Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 ore fa SS. Ponziano e Ippolito martiri

Date rapide

Oggi: 13 agosto

Ieri: 12 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Acquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De RisoHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriConnectivia, Internet Service Provider in fibraCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: Cronaca, Notizie, LifestyleAl Dum Dum Republic, Pasqua con "THE SKATALITES"

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Cronaca, Notizie, Lifestyle

La grande musica internazionale arriva a Paestum

Al Dum Dum Republic, Pasqua con "THE SKATALITES"

Il concerto dell’iconica band della musica Ska, dalla Giamaica al Cilento, dopo aver girato tutti i palchi del mondo. Biancaluna Bifulco: «Una cassetta a nastro, uno stereo di seconda mano e due casse gracchianti. Una ragazza a piedi scalzi con la testa piena di sogni. Il primo disco “Garden of Love” degli Skatalites e fu subito Dum Dum»

Scritto da (Admin), domenica 3 aprile 2022 14:06:17

Ultimo aggiornamento domenica 3 aprile 2022 14:06:17

Dalla Giamaica all'happy island del Cilento. La grande musica internazionale sta per inondare Paestum con i ritmi irrefrenabili dei suoni del mondo, in una vertigine sensoriale pronta a travolgere la repubblica degli spiriti liberi.

Iconici, leggenda indiscussa dello ska giamaicano, gli Skatalites saranno protagonisti al Dum Dum Republic di Paestum, il prossimo 17 aprile 2022, con un concerto che si prevede già un cult.

«Una cassetta a nastro, uno stereo di seconda mano e due casse gracchianti. Una ragazza a piedi scalzi e con la testa piena di sogni. Feci girare il primo disco, "Garden of Love" degli Skatalites, era il 1996 e fu subito Dum Dum - racconta Biancaluna Bifulco, fondatrice ed ispiratrice della filosofia che anima il beach club - Oggi, dopo 26 anni, con la stessa emozione e lo stesso entusiasmo del primo giorno, è un immenso onore poter accogliere con gioia il gruppo pioniere dello Ska giamaicano, che a quasi 50 anni dalla formazione continua a calcare i palchi di tutto il mondo, vantando i più apprezzati strumentisti del genere e regalando uno spettacolo unico dalla prima all'ultima nota».

È proprio agli Skakalites, band formatasi nel 1964 a Kingston in Giamaica, che va riconosciuto il merito di aver dato il nome "ska" a questo genere, fatto di mescolanze e mash up tra strumentazioni elettriche e i fiati della musica jazz, come sassofono, tromba e trombone, precursore del rocksteady e del reggae e, come questi, caratterizzato da un ritmo con accenti sull'offbeat, sul levare della battuta musicale.

«La musica ska è il suono dell'estate - prosegue Biancaluna Bifulco - È il ritorno alla semplicità, alla spensieratezza. Sonorità belle, pulite, come quelle della world music di scena al Dum Dum Republic. Credo nella difesa dell'allegria, dello stupore. Il nostro è un abbraccio sul mondo, che parte da Paestum e si apre ad altri popoli e culture, contro ogni forma di discriminazione, con la fede indissolubile nel valore di ogni singolo individuo e di ogni singola vita».

Libertà di essere se stessi, ricerca della felicità nella semplicità dell'incontro con l'altro, giustizia sociale, sostenibilità, tutela degli oceani, inclusione contro ogni forma di barriera, "perché il mare unisce, contamina, accoglie", come spiega Biancaluna. È un linguaggio universale da cui lasciarsi ispirare, quello del Dum Dum Republic, che si muove attraverso la world music.

C'è grande attesa per il concerto dei The Skatalites che, dopo aver girato tutti i palchi del mondo, con centinaia di sessioni di registrazione, tornano in Italia con sei date, tra cui la tappa al Dum Dum Republic.

Un sound originale, con uno show carico dell'energia esplosiva che li ha portati al successo. Nel 2012, celebrano il proprio successo con la pubblicazione del sedicesimo album in studio "All Roads", che vede alla batteria l'ultima registrazione di Lloyd Knibb, prima della sua scomparsa. Con un numero infinito di dischi, raccolte, hit e b-sides, hanno saputo raccogliere la gioia, l'entusiasmo e i grandi progetti che il popolo giamaicano ripone nel futuro, dando vita ad un ritmo veloce, solare e raggiante.

Icona della ‘Ska Culture', negli anni la band ha subìto varie trasformazioni nella line up. The Skatalites propongono nel 2022 una formazione speciale, tra cui i pionieri del reggae come il trombonista Vin Gordon, il bassista Val Douglas e il percussionista Larry McDonald (che a giugno compie 85 anni), insieme a membri affermati e nuovi: tra questi colei che è considerata la queen dello ska, membro della formazione originale, Doreen Schafter (cantante); Ken Stewart (tastiere); Sparrow Thompson (batteria); Natty Frency (chitarra); James Smith (tromba); Anant Pradhan (sassofono).

Ognuno di questi incredibili musicisti porta con sé una storia individuale e un talento estremo, che si unisce all'amore per la musica e all'onore di rappresentare i creatori dello Ska, per sempre in debito con l'ispirazione e il talento di Roland Alphonso, Lloyd Brevett, Don Drummond, Jerome "Jah Jerry" Haynes, Lloyd Knibb, Tommy McCook, Donat "Jackie" Mittoo, John "Dizzy Johnny" Moore e Lester Sterling.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca, Notizie, Lifestyle

Salerno, padre rifiuta la relazione gay della figlia e accoltella lei e la compagna

Aggressione lo scorso 6 agosto a Salerno, dove un uomo ha accoltellato la figlia e la compagna della ragazza perché rifiutava la loro relazione. E' la storia di Francesca e Immacolata, la prima di Crotone, la seconda della provincia di Napoli, arrivate nel capoluogo del salernitano per lavorare. L'aggressione...

Carcassa di squalo si arena sulla spiaggia a Salerno, incredulità e curiosità tra i bagnanti

Incredulità e tanta curiosità tra i bagnanti a Salerno, dove questa mattina, 12 agosto, è stata rinvenuta sull'arenile alla Baia una carcassa di squalo Capopiatto. Nel giro di pochi minuti, dopo momenti di iniziale paura, lo squalo è stata circondato dai bagnanti, accorsi numerosi per ammirare la carcassa....

Elicottero si schianta al suolo, tragedia sfiorata all'Aeroporto Salerno-Costa d'Amalfi

Momenti di paura, ieri, 11 agosto, all'aeroporto Salerno-Costa d'Amalfi. Come riporta "La Città", l'elicottero in dotazione al IX Reparto volo dei Vigili del Fuoco di Salerno ha avuto un guasto tecnico nel corso di un'esercitazione. Il veicolo è precipitato al suolo mentre stava per alzarsi in volo....

Salerno, infermiere del "Ruggi" va dai carabinieri: «Io discriminato da primario e caposala perché omosessuale»

«Il r******e se ne deve andare via da qua» «devo costringerlo a cambiare reparto». Sono le frasi che il primario e la caposala dell'azienda ospedaliera universitaria "San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona" avrebbero rivolto contro un infermiere omosessuale. La notizia è stata riporta dal quotidiano "Il...

Ruba auto per riciclaggio, incastrato a Sarno grazie al GPS

Aveva rubato un'autovettura e l'aveva portata a casa sua. Ma è stato incastrato dalla "LoJack Italia", azienda incaricata del monitoraggio satellitare di auto rubate, che aveva segnalato al Commissariato di Sarno la localizzazione, in via Pioppazze, all'altezza civico 79, di un veicolo sottratto al legittimo...

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.