Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Bonaventura vesc.

Date rapide

Oggi: 15 luglio

Ieri: 14 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPoliticaPolis: "I cavesi sanno leggere le farse politiche"

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

Polis: "I cavesi sanno leggere le farse politiche"

Scritto da Ida Amabile (admin), martedì 6 dicembre 2005 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 6 dicembre 2005 00:00:00

Nei giorni scorsi ha avuto ampio risalto il crollo di una piccola parte della copertura in asfalto del cinema Capitol e dei problemi di via Sorrentino, ampiamente segnalati, con esposti al fianco dei cittadini, dall'Associazione "Polis" per anni. Ne parliamo con il leader, Enzo Gallo: «Della situazione di via Sorrentino ci siamo interessati dalla prima ora, segnalando con numerosi esposti, unitamente ai cittadini ed ai negozianti della zona, tutte le problematiche, in parte risolte. Purtroppo, il problema del Capitol, unitamente agli altri, rappresenta non solo un segno di degrado per quella zona, ma un pericolo costante, perché quella traversa, anche se abbandonata dalle istituzioni, è centralissima e molto frequentata. Messina mi aveva garantito di inserire, e credo l'abbia fatto, l'ex Capitol nel Piano Urban per riqualificarlo. Io non sono un tecnico ed invito chi di competenza, e lo faremo con un altro esposto motivato, con la firma di tutti, come sempre indirizzato al Prefetto, perché ci rassicuri sull'incolumità della pubblica salute dei cittadini. Per gli altri problemi, dopo tanti sforzi da parte nostra, pare si sia giunti alla soluzione degli stessi. Ma non è solo via Sorrentino un problema di immediato intervento per evitare tragedie annunciate. Da anni noi stiamo portando avanti il problema del dissesto idrogeologico della Vallata. Siamo riesciti ad ottenere dei finanziamenti per quanto attiene il vallone Contrapone, ma resta irrisolto, ed è molto grave, il problema di Sant'Anna, frazione Breccelle, colpita dalla mini-alluvione di qualche anno fa. Anche in questo caso dal primo giorno abbiamo presentato decine di esposti, insieme ai capifamiglia di tutta la zona, affinché venisse messa in sicurezza. Eravamo riusciti ad ottenere dall'ex Assessore regionale De Flaviis più che una promessa di finanziamento e di progettazione per la messa in sicurezza di quella zona, ma dalla decadenza del ruolo di Assessore dell'on. De Flaviis questo finanziamento non è mai arrivato. Ed anche lì i cittadini vivono col terrore. Nel suo tour elettorale il mio amico Gravagnuolo ricordi queste cose a Bassolino, o dobbiamo aspettarci una promessa pre-elettorale? Per non parlare dei problemi, gravissimi, relativi ai piccoli crolli alla frazione Croce, sulla strada che porta a Pellezzano. Tutti argomenti ampiamente trattati e denunciati alle autorità competenti dalla nostra ottima Responsabile all'Ambiente, Daniela Zuppetti, in periodi non sospetti. Mi fermo qui, ma potrei parlare di mille altre problematiche che affliggono la nostra città». "Polis" non ha ancora sciolto la sua riserva su una possibile coalizione. A che punto siamo? «Per il momento "Polis" correrà da sola, ricca dei propri giovani, preparati, e di eccellenti persone di questa città che ci onorano della loro presenza. Ho più volte illustrato le motivazioni di una nostra possibile coalizione, sia con Messina che con il centro-sinistra. Del centro non parlo, ma non per offesa, perché chi vi parla è un uomo di centro (democristiano), avendolo dimostrato in tutto il suo percorso di vita pubblica. Ma oggi in troppi si celano dietro questo paravento, dichiarando che, tutto sommato, Cava ha un elettorato moderato. E' vero che l'elettorato di Cava è moderato, ma non è certamente sciocco! Noi viviamo, probabilmente, la peggiore pagina della storia politica, e non, della nostra città. Il gap non esiste più tra il Nord ed il Sud, per quanto ci riguarda, ma addirittura con i paesi limitrofi, che ci stanno superando. Questi Signori, che credono di far politica, tra l'altro anche squallida ed al di sopra delle righe, devono capire che i cittadini ci seguono, conoscono a menadito il nostro programma, le responsabilità di chi ha mandato a casa un'Amministrazione anzitempo, quelle di chi ha disamministrato per interessi personali (e non parlo di Messina) e di chi fa della pura ideologia politica, volendo salvare Cava chiedendo aiuto a Salerno, a cui abbiamo sempre insegnato! Ed allora, chi avrà il coraggio di proporre una nuova classe dirigente, chi condivide il nostro programma, che non può prescindere dal turismo come volano di tutto, chi ha il coraggio di andare a capire perché la disoccupazione giovanile aumenta e, nel contempo, aumentano gli sportelli bancari, chi sosterrà le politiche giovanili, il ritorno dei cavesi, il problema della casa e quant'altro, ponendosi al servizio della gente e della città, potrà essere con noi».

rank:

Ultimi articoli in Politica

"La sfida dei democratici per il futuro", segretario De Rosa commenta rinvio dell'assemblea

«Sabato 7 luglio saranno prese importanti decisioni durante l'Assemblea Nazionale del PD, pertanto è auspicabile rimandare l'assemblea cittadina fissata a Cava de' Tirreni per la giornata di mercoledì 4 luglio». Questa la motivazione alla base della decisione del segretario provinciale, Vincenzo Luciano...

"Basta speculazioni sugli incendi dei boschi", a Cava de' Tirreni la raccolta firme di Spazio Pueblo

di Donato Bella Dopo il lancio on-line della petizione Basta speculazioni sugli incendi dei boschi, a cura del Comitato "Basta incendi!", che può essere firmata sulla piattaforma Progressi, sabato mattina, nei pressi di Piazza Duomo, a Cava de' Tirreni, gli attivisti di Spazio Pueblo, associazione trai...

Vietri dice no alla condotta sottomarina, raccolte 500 firme

Di Antonio Di Giovanni La raccolta di firme contro la condotta fognaria che da Cetara dovrebbe collegarsi a Vietri sul mare sull’impianto di sollevamento dei reflui, è stato, secondo il promotore Daniele Benincasa, «un grande successo». 500 le firme raccolte in pochi giorni da parte dei cittadini, ma...

Empasse lavori condotta sottomarina Vietri, rup Cavaliere rassicura Civale: «Il progetto è ben studiato»

Sta tenendo banco a Vietri sul Mare la vicenda dell'empasse dei lavori di realizzazione dell'impianto di depurazione del Comune di Cetara che entro il mese di maggio scorso doveva essere allacciato, attraverso una condotta sottomarina, all'impianto di sollevamento di Vietri sul Mare per poi convogliare...

Sicurezza a Cava de' Tirreni, Cirielli: «Chiederò con un'interrogazione al ministro dell'Interno»

«È ormai chiaro che la città di Cava de' Tirreni sia sotto attacco della criminalità organizzata. Il problema sicurezza nella cittadina della provincia di Salerno è un'emergenza nazionale». È quanto dichiara Edmondo Cirielli, Questore della Camera dei Deputati e presidente della direzione nazionale di...