Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 minuti fa S. Frumenzio vescovo

Date rapide

Oggi: 27 ottobre

Ieri: 26 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaTerra di Limoni - Limoncello e liquori della Costa d'AmalfiLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiConnectivia Fiber & Wireless Solution. Soluzioni Business e Home di connettività ad alte prestazioni, videosorveglianza e soluzioni personalizzate

Tu sei qui: SezioniAttualitàIl bilancio di un'estate di fuoco

Soluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Attualità

Il bilancio di un'estate di fuoco

Scritto da Il Mattino (admin), venerdì 12 ottobre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 12 ottobre 2001 00:00:00

Estate infuocata nella vallata metelliana: 1961 ore, suddivise in 1480 feriali e 481 estive e notturne; 60 incendi domati; 180 ettari di bosco distrutti. Questo è il bilancio dell'attività, nel periodo estivo che va dal 1° luglio al 30 settembre, relazionato da Giampaolo Cantoro, responsabile della locale sezione della Protezione civile. Impiegati, in questa opera, relativa alla campagna antincendio boschivo 2001, due autobotti da 8000 litri e vari mezzi in dotazione al Comune metelliano. Hanno contribuito in maniera rilevante la Forestale, i Vigili del fuoco, i volontari delle associazioni ambientaliste, coordinate dal Comando dei vigili urbani, diretto da Giuseppe Formisano (nella foto). «L'intera squadra di Protezione civile, in ossequio alle disposizione impartite dall'amministrazione comunale, ha lavorato con pieno spirito di abnegazione e con grandi sacrifici personali - ha dichiarato Cantoro - Prova ne sono tutti gli interventi indicati nella relazione conclusiva che ho presentato al sindaco. Ringrazio l'intera squadra composta da Luciano Lamberti, Mario Lambiase e Mario Russo, per l'impegno profuso questa estate per contrastare gli incendi boschivi, che nella nostra vallata sono ascrivibili a fenomeni dolosi». Il servizio di Protezione civile si è adoperato anche in servizi di pronto intervento, come il ripristino di sedi stradali per l'eliminazione di oli e combustibili, pericolosi per la circolazione e per la pubblica incolumità. Oltre a servizi di sicurezza e antincendio, effettuati presso le strutture sportive in occasione di manifestazioni agonistiche e folkloristiche, l'opera degli uomini di Cantoro si è sviluppata anche per alleviare l'arsura estiva con l'innaffiamento quotidiano delle strade periferiche e del centro storico e con l'approvvigionamento idrico di acqua potabile in occasione delle varie interruzioni del servizio, soprattutto nelle frazioni. Il costo del personale impiegato nelle prestazioni «straordinarie» è stato di circa 40 milioni, ma alla luce dei risultati ottenuti tale cifra è stata ben spesa. Ora si pone per il Comune il problema di un ammodernamento e potenziamento del servizio, alla luce di un'attività sempre più incessante. Il sindaco Messina, da sempre sensibile a tali problematiche, avendo constatato di persona le carenze in fatto di prevenzione antincendio boschivo, relative alla lungaggine per gli interventi aerei, intende far confluire sulla prevenzione eventuali risorse economiche che si renderanno disponibili in bilancio.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

«È morto il commercio di Cava de' Tirreni», spunta manifesto funebre. Oggi nuova protesta contro il Dpcm

Come già anticipato due giorni fa, quest'oggi, 27 ottobre, i commercianti di Cava de' Tirreni torneranno a protestare contro l'ultimo Dpcm del premier Conte, che prevede la chiusura dei locali alle 18. Il corteo partirà dalla stazione ferroviaria per poi dirigersi a Palazzo di Città, dove il sindaco...

C'era una volta la movida di Cava de' Tirreni

C'era una volta la movida a Cava de' Tirreni. No, non è una favola, purtroppo, ma una triste realtà. Anni fa, la città metelliana era stata capace di programmare una accoglienza con un sistema parcheggi, maggiori controlli e soprattutto qualità dell'offerta del divertimento. Oggi, purtroppo, le cose...

Sindaco Servalli in aiuto dei commercianti: «Un danno a voi è un danno a Cava de' Tirreni»

Lo aveva anticipato già questa mattina, durante un colloquio sotto la sede del Comune, ma stasera il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ribadisce la sua vicinanza ai commercianti, agli esercenti ed ai titolari delle attività produttive della città metelliana, penalizzati dopo le nuove restrizioni...

Commercianti in difficoltà, domani nuova protesta a Cava. Sindaco pronto ad accogliere delegazione

Dopo la serata di ieri, anche stamattina, 26 ottobre, i commercianti, esercenti e i titolari di varie attività produttive di Cava de' Tirreni si sono dati appuntamento sotto alla sede del Comune per avere un colloquio con il sindaco Vincenzo Servalli, impegnato, proprio in quelle ore, nella proclamazione...

«La vera emergenza è questo Governo!», protesta dei commercianti di Cava sotto sede del Comune [FOTO-VIDEO]

"La vera emergenza è questo Governo. No al nuovo Dpcm". E' quanto recitano gli striscioni esposti sotto Palazzo di Città da parte dei commercianti di Cava de' Tirreni, scesi in strada nella tarda serata di ieri per protestare pacificamente contro le nuove restrizioni anti Covid. L'appello dei commercianti...