Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Agostino v. di Canterbury

Date rapide

Oggi: 27 maggio

Ieri: 26 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriConnectivia, Internet Service Provider in fibraMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: PoliticaCava de' Tirreni, costo tamponi per i bimbi: "La Fratellanza" contro il Comune

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Politica

Cava de' Tirreni, politica, tamponi, opposizione

Cava de' Tirreni, costo tamponi per i bimbi: "La Fratellanza" contro il Comune

Il movimento politico guidato dal consigliere Luigi Petrone attacca l'amministrazione comunale in merito al costo dei tamponi in farmacia per i bimbi cavesi

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 26 gennaio 2022 13:47:26

Ultimo aggiornamento mercoledì 26 gennaio 2022 13:47:26

«Mentre il sindaco di Baronissi annuncia con orgoglio che il Comune si accollerà parte del costo dei tamponi antigenici rapidi da processare ai bimbi della scuola primaria e dell'infanzia residenti sul territorio comunale, che pertanto costeranno alle famiglie 2 euro, il sindaco di Cava de' Tirreni, sulla sua pagina ufficiale Facebook, pubblica, con ardire, "che le farmacie cavesi praticheranno il costo di 8 euro"».

Esordisce così il comunicato de "La Fratellanza". Il movimento politico guidato dal consigliere Luigi Petrone attacca l'amministrazione comunale in merito al costo dei tamponi in farmacia per i bimbi cavesi.

Di seguito il comunicato integrale a garanzia della completezza d'informazione:

«A seguito delle rimostranze immediate sui social da parte dei cittadini cavesi, l'addetto alla pagina ufficiale modifica la notizia asserendo che "le farmacie cavesi aderiranno al protocollo del Commissario straordinario per emergenza Covid " che già prevedeva un costo di 8 euro per i minori di età compresa tra i 12 e i 18 anni. In sostanza nessuna novità al fronte.

Con protocollo n 03/2022 del 21 gennaio scorso, a firma di Luigi Petrone, in qualità di Capo gruppo consiliare de "LA FRATELLANZA" veniva esortato il sindaco e l'amministrazione che egli rappresenta ad attivarsi per migliorare il servizio tamponi offerto dalla farmacia Comunale, proponendo al comune di accollarsi il costo per eseguire gratuitamente i tamponi ai minori delle primarie e dell'infanzia sottoposti a sorveglianza attiva.

I dirigenti scolastici infatti, in ossequio alle disposizioni nazionali hanno già provveduto a comunicare ai genitori che "gli stessi, avuta notizia di una positività di un alunno della stessa classe ,sono tenuti ad effettuare ai propri figli il c.d. T0". All'esito negativo dei test eseguiti sugli alunni è subordinata la ripresa delle attività in presenza. Sono esclusi dalle attività in presenza e i minori che non effettueranno il T0. Le difficoltà ormai palesi nell'eseguire tamponi da parte dell'Usca obbligano le famiglie a sostenerne i costi presso farmacie o laboratori convenzionati sia al tempo 0 che al tempo 5, pena l'esclusione dalle attività scolastiche.

Eppure, il Comune, può facilmente accollarsi il costo dei tamponi, da eseguire gratuitamente ai minori delle primarie e dell'infanzia sottoposti a sorveglianza attiva, facendosi anche erogare un contributo dalla METELLIA SERVIZI Srl, società in house del Comune di Cava de' Tirreni. La Metellia è la stessa società a cui puntualmente l'amministrazione Servalli fa ricorso quando gli fa comodo, per pagare l'albero e gli addobbi natalizi oppure, per farsi sponsorizzare le manifestazioni, cosiddette culturali, volute dall'assessore Lamberti che registrano, quasi sempre, scarsa affluenza e interesse dei cittadini.

Al danno arrecato dalle ansie e dalle preoccupazioni si aggiunge ora la beffa di costi ulteriori per le economie familiari. Quelle stesse economie che negli ultimi tempi sono state gravate di spese sempre più onerose (vedi aumento canoni locazione strutture sportive e ricreative, costi parcheggi e prima ancora le aliquote Imu).

Stavolta ad esser minato è un diritto costituzionalmente garantito, l'istruzione , lo stesso diritto per il quale sindaco e assessore hanno mostrato rispetto e riverenza quando la decisione sul tavolo era quello sulle lezioni in presenza o meno.

Ancora una volta l'attenzione al cittadino di oggi, e ancor di più a quello di domani viene a mancare. Così come manca la presa di coscienza che la sordità aprioristica alle proposte della FRATELLANZA si tinge di stupidità se a farne spese sono le famiglie e in primis i bambini».

Leggi anche:

Cava de' Tirreni, tamponi in farmacia: ecco i prezzi

Baronissi, alla farmacia comunale tamponi per bimbi a soli 2 euro

Cava de' Tirreni, tamponi rapidi in farmacia: "La Fratellanza" chiede riduzione costi per alunni delle scuole primarie

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Mosca minaccia crisi alimentare, l'Italia corre ai ripari: a giugno evento sul food security

Con la Russia che minaccia una crisi alimentare in caso di mancato ritiro delle sanzioni contro Mosca, l'Italia corre ai ripari. Tra le priorità del governo italiano, oltre che dell'agenda internazionale, c'è senza dubbio anche la food security. Per questo motivo, il Governo italiano, in collaborazione...

L'autonomia regionale mette d'accordo De Luca e Salvini. Il governatore: «Campania subisce ogni anno rapina da 220 milioni»

Incredibile ma vero. Matteo Salvini e Vincenzo De Luca, per una volta, sono d'accordo su qualcosa. Il leader della Lega intervenendo ieri, 27 maggio, a Napoli per le cerimonie dei 130 anni de Il Mattino, ha commentato il dibattito con il governatore della Campania, dicendosi d'accordo con lui sulle rivendicazioni...

Reddito di Cittadinanza, Renzi: «A giugno raccolta firme per abolirlo». Conte: «Un Robin Hood al contrario»

«Vogliamo abolire il reddito di cittadinanza e come previsto dalla legge dal 15 giugno partirà la raccolta ufficiale di firme. Ma vogliamo soprattutto cambiare il mondo del lavoro per i più giovani». Lo ha annunciato, attraverso un post pubblicato sui social, il senatore di Firenze e leader di Italia...

Trent'anni dalla strage di Capaci, Mattarella: «La storia della Repubblica sembrò fermarsi»

Nel 30° anniversario della strage di Capaci, il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella si è recato a Palermo dove è intervenuto all'iniziativa promossa dalla Fondazione Giovanni e Maria Falcone con il titolo "La memoria di tutti. L'Italia, Palermo trent'anni dopo". Nel corso della cerimonia, rappresentanti...

Carfagna torna sulla polemica con De Luca: «Questione chiusa, ma ha iniziato lui»

Mara Carfagna chiude la polemica con Vincenzo De Luca. Nei giorni scorsi, i due politici si erano stuzzicati a vicenda sui social a seguito delle parole del governatore della Campania sulla tavola rotonda organizzata dalla ministra del sud a Sorrento («Eccesso di propagandismo e demagogia criptopartitica....

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.