovo motore di crescita dell'economia, a cominciare dalle regioni del Mezzogiorno d'Italia, proiettate in un Mediterraneo che cambia».

Questa iniziativa è il risultato di un lavoro di collaborazione tra numerose enti, tra cui il Comune di Amalfi, il Ministero della Giustizia, la Marina Militare, il Dipartimento di Giustizia Minorile della Campania, il Corpo Militare dell'Ordine di Malta, MareNostrum Archeoclub d'Italia, la Capitaneria di Porto e la Protezione Civile, insieme alla società ISVEC Srl.

Con questo progetto, Amalfi si conferma come un faro di legalità e tutela ambientale, dimostrando come il recupero e la riabilitazione possano andare di pari passo con la preservazione e la valorizzazione dell'ambiente marino.

Foto di Pexels da Pixabay

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

"Marenostrum Dike", la nave della legalità approda in Costa d’Amalfi
"Marenostrum Dike", la nave della legalità approda in Costa d’Amalfi

rank: 106415106

Territorio e Ambiente

Pompei, nell’insula dei Casti Amanti scoperti disegni di gladiatori realizzati da bambini

Gladiatori e cacciatori, dipinti da bambini piccoli con il carboncino sui muri di un cortile di servizio, nella casa del Cenacolo colonnato su via dell’Abbondanza a Pompei, aiutano a capire meglio l’infanzia ai tempi degli antichi romani. Come scrivono gli autori di un testo pubblicato sull’E-Journal...

Campania, allerta meteo per temporali improvvisi e intensi

Temporali improvvisi e intensi dalle 14 alle 22 di oggi: la Protezione Civile della Regione Campania, in considerazione delle valutazioni del Centro Funzionale, ha emanato un avviso di allerta meteo con conseguente criticità Gialla sulle zone 2 (Alto Volturno e Matese); 3 (Penisola sorrentino-amalfitana,...

Cava de' Tirreni ricorda la piccola Simonetta Lamberti a 42 anni dalla tragico attentato

Nell'occasione del 42esimo anniversario per mano della camorra, questa mattina, 28 maggio, il Sindaco di Cava de' Tirreni Vincenzo Servalli ha deposto dei fiori davanti al monumento commemorativo di Simonetta Lamberti nel Parco Falcone e Borsellino di viale Crispi. Oltre al primo cittadino hanno presenziato...

Il Sindaco di Ravello Paolo Vuilleumier eletto presidente dell'azienda speciale consortile Cava - Costa d'Amalfi

Il sindaco di Ravello, Paolo Vuilleumier, è stato eletto presidente della neonata azienda speciale consortile Cava - Costa d'Amalfi. Si tratta di un ente strumentale, dotato di personalità giuridica, di autonomia gestionale imprenditoriale e di proprio statuto per l'esercizio in forma associata dei servizi...

Costiera Amalfitana-Cava de' Tirreni: costituita l'azienda consortile dei servizi socio-assistenziali e socio-sanitari

Costituita ieri pomeriggio, 27 maggio, presso il municipio di Cava de'Tirreni, l'azienda consortile dei servizi socio-assistenziali e socio-sanitari comprendenti il territorio metelliano e quello della Costiera Amalfitana. L'importante passo avanti verso la creazione di una struttura capace di garantire...

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.