Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Cristina vergine

Date rapide

Oggi: 24 luglio

Ieri: 23 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico Costiera Amalfitana

Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Vi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa EvaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Territorio e AmbienteIl nuovo Codice della Privacy

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Territorio e Ambiente

Il nuovo Codice della Privacy

Inserito da (admin), lunedì 14 marzo 2005 00:00:00

Corso di 8 ore suddivise in: 2 ore di teoria; 2 ore di case history e faq; 4 ore di guida all'uso della modulistica.

Destinatari: Consulenti ed esperti risorse umane.

 

Il "DPSSONLINE" nasce come proposta consulenziale sul tema della privacy rivolta ad aziende, enti e studi professionali. Il corso è rivolto a coloro che sono preposti ad assumere il ruolo di responsabile della sicurezza del trattamento nelle rispettive aziende e studi professionali. E' comunque aperto a coloro che vogliono acquisire le competenze per proporsi in qualità di consulenti.

Il decreto legislativo n° 196 del 30 giugno 2003, denominato Codice in materia di protezione dei dati personali, ha confermato ed aggiornato la disciplina della sicurezza dei dati e dei sistemi, informatici e tradizionali, utilizzati per il loro trattamento.

L'obiettivo è di ridurre al minimo i rischi di distruzione o perdita accidentale delle informazioni, oltre che di accesso non autorizzato, per tutelare la riservatezza dei dati gestiti nell'ambito di un'attività lavorativa.

A tale scopo il Disciplinare tecnico allegato al Codice prescrive, assieme all'adozione di misure puramente tecniche, quali, ad esempio, sistemi per l'autenticazione informatica e programmi volti a prevenire la vulnerabilità degli strumenti elettronici, altre misure di natura organizzativa, quali la definizione di ruoli e compiti che definiscono l'organigramma privacy e la formazione delle risorse umane.

La formazione deve essere aggiornata periodicamente, almeno annualmente, in relazione alle mutate esigenze del titolare del trattamento e dello sviluppo delle tecnologie.

Il D. Lgs. 196/2003 introduce rispetto alla legge 675/96 pesanti sanzioni per gli illeciti amministrativi e penali, che si affiancano a quelle previste per i danni cagionati per effetto del trattamento di dati personali, risarcibili ai sensi dell'art. 2050 del Codice civile.

 

Obiettivi

Il Corso intende favorire una corretta conoscenza e comprensione delle problematiche inerenti la privacy e la tutela delle informazioni trattate.

In particolare, i principali obiettivi sono:

- Fornire le conoscenze di base relative al tema del trattamento dati;

- Comprendere i ruoli e le responsabilità nel sistema di gestione della sicurezza dei dati;

- Acquisire e diffondere, nella struttura di appartenenza, la cultura della riservatezza e della tutela dei dati personali;

- Conoscere le principali fonti di minacce e le contromisure da adottare a protezione dei dati.

 

Durata

Il corso si terrà il 30.03.05 presso la sede di Microsys Informatica s.n.c., C.so Mazzini, 22, Cava de'Tirreni. E' gradita la prenotazione, a mezzo fax al n. 089 34 92 98 o via e-mail: info@microsys.it

 

Quota di partecipazione

La quota di partecipazione è di € 150,00 (+ Iva) e comprende:

- Partecipazione al corso;

- Materiale in formato elettronico e cartaceo;

- Applicativo per la gestione del DPSS on line.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

rank: 10587109

Territorio e Ambiente

Campania, allerta meteo gialla per temporali improvvisi e intensi

La Protezione Civile della Regione, in considerazione delle valutazioni del Centro Funzionale, ha emanato un avviso di allerta meteo con conseguente criticità Gialla per rischio idrogeologico a causa di repentine precipitazioni che potrebbero verificarsi a carattere locale. Sono previsti temporali improvvisi...

Campania, proseguono le "ondate di calore": fino a martedì temperature al di sopra delle medie stagionali

Il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Campania, in considerazione del quadro meteo in atto, ha prorogato il vigente avviso di "Ondata di calore": la criticità permarrà almeno fino alle ore 12 di martedì prossimo. Le temperature potranno essere superiori ai valori medi stagionali...

Protezione Civile Campania: criticità per "ondate di calore" fino a a sabato 13 luglio

Il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Campania, in considerazione del quadro meteo in atto, ha emanato un avviso di criticità per "Ondata di calore" valido dalle ore 12 di domani, mercoledì 10 luglio, alle ore 12 di sabato 13 luglio. Sono previste temperature massime che potranno...

Campania, incendi boschivi: ecco il piano regionale triennale per la previsione, la prevenzione e il contrasto

Oltre 2mila persone in campo per le attività di previsione, prevenzione e contrasto agli incendi boschivi: 1.938 operatori AIB (antincendio boschivo) tra personale degli enti delegati (692), di SMA Campania (224), dei Vigili del Fuoco (50) e del volontariato organizzato di protezione civile (ben 972...

Linea Battipaglia-Reggio Calabria: esercitazione di Protezione Civile nella Galleria San Cataldo

Si è svolta nella notte del 30 giugno, sotto il coordinamento della Prefettura di Salerno, un'esercitazione di protezione civile tesa a simulare un'emergenza ferroviaria nella Galleria San Cataldo nel tratto tra Battipaglia e Sapri della linea Battipaglia- Reggio Calabria, presso l'imbocco lato sud nel...