Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Arsenio diacono

Date rapide

Oggi: 19 luglio

Ieri: 18 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniPoliticaEsodo dalla Margherita

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Politica

Esodo dalla Margherita

Scritto da La Redazione (admin), giovedì 5 febbraio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 5 febbraio 2004 00:00:00

Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa da parte del dott. Enrico Bastolla, componente del nuovo gruppo "Insieme per l'Ulivo". Al centro dell'attenzione il programma della neonata aggregazione politica e, più in generale, la situazione del centrosinistra metelliano, con particolare riferimento alla Margherita. Leggiamo insieme il comunicato...

«E' ora di fare luce sulla situazione del centrosinistra a Cava de'Tirreni, all'indomani di alcune notizie apparse sui quotidiani maggiormente letti nella cittadina metelliana. Non è proprio il caso di andare controcorrente rispetto all'andamento unitario che si sta formando sotto la sapiente guida di Romano Prodi, che continua ad insistere, con brillanti risultati, nella stipula dell'accordo per la lista unitaria alle prossime Europee.

E' "semplicemente" la gestione della Margherita, ormai non più movimento, ma vero e proprio partito, nella nostra città, e perché no, nell'intera provincia salernitana, che non ci convince più.

Solito criterio personalistico e verticistico nella gestione delle cariche, scarsa incisività sul territorio (registriamo un solo appuntamento di rilievo, quello che ha visto l'ex Ministro della Sanità, Rosy Bindi, sottoporre all'attenzione dei cavesi il triste momento del settore sanitario), incontri con gli altri partiti a puro appannaggio del componente cavese del direttivo provinciale, nessuna bozza di programma da sottoporre ai cittadini cavesi, poco altro nel duro lavoro che dovrebbe registrarsi nel sostenere l'opposizione a sferrare duri attacchi a questa evanescente e rissosa maggioranza che regge le sorti della nostra amata Cava de'Tirreni.

Quale, allora, l'alternativa intorno alla quale far crescere i consensi?

Un gruppo di persone che abbiano il solo interesse di aggregare "intelligenze" e voglia di costituire un nuovo soggetto politico, contenitore e rappresentante della società civile e dei movimenti, associazioni sempre all'interno dell'Ulivo.

E' indispensabile porsi al timone dei cosiddetti scontenti, che desiderano insistentemente vedere gente che faccia poche chiacchiere e molti fatti, costituendo un Ulivo forte, ma non di simboli, bensì di idee ed azioni, volte a formare una coscienza di città che cresce.

"Insieme per l'Ulivo", gruppo che sta lentamente, ma decisamente formandosi nelle varie realtà locali, ha quale principale obiettivo quello di dare seguito alle operazioni che sta con molta sagacia realizzando nell'intera provincia, e nell'ambito regionale, il Consigliere Pasquale D'Acunzi, esponente di spicco di quella Democrazia Cristiana giovanile che tanti solchi aveva tracciato tra i poco più che maggiorenni desiderosi di intraprendere la strada non solo del politico, ma anche del capace imprenditore.

Il grande progetto di "Agro futuro", ormai realtà evidente, e tante altre iniziative sociali ed imprenditoriali sono biglietti da visita diventati veri e propri "passe partout", che spingeranno coloro che hanno già aderito, e coloro che vorranno stringersi al nostro fianco, ad impegnarsi sin dalle prossime consultazioni per il Consiglio Provinciale, fermo restando che la collocazione sarà sempre in un centrosinistra che ha sempre più voglia di nuove e fattive idee, piuttosto che di politici infettati dalla naftalina, ma soprattutto troppo segnati dal passato.

La nostra decisione (quella del sottoscritto e di tutto il gruppo, tra cui l'ing. Mongiello Adriano, il geom. Russo Carlo, gli avvocati Maximo ed Antonio Russo, il dott. D'Amico Felice ed il brillante giovane Punzi Gianluca) non è quella di stare con due piedi in una scarpa, ma senza ombra di dubbio è quella di camminare a braccetto con "Insieme per l'Ulivo", e nello stesso tempo di autosospenderci dalla Margherita, partito nato con buoni propositi, ma via via persi nel tempo.

C'è tanta gente che non saprebbe cosa votare ed occupando questo spazio si rende un servizio alla somma dei voti del centrosinistra. Siamo per una lista unitaria e poi per la costituzione di un nuovo partito riformista, capace di unire in forma federata partiti, ma anche associazioni, gruppi e singoli cittadini.

A breve verrà stilata un'agenda con la quale non solo si potrà conoscere la sede presso la quale fare riferimento ed i numeri telefonici per contattarci, ma soprattutto si potrà contribuire fattivamente alla redazione del programma per far emergere una volta per tutte una cittadina come Cava de'Tirreni».

rank:

Ultimi articoli in Politica

Vietri sul Mare: la maggioranza boccia un nuovo tavolo tecnico sulla condotta sottomarina

Di Antonio Di Giovanni Bocciata dalla maggioranza, in Consiglio comunale a Vietri sul Mare, la proposta di una nuova convocazione di un tavolo tecnico, dopo il "fallimento" del primo, che puntasse, con tutte le parti interessate, a dirimere dubbi, perplessità e incomprensioni, tra i comuni di Vietri...

"La sfida dei democratici per il futuro", segretario De Rosa commenta rinvio dell'assemblea

«Sabato 7 luglio saranno prese importanti decisioni durante l'Assemblea Nazionale del PD, pertanto è auspicabile rimandare l'assemblea cittadina fissata a Cava de' Tirreni per la giornata di mercoledì 4 luglio». Questa la motivazione alla base della decisione del segretario provinciale, Vincenzo Luciano...

"Basta speculazioni sugli incendi dei boschi", a Cava de' Tirreni la raccolta firme di Spazio Pueblo

di Donato Bella Dopo il lancio on-line della petizione Basta speculazioni sugli incendi dei boschi, a cura del Comitato "Basta incendi!", che può essere firmata sulla piattaforma Progressi, sabato mattina, nei pressi di Piazza Duomo, a Cava de' Tirreni, gli attivisti di Spazio Pueblo, associazione trai...

Vietri dice no alla condotta sottomarina, raccolte 500 firme

Di Antonio Di Giovanni La raccolta di firme contro la condotta fognaria che da Cetara dovrebbe collegarsi a Vietri sul mare sull’impianto di sollevamento dei reflui, è stato, secondo il promotore Daniele Benincasa, «un grande successo». 500 le firme raccolte in pochi giorni da parte dei cittadini, ma...

Empasse lavori condotta sottomarina Vietri, rup Cavaliere rassicura Civale: «Il progetto è ben studiato»

Sta tenendo banco a Vietri sul Mare la vicenda dell'empasse dei lavori di realizzazione dell'impianto di depurazione del Comune di Cetara che entro il mese di maggio scorso doveva essere allacciato, attraverso una condotta sottomarina, all'impianto di sollevamento di Vietri sul Mare per poi convogliare...