Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Marta vergine

Date rapide

Oggi: 29 luglio

Ieri: 28 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Acquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De RisoTerra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera AmalfitanaIl Festival della Musica di Ravello - Il Programma del Ravello Festival 2021 MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniSportTrekking, un'esperienza affascinante

Ravello Festival 2021 - il Festival della Musica di RavelloSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.

Sport

Trekking, un'esperienza affascinante

Scritto da Lello Pisapia (redazione), sabato 1 aprile 2000 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 26 novembre 2020 07:36:26

"Io non credo che esista una via sola. Io sono del parere che ci siano anche tante altre vie. Sono sicuro che il vivere stia nel cercare continuamente la propria via....": parole e pensiero di Reinhold Messner, uno dei migliori scalatori di tutti i tempi. Ed il messaggio del famoso alpinista è stato assunto a mo' di slogan promozionale dal Centro Documentazione Trekking Campania (C.D.T.C.), sito a Montecorvino Rovella (SA). Trekking: un termine che molti ormai conoscono, ma di cui spesso si ignora il reale significato. Una disciplina praticata in Italia da quasi quattro milioni di appassionati, ma con percentuali modestissime nel Meridione, ed in particolare in Campania. «E' proprio così, purtroppo. Nelle nostre zone - conferma Andrea Perciato, fondatore e responsabile del C.D.T.C.- non riesce proprio ad attecchire la cultura del camminare per conoscere, che in effetti costituisce il significato più intrinseco ed autentico del trekking. Termine, questo, che deriva dall'espressione "trek to trekker" (letteralmente, seguire le tracce lasciate dalle ruote dei carri, trainati dai buoi lungo la pista), coniata dai soldati britannici quando, una volta sbarcati sul finire del secolo scorso sulle coste sudafricane, incalzarono le popolazioni d'origine olandese, i Boeri, che si ritirarono, penetrando nel territorio e caricando tutte le loro masserizie sui carri. Al di là delle spiegazioni etimologiche, il trekking è stato introdotto in Italia come disciplina puramente turistica, pur provenendo da una pratica sportiva quale quella del camminare, con determinati criteri, sia tecnici che scientifici. Un camminare, però, non fine a se stesso (altrimenti si tratterebbe semplicemente di podismo), ma volto alla conoscenza del territorio che ci circonda e di tutto il suo vissuto (storico, sociale, culturale). Dunque, il trekking, che tra l'altro, a seconda delle circostanze, vuol dire anche andare con gli sci o fare canoa e mountain bike, è caratterizzato da escursioni decisamente variegate, che vanno dalla costa marina alla montagna (certo, non quella che richiede l'ausilio di specifiche attrezzature tecniche, con l'entrata in gioco degli specialisti, cioè degli alpinisti). Senza dubbio, organizzare escursioni non è difficile, possono farlo tutti, ma fare escursionismo, inteso come trekking, è tutt'altra cosa. Il nostro è un mondo particolare, condito da un metodo culturale-scientifico e bisognoso di un'organizzazione capillare e di un'assistenza continua, affinché una semplice azione motoria possa generare un'azione dei sensi e suscitare emozioni. Proprio in quest'ottica, partendo dal presupposto che non tutti conoscono e sanno ben interpretare le cartine topografiche, sono io stesso a disegnare e proporre degli itinerari, beninteso dopo averli collaudati e averne sperimentato la fattibilità e la reale fruizione turistica. Dépliants, cartine, itinerari: una vasta gamma di strumenti, insomma, che consentono - sottolinea la nostra preziosa guida - di far vivere appieno il rapporto ideale, intrinseco che sorge tra l'uomo, escursionista, ed il territorio che si va ad attraversare e scoprire». Redattore del mensile "L'uomo e il suo mondo", rivista specializzata del settore, pubblicata su scala nazionale; autore di un libro sui più suggestivi itinerari della provincia di Salerno; artefice da oltre 20 anni di innumerevoli escursioni nei più disparati luoghi della nostra penisola: un'esperienza ed una conoscenza del settore invidiabili, quelle maturate da Andrea Perciato, di cui tutti possono giovarsi rivolgendosi al Centro Documentazione Trekking Campania, Associazione di cultura, didattica ambientale, escursionismo, natura e tempo libero, che si avvale dell'opera di una dozzina di collaboratori, distribuiti tra le varie fasce professionali legate all'ambiente. Promuovere la raccolta di dati ed informazioni sulla sentieristica, sul territorio e sulle realtà storiche, culturali ed ambientali del Mezzogiorno italiano; proporre, divulgare e far conoscere la pratica del trekking; offrire a singoli, gruppi ed associazioni la propria consulenza per la realizzazione di programmi di vacanze all'aperto: sono solo alcuni degli scopi del C.D.T.C. «Partecipare alle nostre attività - sottolinea Andrea Berciato - è facile e soprattutto affascinante. Basta mettersi in contatto con me o con una delle altre Guide Ambientali Escursioniste, facenti parte del C.D.T.C., per garantirsi la presenza e l'assistenza di una guida professionista G.A.E., oltre che del materiale didattico fornito dall'organizzazione. Quanto all'attrezzatura tecnica, poi, non è richiesto alcunché di trascendentale: scarponi alti, tali da coprire il tallone, abbigliamento pratico e comodo, a seconda delle stagioni, zainetto da giornata. Tutto ciò per le escursioni di un solo giorno, ma è possibile anche organizzare itinerari ed attività più prolungate. Un universo suggestivo ed affascinante, dunque, quello del trekking: contattateci e saremo in grado di farvelo scoprire ed apprezzare!».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Sport

Errico Altobello torna nella sua Cava de' Tirreni, il difensore firma con la Cavese

La Cavese comunica di aver definito l'ingaggio del calciatore Errico Altobello, che si è legato ai colori bleufoncé fino al 30 giugno 2023. Il difensore, nato a Cava de' Tirreni il 20 novembre 1990, nelle ultime stagioni ha indossato le maglie di Bisceglie e Vibonese in Lega Pro. Taranto, Lucchese, Teramo,...

Mario, Andrea e Fiorenzo: tre giovani di Cava de' Tirreni alla corte della Polisportiva Lioni

La Polisportiva Lioni ha concluso l'accordo per il tesseramento, per la stagione 2021/2022, con tre giovani di grande prospettiva, originari di Cava de' Tirreni. Si tratta di Mario Senatore, classe 1999, un "motorino" di centrocampo, duttile e versatile che può ricoprire diligentemente anche il ruolo...

Cava de' Tirreni: il ricavato del "Triangolare del Cuore" per l'acquisto di un defibrillatore

Nella mattinata di ieri, 27 luglio, alla presenza del sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, è stato aperto, a Palazzo di Città, il salvadanaio contenente le donazioni dai partecipanti al "Triangolare del Cuore" che si è svolto sabato scorso allo stadio Simonetta Lamberti. Le formazioni degli...

Cavese, la Serie C si allontana sempre di più: sfumato ripescaggio

La Cavese, nonostante gli sforzi profusi per provare la riammissione, dovrebbe disputare il campionato di Serie D. Il Collegio di Garanzia del Coni avrebbe infatti respinto il ricorso dei biancoblù, stabilendo in pratica che i criteri per ripescaggi e riammissioni in Serie C fissati dalla Figc nello...

Cava de' Tirreni, impianto sportivo intitolato a Luigi Di Martino: al via i lavori

Luigi Di Martino era bambino di undici anni che perse la vita improvvisamente lo scorso anno il 28 agosto. Quest’anno, in occasione del primo anniversario dalla sua morte, gli verrà intitolato un impianto sportivo costituito da un campo da calcio più grande e un altro più piccolo che diventerà polivalente....