Ultimo aggiornamento 22 minuti fa S. Aurelio vescovo

Date rapide

Oggi: 20 luglio

Ieri: 19 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico Costiera Amalfitana

Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Vi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa EvaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Territorio e AmbienteSi torna a scuola a Cava de' Tirreni. Sindaco: «Contagi attuali non consentono adozione di misure di sospensione»

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Territorio e Ambiente

Cava de' Tirreni, Covid, scuola

Si torna a scuola a Cava de' Tirreni. Sindaco: «Contagi attuali non consentono adozione di misure di sospensione»

Il Tar Campania ha sospeso con effetto immediato l'ordinanza del Presidente della Regione Campania che disponeva per le scuole dell'infanzia e del ciclo primario e le secondarie di primo grado la sospensione della frequenza e l'applicazione della didattica a distanza, fino al 29 gennaio prossimo.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 10 gennaio 2022 18:09:12

Il Tar Campania ha sospeso con effetto immediato l'ordinanza del Presidente della Regione Campania che disponeva per le scuole dell'infanzia e del ciclo primario e le secondarie di primo grado la sospensione della frequenza e l'applicazione della didattica a distanza, fino al 29 gennaio prossimo.

Anche a Cava de' Tirreni, dunque, gli alunni torneranno in classe.

«Tacendo ogni altra valutazione e al solo fine di fornire una indicazione immediata alle famiglie dei piccoli alunni, si chiarisce che tanto comporta fin da domani 11 gennaio 2022 la ripresa della didattica in presenza e cioè la frequenza scolastica per le scuole di ogni ordine e grado su tutto il territorio comunale. - spiega il sindaco Vincenzo Servalli - Singoli provvedimenti di applicazione della DAD per classi o plessi di Istituto possono essere adottati dagli organismi scolastici competenti sulla base dell'andamento dei contagi rilevati e comunicati dall'ASL, allo stato.

Al fine di ulteriormente agevolare un lavoro di prevenzione e tracciamento per le scuole, si richiede anche ai genitori delle famiglie degli alunni minorenni di comunicare anche ai Dirigenti dei rispettivi Istituti scolastici di appartenenza, eventuali situazioni di contagio dei medesimi o intrafamiliari al fine di prevenire la diffusione epidemica e di consentire l'adozione delle ritenute misure cautelative.

L'attuale andamento generale dei contagi covid sul territorio comunale pur con un forte incremento sulla popolazione generale, non consente allo stato l'adozione di misure di una sospensione generalizzata della didattica in presenza e dell'obbligo di frequenza scolastica».

Leggi anche:

Scuole chiuse in Campania, Tar sospende ordinanza di De Luca

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 108817101

Territorio e Ambiente

Campania, proseguono le "ondate di calore": fino a martedì temperature al di sopra delle medie stagionali

Il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Campania, in considerazione del quadro meteo in atto, ha prorogato il vigente avviso di "Ondata di calore": la criticità permarrà almeno fino alle ore 12 di martedì prossimo. Le temperature potranno essere superiori ai valori medi stagionali...

Protezione Civile Campania: criticità per "ondate di calore" fino a a sabato 13 luglio

Il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Campania, in considerazione del quadro meteo in atto, ha emanato un avviso di criticità per "Ondata di calore" valido dalle ore 12 di domani, mercoledì 10 luglio, alle ore 12 di sabato 13 luglio. Sono previste temperature massime che potranno...

Campania, incendi boschivi: ecco il piano regionale triennale per la previsione, la prevenzione e il contrasto

Oltre 2mila persone in campo per le attività di previsione, prevenzione e contrasto agli incendi boschivi: 1.938 operatori AIB (antincendio boschivo) tra personale degli enti delegati (692), di SMA Campania (224), dei Vigili del Fuoco (50) e del volontariato organizzato di protezione civile (ben 972...

Linea Battipaglia-Reggio Calabria: esercitazione di Protezione Civile nella Galleria San Cataldo

Si è svolta nella notte del 30 giugno, sotto il coordinamento della Prefettura di Salerno, un'esercitazione di protezione civile tesa a simulare un'emergenza ferroviaria nella Galleria San Cataldo nel tratto tra Battipaglia e Sapri della linea Battipaglia- Reggio Calabria, presso l'imbocco lato sud nel...

Cava de’ Tirreni: inaugurato lo “Sportello Donna” del Centro per l’impiego

Si è svolta ieri, presso la sede del Centro per l'Impiego di Cava de'Tirreni, in via Papa Giovanni XXIII, n°1, l'inaugurazione dello "Sportello Donna", alla presenza dell'assessore alle Politiche sociali Giovanni del Vecchio. La Regione Campania, con legge regionale n. 17 del 26 ottobre 2021, infatti,...