Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 33 minuti fa S. Contardo Ferrini

Date rapide

Oggi: 20 ottobre

Ieri: 19 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaTerra di Limoni - Limoncello e liquori della Costa d'AmalfiLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiConnectivia Fiber & Wireless Solution. Soluzioni Business e Home di connettività ad alte prestazioni, videosorveglianza e soluzioni personalizzate

Tu sei qui: SezioniPoliticaRischiano grosso i dipendenti comunali

Soluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Politica

Rischiano grosso i dipendenti comunali

Scritto da Il Mattino (admin), mercoledì 7 novembre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 7 novembre 2001 00:00:00

I dipendenti comunali lavorano poco e producono meno. Per cinque lunghi mesi il mistero ha interessato ed impensierito il sindaco, il direttore generale, i capi staff ed i nominati vari. Alla fine, l'arcano è stato svelato. I dipendenti, chiusi dietro le porte degli uffici, che questa amministrazione ha preteso essere chiuse, giocano al computer, con cd probabilmente contraffatti, ignorando le pile di pratiche da smaltire ed in barba agli staff di controllori.

Meglio svagarsi

«Ho appreso che in alcuni personal computer in dotazione agli uffici comunali sono stati installati dei giochi elettronici e che qualche dipendente comunale ne fa uso, peraltro durante l'orario di lavoro - questa è la direttiva sindacale inviata al direttore generale - Vogliamo verificare se ciò corrisponde a vero e, in ogni caso, adottare ogni opportuno provvedimento, al fine di far rimuovere i giochi elettronici eventualmente installati». Immediatamente, il solerte direttore generale, Vittorio Del Vecchio (nella foto), ha impartito i successivi inviti-divieto.

La punizione

«Si invitano le SS.VV. a portare a conoscenza di tutti i dipendenti che usufruiscono di postazione con personal computer, che è espressamente vietato il possesso di cd contenenti programmi estranei alle mansioni loro affidate, e l'uso di tali programmi comunque installati - si legge nella nota - La violazione del divieto sarà considerata grave infrazione disciplinare e perseguita ai sensi del contratto nazionale di lavoro». Coloro che già ipotizzavano manovre politiche, accordi misteriosi o fantomatici litigi nella maggioranza consiliare si sono dovuti ricredere. Le Commissioni non si riuniscono, il Consiglio comunale non viene convocato, le pratiche non vengono espletate, e finalmente si scopre il motivo: perché i dipendenti comunali giocano negli uffici con il pc. Un esempio: i ritardi nella scrittura della bozza di Statuto, emendato con sollecitudine e nei tempi previsti dall'apposita Commissione, sono imputabili al funzionario che, evidentemente, è distratto da questi intrattenimenti, tanto da costringere lo stesso presidente della Commissione, Fabio Siani, a provvedere di persona a tale incombenza. Dopo il probabile sequestro dei cd illeciti e dei giochi elettronici installati, si spera che finalmente la macchina comunale inizi il suo incedere e che si cominci a praticare davvero la politica.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Cava de' Tirreni, Cirielli a Servalli: «Solleciti proclamazione dei consiglieri eletti»

«E' passato un mese dalle elezioni comunali a Cava de' Tirreni e ancora non si è proceduto alla proclamazione dei consiglieri comunali eletti: caro sindaco Servalli, a chi stiamo aspettando?». Lo dichiara, in una nota, il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Italo Cirielli: «Siamo ormai entrati...

Cava. Divieto di asporto dalle 21, Del Vecchio: «Misura inconcepibile che non frena il contagio»

Nell'ordinanza pubblicata nella serata di ieri, il presidente Vincenzo De Luca ha introdotto tra le misure restrittive il «divieto di vendita con asporto dalle 21,00». Una decisione non condivisa da Giovanni Del Vecchio, assessore alle attività produttive di Cava de' Tirreni, che affida ai social un...

Del Vecchio come De Luca: «Contagi a Cava? Colpa dei giovani». E sui locali: «Rispettano le regole»

«Con il nuovo Dpcm prevede la possibilità per i sindaci di chiudere al pubblico le vie e le piazze dove si possono creare assembramenti. Quello che avevo anticipato nei giorni precedenti di minacciare la chiusura delle piazze San Francesco e Abbro è stata recepita dal Governo Conte». Sono le parole,...

«De Luca pinocchio promesse da farlocco», Partito Comunista in piazza in difesa dell'Ospedale di Cava

In queste sere, nonostante il freddo e l'umidità che cominciano a farsi sentire, i militanti del Partito Comunista di Cava de' Tirreni hanno affisso degli striscioni in vari punti della città ribadendo la loro netta contrarietà alla paventata chiusura della U.O di Anestesia e Rianimazione presso l'Ospedale...

Cava de' Tirreni, la proposta di Cirielli: «Sosta gratuita per auto elettriche e ibride»

«Cava de' Tirreni deve diventare sempre più green. E per farlo è necessario che il sindaco Vincenzo Servalli e gli assessori all'ambiente e alla mobilità, Nunzio Senatore e Antonella Garofalo, si adoperino a ridurre l'inquinamento atmosferico con politiche più efficaci a tutela dell'ambiente e di conseguenza...