Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 54 minuti fa S. Paola vedova

Date rapide

Oggi: 26 gennaio

Ieri: 25 gennaio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Antica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiEgea Gas & Luce. La casa delle buone energie, presto in Costiera Amalfitana. EGEA energie del territorioMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniPoliticaL'opposizione si processa

La casa delle buone energia: EGEA energie del territorio. Presto in Costiera AmalfitanaMielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Politica

L'opposizione si processa

Scritto da (admin), giovedì 25 marzo 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 25 marzo 2004 00:00:00

Il voto di astensione espresso dai diessini Armenante e Pisapia e dal rappresentante della Margherita, Ragni, sul Piano triennale delle opere pubbliche ha scatenato una vera e propria tempesta nella Quercia. Durissimi i commenti, avviato un processo.

Mentre Pierfederico De Filippis della Margherita rimane attonito ed invita tutti ad una profonda riflessione per riavviare concretamente i rapporti nel centrosinistra, Flora Calvanese denuncia l'atteggiamento di basso profilo tenuto in Consiglio comunale dall'opposizione. L'ingegnere Alfonso Lambiase si rammarica come le menzogne e le mistificazioni possono aver toccato anche coloro che, per ideologia ed appartenenza, avrebbero dovuto esprimere un netto no. È una situazione di grave malessere che si avverte nel fronte del centrosinistra. Tuona Flora Calvanese: «Stiamo rischiando di far apparire il centrodestra come il campione della lotta all'abusivismo, quando invece sono loro che hanno approvato la legge sul condono ed ora lo hanno addirittura prorogato, favorendo la costruzione di altre case abusive, e noi quasi i difensori di un presunto abusivismo di necessità. Infine, abbiamo affidato l'opposizione a Marco Galdi ed Emilio Maddalo, espressione del polo berlusconiano, contro le continue violazioni di legge o l'uso arrogante e clientelare del potere. È incredibile come non si riesca nel centrosinistra a coordinare un'azione incisiva di opposizione». E su quest'ultimo punto Pierfederico De Filippis insiste: «Occorre riprendere il bandolo della situazione, ritrovare il comune denominatore e lavorare uniti per il consolidamento dell'opposizione. C'è troppa frattura tra i partiti ed i gruppi consiliari: non sostituirsi, ma coordinare l'azione». L'ex assessore ai Lavori Pubblici, Alfonso Lambiase, vuole smascherare le mistificazioni di un Piano che non ha nulla da spartire con quello di Fiorillo per impostazioni, metodologia, contenuti. «Nel Piano triennale delle opere di Messina non esiste - spiega - alcuna premessa di sviluppo dinamico della città, né si intravedono possibilità di finanziamenti nell'Agenda 2000 e nei Por o Pit della Regione. Le uniche poste economiche finanziarie sono quelle lasciate in eredità da Fiorillo e sono state stravolte completamente in senso negativo, con l'introduzione di varianti dannose che la comunità cavese sarà chiamata a pagare salatamente». Si difendono dalle accuse di "sottomissione" alla Giunta Messina, intanto, i consiglieri Antonio Armenante e Pasquale Pisapia. «Abbiamo votato contro il Bilancio - dicono - ma ci è sembrato giusto astenerci nel caso delle opere pubbliche come atto di coerenza».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

rank:

Politica

Lettere contro Comune di Cava firmate "Luigi Petrone", l'ex frate: «Non sono io l'autore, vogliono ledere la mia immagine»

«Nelle ultime settimane sono state inviate, ad Enti e redazioni giornalistiche della nostra provincia, varie lettere anonime. In merito a tali lettere sono assolutamente estraneo disconoscendone contenuto e firma (apocrifa) ed in via cautelativa, ho presentato denuncia - querela all'autorità giudiziaria»....

"Siamo Cavesi" su riordino incarichi al Comune di Cava: «Scegliere funzionari esterni sarebbe umiliazione per i nostri impiegati»

Attraverso un comunicato stampa, il gruppo consiliare "Siamo Cavesi" esprime la sua contrarietà alla modifica delle regole che disciplinano l'attribuzione degli incarichi di posizione organizzativa ai dipendenti comunali. Di seguito il comunicato integrale a garanzia della completezza d'informazione:...

Riordino incarichi al Comune di Cava, "La Fratellanza": «Sindaco scelga nostri funzionari, non dipendenti esterni»

«E' ferma intenzione dell'Amministrazione Servalli procedere alla modifica del vigente Regolamento che disciplina le Posizioni Organizzative al Comune di Cava de' Tirreni. L'Amministrazione Comunale intende così procedere al riordino degli incarichi delle posizioni organizzative (da assegnare ai più...

Si spaccia per Petrone e scrive lettere contro il Comune: mistero a Cava de' Tirreni

Hanno fatto discutere, e non poco, tredici lettere recapitate nello ultime settimane al procuratore capo di Salerno Giuseppe Borrelli, al suo omologo di Nocera Inferiore Antonio Cantore, al gip del tribunale di Salerno Felice Scermino, alla Corte dai Conti, all'Anso, al Prefetto e al giornalista de "Il...

Cava, frazione di Croce in stato di abbandono: la denuncia de "La Fratellanza" di Petrone

Torna al centro dell'attenzione la situazione in cui versa la frazione di Croce. Sull'argomento è intervenuta "La Fratellanza", l'organizzazione politica guidata dal consigliere comunale Luigi Petrone, che denuncia la «mancata manutenzione alla strada con i lampioni posti sulla carreggiata spenti da...