Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Teresa del Bambino Gesù

Date rapide

Oggi: 1 ottobre

Ieri: 30 settembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaTerra di Limoni - Limoncello e liquori della Costa d'AmalfiLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiConnectivia Fiber & Wireless Solution. Soluzioni Business e Home di connettività ad alte prestazioni, videosorveglianza e soluzioni personalizzate

Tu sei qui: SezioniL'EditorialeLadri di futuro

Soluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

L'Editoriale

Ladri di futuro

Scritto da Antonio Schiavo (Redazione), martedì 7 febbraio 2017 12:20:56

Ultimo aggiornamento martedì 7 febbraio 2017 12:20:56

di Antonio Schiavo

C'è un numeretto, una percentuale per la quale i nostri amati politici si stanno eccitando e, nel contempo, azzannando: è il 40%.

Dovrebbe essere la percentuale che, secondo la bislacche ed imbarazzanti leggi elettorali di ultima edizione (compresa quella avallata dalla Corte Costituzionale dopo lunga e penosa riflessione), consentirebbe alla lista (o alla coalizione) che supera questa fatidica soglia di avere il cosiddetto premio di maggioranza capace di garantire, sempre secondo i soloni occupanti gli scranni più alti dei nostri organi costituzionali, la governabilità.

Parola magica, buona per tutte le stagioni ma mai realizzatasi compiutamente sia nel secolo scorso che in questo. Araba fenice sempre evocata ma poi miseramente dissolta sull'altare del compromesso, dei giochi di potere, delle alleanze più strambe e caduche.

Mentre lor signori si azzuffano o fanno melina secondo il più trito tatticismo tipico della politica di casa nostra non si accorgono o, meglio, se ne accorgono ma lo accantonano e fanno finta di niente, che c'è un altro 40% che li dovrebbe far sobbalzare sulla cadrega e che dovrebbe costituire lo scopo quotidiano della loro azione governativa e parlamentare.

Parlo del vergognoso 40% di disoccupazione giovanile su cui pesa un valore presumibilmente altissimo relativo al nostro malandato e negletto Mezzogiorno.

Milioni di ragazzi ai margini della società, molti con brillanti diplomi o lauree ottenuti con impegno e dedizione, costretti ad elemosinare ospitalità e sussidio da genitori e nonni, ad accontentarsi, se va bene, di lavoretti precari e malpagati.

Mi sono trovato per il disbrigo di una pratica presso uno dei tanti centri per l'impiego: una stretta al cuore vedere accalcati davanti ai distributori di numeretti tanti giovani pieni di belle speranze che purtroppo potrebbero rimanere tali perché quelli che si dovrebbero occupare di una loro veloce e degna collocazione nel mondo del lavoro sono in tutt'altre faccende affaccendati.

O, peggio, fanno a gara per far decantare il problema a colpi di provvedimenti tanto pubblicizzati ed enfatizzati (vedi jobs act) quanto inconcludenti e costruiti sul nulla.

E, nel frattempo, non hanno l'onestà intellettuale di ammettere gli errori, anzi si arrogano il diritto di offendere e mortificare quelli che costituiscono la maggiore e migliore risorsa per l'avvenire del Paese.

Li hanno, infatti, chiamati fannulloni, sfigati, bamboccioni, choosy; un ministro del lavoro ha addirittura detto che è un bene togliersi dalle...scatole molti dei giovani che cercano fortuna all'estero.

Intanto la disoccupazione continua a toccare livelli di estremo allarme in un contesto dove un terzo della famiglie italiane ritiene di essere ormai sulle soglie della povertà e mentre impunemente nei palazzi romani e periferici i nostri rappresentanti si baloccano fra Italicum, Consultellum, Mattarellum e chi più ne ha più ne metta.

Ladri, senza pudore, di futuro e...di sogni.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

L'Editoriale

La relatività e il Covid-19

di Antonio Schiavo Per spiegare ai non addetti ai lavori la teoria della relatività pare che lo stesso Einstein abbia usato il seguente aforisma: "Provate a stare due minuti con la mano (lui avrebbe utilizzato un altro organo) su una stufa calda e due minuti abbracciati ad una bella donna. Questa è la...

Parlare chiaro

di Antonio Schiavo Il parlar chiaro è fatto per gli amici, dice un vecchio proverbio. Appunto. Alzi la mano chi ha capito qualcosa del discorso di ieri sera del nostro sempre azzimato Presidente del Consiglio (a proposito ma chi gli sistema la capigliatura se i barbieri sono chiusi?). Nel mio caso, forse...

Un Uomo solo

di Antonio Schiavo Un uomo vestito di bianco, solo, in una piazza immensa. Si avvia: i passi incerti, la pioggia battente, luci che tremolano sull'asfalto bagnato. Un uomo solo si avvia verso un altro Uomo, solo anche Lui, inchiodato ad assi di legno. China il capo, gli occhi fissi verso l'Altro, dalle...

Non c’è più tempo

di Antonio Schiavo "Non c'è più tempo!". Cos'era? Un diktat, una richiesta formale, una disposizione, un proclama impositivo del Presidente del Consiglio? O, piuttosto un'invocazione? Perentoria ma accorata, severa ma profonda. Tra le tante reiterate prescrizioni, i decreti, i suggerimenti questa piccola...

Umanità e amore: la grande forza delle donne

di Antonio Schiavo Saana piange. E' stanca, ha percorso quasi dodici chilometri tra il confine della Turchia e la Grecia, si trascina, fugge dal suo villaggio in Siria. Ha visto cose brutte, Saana: granate scoppiate ad un passo dalla sua piccola casa, un amico mutilato da una mina, le strade ridotte...