Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 14 ore fa SS. Angeli custodi

Date rapide

Oggi: 2 ottobre

Ieri: 1 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Maurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniAcquista on line i capolavori di dolcezza del Maestro Sal De RisoHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: Territorio e AmbienteSanità e Piano di Zona, Comitato Dragonea contro il Sindaco di Cava de' Tirreni: «Basta prendere in giro la Costa d'Amalfi»

Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Territorio e Ambiente

Cava de' Tirreni, Vietri sul Mare, Costiera Amalfitana, sanità, Piano di Zona

Sanità e Piano di Zona, Comitato Dragonea contro il Sindaco di Cava de' Tirreni: «Basta prendere in giro la Costa d'Amalfi»

«Il giorno 04 gennaio scorso abbiamo invitato tutti i sindaci del piano di zona S2 a scendere in "trincea" e dare una svolta alle necessità ed ai bisogni di servizi socio-sanitari di migliaia di persone»

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 19 gennaio 2022 07:47:58

Ultimo aggiornamento mercoledì 19 gennaio 2022 07:47:58

«38mila cittadini di Vietri e Costiera amalfitana possono ancora essere beffeggiati così....? Basta teatrini, basta inganni, la salute non è merce di scambio! Stiamo seguendo con molta attenzione il discorso della sanità territoriale e come ben sapete stiamo cercando di unire quanto più possibile le forze per tenere alta l'attenzione riguardo alla drammatica situazione socio-sanitaria che riguarda i nostri territori». Esordisce così la nota del Comitato Civico Dragonea che torna a parlare della situazione sanitaria e del Piano di Zona S2.

Di seguito il comunicato integrale a garanzia della completezza d'informazione:

«Il giorno 04 gennaio scorso abbiamo invitato tutti i sindaci del piano di zona S2 a scendere in "trincea" e dare una svolta alle necessità ed ai bisogni di servizi socio-sanitari di migliaia di persone. Ieri, 18 gennaio, si è tenuto a Cava un incontro congiunto tra gli amministratori dei Comuni del Piano di Zona e il personale dipendente, diversi i sindaci della Costiera Amalfitana presenti. L'ente capofila come sappiamo è il Comune di Cava de' Tirreni e gli argomenti oggetto della discussione hanno riguardato la scadenza del PNRR e della necessità di definire gli obiettivi per non mancare all'appuntamento di un progetto di una portata "milionaria", tutto bello si potrebbe pensare, si inizia a muove qualcosa, in verità qualcosa a nostro avviso ci sfugge...come fa il sindaco di Cava a sedersi ad un tavolo con enti e amministrazioni della Costiera dopo che pubblicamente li ha derisi e beffeggiati affermando, riguardo ad un futuro Ospedale di Comunità: "Legati alla Costiera da dinamiche desuete, guardiamo a Roccapiemonte e San Giorgio"??? (si veda la città di oggi, foto allegata). Si è forse reso conto troppo tardi che Cava insieme a Roccapiemonte e Castel Sangiorgio non arriva a contare oltre 81mila abitanti, mentre invece con tutti i comuni della Costiera arriva quasi a 90mila e più, o in altri termini e forse più palese il fatto che i comuni dell'Agro (che sanno fare sistema) non vogliono minimamente trattare con un'amministrazione che dopo i fallimenti nel difendere un proprio ospedale cerca di rastrellare appoggi un pò qua un pò la. Dunque, una presa di posizione quella dell'amministrazione cavese nei confronti dei già tanto martoriati comuni della Costiera alquanto infelice e denigratoria. Effettivamente uscire ora dall'ambito con la Costiera significherebbe per Cava mettere a rischio le possibilità economiche che possono arrivare con il PNRR, e non parliamo di pochi spiccioli.

Alla fine della fiera è sempre il cittadino a rimetterci la pelle in tutti questi giochetti e sbeffeggiamenti gratuiti. Vorremmo tanto credere che queste siano dinamiche per il bene della nostra gente. Ma come purtroppo registriamo, fiumi e mari di parole si sprecano mentre c'è gente che deve fare il pellegrino non per fede ma per curarsi. E' il momento che venga fatta chiarezza una volta per tutte affinché i cittadini conoscano una sola versione dei fatti...quella di un impegno totale da parte di chi ci amministra per garantire quei servizi essenziali che non si mercificano in nome del Dio denaro.

Uniti per difendere la nostra dignità e quella dei nostri figli. Sempre!».

Leggi anche:

Piano di Zona S2 Cava-Costiera Amalfitana: incontro sulla scadenza del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR)

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Territorio e Ambiente

Campania, il maltempo non dà tregua: dalle 18 scatta l'allerta meteo gialla

La Protezione Civile della Regione Campania ha prorogato il vigente avviso di allerta meteo: piogge e temporali insisteranno sulla nostra regione almeno fino alle 18 di domani, sabato primo ottobre. Questo il dettaglio dei livelli di criticità: Fino alle 18 di oggi resta in vigore: - criticità di livello...

Campania, in arrivo nuova allerta meteo arancione: rischio frane e allagamenti

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un nuovo avviso di allerta meteo. Il Centro Funzionale, considerato il peggioramento previsto, ha valutato una criticità di livello Arancione sulle zone 1, 2,3,5 (Piana Campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana, Alto Volturno e Matese, Costiera Sorrentino-Amalfitana,...

Aiutare donne e figli vittime di violenza: la Regione Campania stanzia oltre 2,5 milioni di euro / COME FARE DOMANDA

La Regione Campania ha programmato interventi in materia di prevenzione e contrasto alla violenza nei confronti delle donne e dei loro figli, anche diversamente abili, e degli orfani delle vittime di femminicidio. L'intento è fornire un supporto concreto e adeguato alle vittime nel difficoltoso percorso...

Campania, dalle 18 di oggi scatta l'allerta meteo gialla: precipitazione sparse e temporali, anche intensi

La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo di colore Giallo valido a partire dalle 18 di oggi, mercoledì 28 settembre fino alle 18 di domani, giovedì 29 settembre. Su tutta la Campania ad esclusione delle zone 4 e 7 (Alta Irpinia e Sannio, Tanagro) sono previste...

Intervento dei Vigili del Fuoco a Battipaglia per un albero caduto su un'automobile

Nella serata di ieri, 27 settembre, in via della Libertà 12 a Battipaglia, un albero si è abbattuto su una piccola utilitaria imprigionando gli occupanti all'interno. Ricevuta la chiamata di soccorso alle 21,30, la sala operativa del Comando Vigili del Fuoco Salerno ha inviato, dalla sede centrale, una...

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.