Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Eleonora vergine

Date rapide

Oggi: 21 febbraio

Ieri: 20 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàBattaglia anti-illegalità severo freno delle Forze dell'ordine

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Battaglia anti-illegalità, severo freno delle Forze dell'ordine

Scritto da Livio Trapanese (admin), giovedì 13 ottobre 2011 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 13 ottobre 2011 00:00:00

E' più che meritato il plauso che l’Assessore alla Polizia Locale, Alfonso Laudato, ha indirizzato al Vice Questore Aggiunto, dr. Giuseppe Marziano, Dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Corso Giovanni Palatucci, 4 (Questore e Servo di Dio) di Cava de’Tirreni, auspicando in un prossimo e definitivo coordinamento, come paventato per tutto il territorio nazionale dal Ministro degli Interni Maroni, fra le quattro forze di polizia presenti in città, che in ordine di costituzione sono: Guardia di Finanza, Arma dei Carabinieri, Polizia di Stato e Polizia Locale.

Nel corso della settimana appena trascorsa gli uomini di Giuseppe Marziano, in soli 29 posti di controllo, hanno controllato ben 407 autovetture in transito nel territorio metelliano, non mancando di monitorare anche i 542 occupanti di cui 28 con precedenti penali. 91 sono stati i controlli alle persone agli arresti domiciliari e 18 le sanzioni amministrative contestate per violazioni al codice della strada, col sequestro di 2 autovetture sorprese a circolare prive della copertura assicurativa per la responsabilità civile verso terzi, mentre 4 piante di cannabis indica, oltre a 3 secche all’interno di un casolare ed una ancora interrata, dalla quale, com’è noto, vengono estratti i semi da impiegarsi per la produzione di novelle piante sono state sequestrate nell’amena località di San Felice della frazione di Sant'Anna, in parte già spoglie della rigogliosa infiorescenza.

Eccellente l’azione svolta dalla Polstato verso i titolari dei locali pubblici che “ospitano” la movida cavese. Infatti i poliziotti di Corso Palatucci hanno contravvenzionato 2 titolari di bar del centro città poiché, nonostante la vigenza dell’ordinanza del sindaco Galdi di non vendere bevande (birra, vino od altro) in bottiglie dopo le 22.00, questi, impunemente, non osservavano l’ordinanza in parola, approfittando che i Caschi Bianchi (la Polizia Locale), come avviene in non molte Città del Mezzogiorno d’Italia, proprio alle 22.00 smettono l'attività operativa.

E' qualcosa di scandaloso che una forza di polizia smetta il lavoro alle 22.00, quando quasi in tutte le città del nord Italia, i metropoliti sono operativi nelle ventiquattrore della giornata. Gli incidenti stradali che avvengono dalle 22.00 alle 8.00 del mattino seguente, qui a Cava de'Tirreni, vengono rilevati dalla Polizia di Stato o dai Carabinieri. Il titolate di un altro noto locale cavese è stato sanzionato perché emetteva musica ad elevato volume, incurante dell’ora notturna e del rispetto del riposo di quanti abitano nel vicinato, ma gli uomini di Marziano l’hanno sanzionato anche perché il locale in questione, abilitato ad ospitare 125 persone, è stato trovato con 400 avventori, atteso che era in corso una serata danzante non autorizzata e per tale motivo sanzionata.

Anche un 25enne tossicodipendente ha avuto quello che meritava dagli Agenti di Polizia, essendo stato sorpreso ad estorcere denaro ai propri genitori. La Sezione Annona della Polizia Locale, al comando del Tenente Francesco (Franco) Ferrara sabato scorso ha elevato ben 62 verbali per occupazione abusiva del suolo pubblico, 57 dei quali nella sola Via Aldo Moro, ove viene svolto il mercato settimanale. Da sabato 5 novembre, da quanto è stato dato apprendere da fonte certa, i mercatali di Via Aldo Moro, ogni eccezione rimossa, troveranno definitiva allocazione nell’area mercatale di Corso Giovanni Palatucci; in tal modo verranno scongiurati tutti i disservizi, non solo di viabilità, “tollerati” per oltre un ventennio.

La Sezione Ambiente e Degrado Urbano, al comando del Tenente Vincenzo (Enzo) Della Rocca, cooperata dalla Sezione Viabilità del Tenente Antonio Minco, con i pochi uomini a loro assegnati, atteso che alcune unità, neo assunte col concorso di “viabilisti”, sono stati destinati alla Protezione Civile, allo Staff del Sindaco ed all’attività burocratica, ha elevato 8 verbali per l’affissione selvaggia, di cui 5 in Corso Umberto I. Le autovetture rimosse dagli stalli destinati ai diversamente abili, sono state solo 2. Resta il fatto, ed è sotto gli occhi di tutti, che il servizio “disco orario” per gli stalli bianchi di Viale degli Aceri, Via Clemente Tafuri, Via Vittorio Veneto e Corso Giuseppe Mazzini, ove è consentita la sosta gratuita di 30 e 60 minuti, vengono raramente monitorati, tanto che in dette arterie vengono viste parcheggiate, da mane a sera, sempre le stesse autovetture.

E' anche sotto gli occhi di tutti l’eccellente lavoro svolta dal personale della Metellia Servizi S.r.l., diretti da Giovanni Muoio, i quali, con garbo, ma con fermezza, ottengono il “rispetto delle regole” da parte degli automobilisti che mal accettano il civile vivere comune. Gli uomini del Tenente Vincenzo Tatarella, comandante della Tenenza dell’Arma dei Carabinieri di Via Pasquale Atenolfi, hanno tratto in arresto un 56enne per l’espiazione di 3 anni e 4 mesi di detenzione, per cumulo pena passata in giudicato, ma hanno anche sorpreso 3 giovani assuntori di sostanze stupefacenti, tipo hashish, segnalandoli per l’adozione dei provvedimenti conseguenti, al Prefetto di Salerno.

7 i verbali elevati dalla Tenenza della Guardia di Finanza, retta dal Luogotenente Donato Cavaliere Affinito per la constatazione di violazioni al codice della strada e mancato rilascio di ricevute e/o scontrini fiscali. E' noto che la Guardia di Finanza, quale polizia economico-finanziaria dello Stato, attende, in modo specifico, a compiti di natura puramente diversi dalla prevenzione e repressione delle violazioni prima illustrate, represse dalla Polizia di Stato, dall'Arma dei Carabinieri e dalla Polizia Locale.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, ieri l'incontro su DOS e PICS

Si è tenuto, ieri sera, 20 febbraio, nel Salone d’Onore di Palazzo di Città, il secondo ed ultimo incontro sul al fine di approfondire ulteriormente le tematiche oggetto dell’avviso per la presentazione di manifestazioni di interesse per la redazione del Documento di Orientamento strategico (DOS) e condividere...

Cava, Piano di Zona S2: incontro Comune, Asl, Osservatorio disabilità

Si è svolto ieri pomeriggio, martedì 20 febbraio 2018, nella Sala Gemellaggi del Palazzo di Città di Cava de'Tirreni, il tavolo di concertazione tra l'Amministrazione comunale e l'Osservatorio cittadino sulla condizione delle persone con disabilità, nell'ottica di definire un percorso sinergico mirato...

"La riqualificazione del Patrimonio Edilizio", convegno a Cava de' Tirreni

Grande partecipazione e contenuti interessantissimi al Convegno organizzato da Ance Aies Salerno, che si è tenuto il 19 febbraio 2018, presso la Sala del Consiglio del Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, Un parterre preparato e qualificato ha affrontato il tema del recupero del patrimonio edilizio...

Cava de' Tirreni, inaugurata la palestra di Pregiato

Hanno tagliato il nastro, dopo la benedizione impartita da don Berardino, della Parrocchia di Pregiato, stamattina, lunedì 19 febbraio, alle 10.00, il sindaco di Cava, Vincenzo Servalli e la signora Rosanna De Felicis, moglie dell'indimenticato Gino Avella e madre di Mauro, ai quali e intitolata la palestra...

Maiori, la pioggia non ferma il Carnevale: tanta gente sotto ombrelli per ultima sfilata [VIDEO]

Anche l'ultima uscita della 45esima edizione del Gran Carnevale di Maiori è stata guastata dalla pioggia. Un vero peccato se si pensa allo straordinario lavoro messo in capo dallo scorso ottobre dai gruppi organizzati per la realizzazione dei magnifici carri allegorici che hanno sfilato soltanto la scorsa...