Ultimo aggiornamento 1 giorno fa S. Lorenzo da Brindisi

Date rapide

Oggi: 21 luglio

Ieri: 20 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico Costiera Amalfitana

Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Vi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa EvaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Storia e StorieOspedale di Cava de' Tirreni: Anestesia e Rianimazione riapriranno il 17 giugno

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Storia e Storie

Cava de' Tirreni, rianimazione, chiusura, sanità

Ospedale di Cava de' Tirreni: Anestesia e Rianimazione riapriranno il 17 giugno

Amato ha confermato che l’Azienda ha già da tempo deliberato una serie di lavori di ristrutturazione del Plesso Ospedaliero per un importo complessivo di circa € 4.500.000 la cui esecuzione è prevista in tempi brevi.

Inserito da (redazioneip), martedì 15 giugno 2021 14:47:36

Buone notizie per l'ospedale di S. Maria Incoronata dell'Olmo di Cava de' Tirreni. Nel corso dell'incontro, presso la Direzione dell'Azienda Ospedaliera Universitaria "S. Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona", tra il Direttore Generale dottor Vincenzo D'Amato, il Direttore Sanitario dottoressa Anna Borrelli e il sindaco Vincenzo Servalli, l'Assessore alle Politiche per la Tutela della Salute professore Armando Lamberti e la Presidente della Commissione Sanità del Comune di Cava de' Tirreni dott.ssa Paola Landi, è stata confermata la riapertura di Anestesia e Rianimazione per giovedì 17 giugno.

Sempre durante l'incontro, il dottor Amato ha confermato tutti gli impegni precedentemente assunti per l'ordinaria funzionalità e per la valorizzazione del " S. Maria Incoronata dell'Olmo", sottolineando il prezioso impegno degli operatori sanitari metelliani che, con il loro temporaneo trasferimento al Plesso "Giovanni da Procida", hanno contribuito all'attivazione dell'Unità di Anestesia e Rianimazione e dei servizi di Terapia Intensiva. Amato ha, poi, confermato che l'Azienda ha già da tempo deliberato una serie di lavori di ristrutturazione del Plesso Ospedaliero per un importo complessivo di circa € 4.500.000 la cui esecuzione è prevista in tempi brevi. Inoltre, il Plesso sarà dotato di una serie di apparecchiature sanitarie di avanguardia che consentiranno il miglioramento di una serie di prestazioni sanitarie.

Il dottor D'Amato ha, inoltre, evidenziato che le criticità relative al personale medico degli altri reparti sono da tempo state fortemente attenzionate dalla Direzione Generale e dalla Direzione Sanitaria dell'Azienda e che sono state avviate tutte le procedure necessarie, anche di mobilità, per consentire il ritorno all' ordinaria operatività del nosocomio metelliano. Al termine dell' incontro, contrassegnato dalla forte volontà di migliorare e consolidare la collaborazione tra l'Azienda Ospedaliera Universitaria e il Comune di Cava de' Tirreni, anche attraverso una sinergia tra i rispettivi uffici tecnici, il dottor D'Amato ha accolto l'invito a visitare, unitamente alla dottoressa Borrelli, il Presidio Ospedaliero "S. Maria Incoronata dell'Olmo" nei prossimi giorni, confermando altresì la disponibilità a valutare le proposte che l'Amministrazione Comunale ha presentato per la definizione dell'Atto Aziendale in corso di elaborazione.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 10918108

Storia e Storie

Taylor Swift: la famiglia della popstar americana era originaria di Cava de’ Tirreni

È instancabile il lavoro del Gruppo Cava Storie, che in vista dell'ultimo concerto italiano di Taylor Swift ha avviato delle minuziose ricerche sulle sue origini. In un articolo a firma di Aniello Ragone, edito su La Città di Salerno, si rivela come la famiglia della popstar internazionale fosse originaria...

Pompei, scoperta tomba che racconta la rete del potere ai tempi dell’Imperatore Augusto

Una brillante carriera militare, poi il buen retiro a Pompei, nella cittadina campana, famosa per la bellezza del paesaggio e le vedute sul golfo di Napoli, che attirava anche personaggi come Cicerone e Agrippa. È quanto emerge dall'iscrizione su una tomba trovata durante i lavori per la realizzazione...

Pompei, nuove scoperte nella villa suburbana di Civita Giuliana: un progetto di "archeologia giudiziaria"

È stato pubblicato sull’E-Journal degli Scavi di Pompei un nuovo articolo, il 17° del 2024, che fa il punto sul cantiere di Civita Giuliana, nell’area di una Villa Suburbana, già parzialmente indagata agli inizi del ‘900 e oggi oggetto di una campagna di scavo e di un’operazione congiunta e con la Procura...

Ercolano, riapre al pubblico l’antica spiaggia di Herculaneum

Riaperta ieri, 19 giugno, l'antica spiaggia di Herculaneum, la prima all'interno di un parco archeologico di Ercolano. All'inaugurazione, avvenuta questa mattina nel Parco archeologico di Ercolano, è intervenuto il Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, guidato nella visita dal Direttore del Parco...

La nuova scoperta di Pompei: il sacello della villa di Civita Giuliana / FOTO

Nell'area di Civita Giuliana, area a nord della città antica di Pompei, già agli inizi del Novecento era stata identificata una grande residenza detta Villa Imperiali. A partire dal 2017 e poi nel 2019 grazie a un protocollo d'intesa siglato con la Procura della Repubblica di Torre Annunziata, il Parco...