Ultimo aggiornamento 18 ore fa S. Francesco Solano

Date rapide

Oggi: 14 luglio

Ieri: 13 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico Costiera Amalfitana

Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Vi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa EvaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Territorio e AmbienteCostiera Amalfitana e Cava de' Tirreni, si va verso la costituzione del consorzio dei servizi socio-assistenziali e socio-sanitari

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Territorio e Ambiente

Costiera Amalfitana, Cava de' Tirreni, costituzione, consorzio dei servizi socio-assistenziali e socio-sanitari

Costiera Amalfitana e Cava de' Tirreni, si va verso la costituzione del consorzio dei servizi socio-assistenziali e socio-sanitari

Buona parte dei consigli comunali dell’ambito (14 comuni complessivamente insieme con Cava de’Tirreni) hanno già provveduto ad approvare atto costitutivo e statuto dell’azienda consortile che gestirà i servizi sociali e andrà a sostituire il piano di zona.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 25 marzo 2024 09:20:37

Importante passo avanti in Costiera Amalfitana verso la costituzione di un consorzio a cui affidare la gestione dei servizi socio-assistenziali e socio-sanitari. Buona parte dei consigli comunali dell'ambito (14 comuni complessivamente insieme con Cava de'Tirreni) hanno già provveduto ad approvare atto costitutivo e statuto dell'azienda consortile che gestirà i servizi sociali e andrà a sostituire il piano di zona.

E altri si apprestano a farlo nei prossimi giorni per dar vita così a una struttura capace di garantire una risposta più tempestiva e più celere ai molteplici bisogni delle comunità nell'ambito dei servizi sociali.

«Si tratta di un risultato importantissimo e grazie a tutti i Sindaci daremo un'attenzione particolare alle fasce deboli del territorio - dice con soddisfazione il primo cittadino di Cetara, Fortunato Della Monica, nella sua veste di presidente della conferenza dei sindaci della Costa d'Amalfi - Un traguardo storico che grazie alla coesione della conferenza dei Sindaci è stato portato a termine. Occorreva creare una struttura più forte, ovvero un consorzio che finalmente può nascere dopo anni di attesa e di discussioni».

Servizi domiciliari, interventi di sostegno alla famiglia ed ai minori, accoglienza nelle strutture residenziali e semiresidenziali di minori, anziani, disabili, persone in situazioni di fragilità, interventi di sostegno economico, di contrasto alla povertà e di inclusione sociale, sono alcuni delle compiti che saranno affidati al consorzio dei servizi socio-assistenziali e socio-sanitari che oltre a Cava de'Tirreni comprenderà i tredici comuni della Costiera Amalfitana.

«La risposta a queste problematiche può essere più incisiva solo attraverso un ente autonomo - aggiunge il presidente Fortunato Della Monica - nella settimana scorsa sono andati in consiglio comunale i comuni di Minori, Ravello, Praiano, Conca dei Marini, Furore e Amalfi, a breve andranno in consiglio comunale i comuni di Positano, Vietri sul Mare e Cava de Tirreni in modo che tutti i 14 comuni dell'ambito territoriale avranno approvato l'atto costitutivo e lo statuto dell'azienda consortile che gestirà i servizi sociali e che sostituirà il piano di zona».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Sindaci della Costiera Amalfitana<br />&copy; Il Vescovado, Leopoldo De Luise Sindaci della Costiera Amalfitana © Il Vescovado, Leopoldo De Luise

rank: 105920100

Territorio e Ambiente

Campania, proseguono le "ondate di calore": fino a martedì temperature al di sopra delle medie stagionali

Il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Campania, in considerazione del quadro meteo in atto, ha prorogato il vigente avviso di "Ondata di calore": la criticità permarrà almeno fino alle ore 12 di martedì prossimo. Le temperature potranno essere superiori ai valori medi stagionali...

Protezione Civile Campania: criticità per "ondate di calore" fino a a sabato 13 luglio

Il Centro Funzionale della Protezione Civile della Regione Campania, in considerazione del quadro meteo in atto, ha emanato un avviso di criticità per "Ondata di calore" valido dalle ore 12 di domani, mercoledì 10 luglio, alle ore 12 di sabato 13 luglio. Sono previste temperature massime che potranno...

Campania, incendi boschivi: ecco il piano regionale triennale per la previsione, la prevenzione e il contrasto

Oltre 2mila persone in campo per le attività di previsione, prevenzione e contrasto agli incendi boschivi: 1.938 operatori AIB (antincendio boschivo) tra personale degli enti delegati (692), di SMA Campania (224), dei Vigili del Fuoco (50) e del volontariato organizzato di protezione civile (ben 972...

Linea Battipaglia-Reggio Calabria: esercitazione di Protezione Civile nella Galleria San Cataldo

Si è svolta nella notte del 30 giugno, sotto il coordinamento della Prefettura di Salerno, un'esercitazione di protezione civile tesa a simulare un'emergenza ferroviaria nella Galleria San Cataldo nel tratto tra Battipaglia e Sapri della linea Battipaglia- Reggio Calabria, presso l'imbocco lato sud nel...

Cava de’ Tirreni: inaugurato lo “Sportello Donna” del Centro per l’impiego

Si è svolta ieri, presso la sede del Centro per l'Impiego di Cava de'Tirreni, in via Papa Giovanni XXIII, n°1, l'inaugurazione dello "Sportello Donna", alla presenza dell'assessore alle Politiche sociali Giovanni del Vecchio. La Regione Campania, con legge regionale n. 17 del 26 ottobre 2021, infatti,...