Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 11 ore fa S. Alessio confessore

Date rapide

Oggi: 17 luglio

Ieri: 16 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPolitica‘Polis': ‘Messina bis una pagina triste'

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

‘Polis': ‘Messina bis, una pagina triste'

Scritto da Ida Amabile (admin), giovedì 2 dicembre 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 2 dicembre 2004 00:00:00

Il primo a parlare di "dimissioni bluff" è stato Enzo Gallo, leader di "Polis", motivandone anche le strategie. Oggi il sindaco Messina non solo ha ritirato le stesse, ma ha presentato anche la nuova Giunta. Ne parliamo proprio con Enzo Gallo: «Della prevedibilità di queste dimissioni bluff ho già ampiamente parlato. Credo che oggi la città di Cava de'Tirreni abbia vissuto in assoluto la peggiore pagina della sua storia politica. Ho avuto pochi giorni orsono l'onore di ricordare la figura del prof. Lucio Barone, uomo di grande spessore culturale, che viveva ideologicamente la politica. Oggi mi ritrovo a commentare un ricompattamento politico, si fa per dire, che è solo frutto di un'Amministrazione nata per gestire potere, che stava per affogare nell'impossibilità di distribuire lo stesso, e che con "marchingegni" (scusate per il vocabolo dialettale, ma rende meglio l'idea), e non strategie, ritrova improvvisamente la propria unità, cercando di far passare la stessa come una risoluzione politica, o amministrativa, per i gravi problemi che affliggono la città, per non dichiarare che, essendo ben consci, questi figuranti della politica, di non essere più in grado di occupare un seggio in Palazzo di Città, si sono "scannati" fino all'ultimo, ed ancora ne vedremo, per coltivare le proprie attese personali. Tutto ciò è davvero deprimente! Ma credono questi signori che veramente i cittadini di Cava abbiano l'anello al naso? Credono gli stessi di essere talmente intelligenti loro e stupidi gli altri? La verità, cari concittadini, è che questi signori badano solo alle loro posizioni. Non vi è niente di politico in questa crisi. E lo dimostro. Questi scienziati della politologia si sono anche spremuti le meningi per dare una giustificazione a quanto accaduto, stilando un documento di risoluzione della crisi ove si dice che gli Assessori potranno agire in pieno potere, dove si parla di azzeramento degli incarichi dirigenziali (un altro bluff) e dove, ancora, si enuncia che il Sindaco sarà meno tecnico e più politico. A parte la contraddizione in termini, questo paravento non è altro che la conclusione voluta dal duopolio Messina-Petrillo quando si sono resi conto che stavano realmente per perdere il giocattolo dalle mani ed hanno improntato questa farsa. Mi fa ridere, poi, il comportamento di Alleanza Nazionale, che chiedeva una verifica concreta, con l'azzeramento di tutto e tutti, con la verifica sui programmi. E mi pare che in quel documento non si parli affatto di programmi nuovi né di riduzioni delle spese, che anzi aumentano. Siamo arrivati al decimo Assessorato, i dirigenti resteranno al proprio posto e mi fa ridere, ripeto, la frase in cui si dice che gli Assessori avranno pieno potere. Mi domando, e chiedo ai cittadini: fino ad ora questi Assessori, che costano una bella cifretta alle casse comunali, che cosa facevano? La verità è che Cava è destinata al peggio. Messina è vittima di se stesso. Ma noi, che vittime non siamo, se non dal punto di vista di cittadini che amano la propria città, lotteremo fino in fondo per difendere la dignità della stessa e dei propri cittadini da questo raggruppamento di personaggi che, ahimè, la governa».

rank:

Ultimi articoli in Politica

"La sfida dei democratici per il futuro", segretario De Rosa commenta rinvio dell'assemblea

«Sabato 7 luglio saranno prese importanti decisioni durante l'Assemblea Nazionale del PD, pertanto è auspicabile rimandare l'assemblea cittadina fissata a Cava de' Tirreni per la giornata di mercoledì 4 luglio». Questa la motivazione alla base della decisione del segretario provinciale, Vincenzo Luciano...

"Basta speculazioni sugli incendi dei boschi", a Cava de' Tirreni la raccolta firme di Spazio Pueblo

di Donato Bella Dopo il lancio on-line della petizione Basta speculazioni sugli incendi dei boschi, a cura del Comitato "Basta incendi!", che può essere firmata sulla piattaforma Progressi, sabato mattina, nei pressi di Piazza Duomo, a Cava de' Tirreni, gli attivisti di Spazio Pueblo, associazione trai...

Vietri dice no alla condotta sottomarina, raccolte 500 firme

Di Antonio Di Giovanni La raccolta di firme contro la condotta fognaria che da Cetara dovrebbe collegarsi a Vietri sul mare sull’impianto di sollevamento dei reflui, è stato, secondo il promotore Daniele Benincasa, «un grande successo». 500 le firme raccolte in pochi giorni da parte dei cittadini, ma...

Empasse lavori condotta sottomarina Vietri, rup Cavaliere rassicura Civale: «Il progetto è ben studiato»

Sta tenendo banco a Vietri sul Mare la vicenda dell'empasse dei lavori di realizzazione dell'impianto di depurazione del Comune di Cetara che entro il mese di maggio scorso doveva essere allacciato, attraverso una condotta sottomarina, all'impianto di sollevamento di Vietri sul Mare per poi convogliare...

Sicurezza a Cava de' Tirreni, Cirielli: «Chiederò con un'interrogazione al ministro dell'Interno»

«È ormai chiaro che la città di Cava de' Tirreni sia sotto attacco della criminalità organizzata. Il problema sicurezza nella cittadina della provincia di Salerno è un'emergenza nazionale». È quanto dichiara Edmondo Cirielli, Questore della Camera dei Deputati e presidente della direzione nazionale di...