Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Alberto Magno

Date rapide

Oggi: 15 novembre

Ieri: 14 novembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniDai ComuniA San Mauro la Bruca un progetto innovativo per il rilancio delle aree interne del Cilento

Acquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.Villa Eva Wedding location in Ravello - Matrimonio da favola in villa esclusiva che domina la Costiera AmalfitanaLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoCentro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneRistorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'AmalfiSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiGeljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera AmalfitanaLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - ItaliaIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Dai Comuni

A San Mauro la Bruca un progetto innovativo per il rilancio delle aree interne del Cilento

L’iniziativa promossa dall’ Università di Salerno, dipartimento di scienze politiche sociali e della comunicazione (corso di laurea magistrale in politiche, istituzioni e territorio) e il dipartimento di farmacia (corso di laurea in scienze agrarie)

Scritto da (Redazione), lunedì 12 giugno 2017 13:34:34

Ultimo aggiornamento lunedì 12 giugno 2017 14:31:33

di Francesco Romanelli

Veranda naturale su Capo Palinuro. Così viene definito San Mauro la Bruca, un piccolo paese che con la sua frazione San Nazario consta di circa 500 abitanti o poco più. La bellezza del paesaggio che si gode dalla piazza del piccolo borgo cilentano è straordinaria. I monti si sposano con il mare, il verde delle valli va a braccetto con l'azzurro del cielo, i fiori multicolori di questa terra baciata dal sole infondono gioia e predispongono l'animo alla serena meditazione. L'austero monte Bulgheria, l'Appennino calabro-lucano, le lussureggianti montagne rappresentano dei veri e propri fotogrammi di un film che la Natura ha inteso girare proprio qui. Campania, Basilicata, Calabria e Sicilia stringono qui da sempre uno sposalizio di culture che ha irradiato il Mediterraneo, e, forse il mondo intero. Proprio qui nei giorni scorsi si è svolta una interessante iniziativa che ha coinvolto la comunità del piccolo paese cilentano: "Alla ricerca di utopie possibile,conoscere San Mauro per lo sviluppo delle aree interne, workshop residenziale".

L'iniziativa nasce dalla collaborazione-ha affermato Jessica Sansone che ha lavorato attivamente al progetto- tra il comune di San Mauro, l'Università di Salerno, in particolare il dipartimento di scienze politiche sociali e della comunicazione (corso di laurea magistrale in politiche, istituzioni e territorio) e il dipartimento di farmacia (corso di laurea in scienze agrarie) e l'associazione onlus Paideia". L'idea è quella di realizzare un progetto di sviluppo locale, su di un paese campione, capace di valorizzare le aree interne ed i piccoli comuni."Ma più che su di un tradizionale progetto vorremmo puntare- affermano gli organizzatori- su delle azioni puntuali di sperimentazione capaci di fungere da volano per il territorio, infatti nella fase di realizzazione e svolgimento i progettisti affiancheranno i soggetti locali". Un'idea certamente lodevole che ha trovato il pieno appoggio anche del sindaco del piccolo comune cilentano, Francesco Scarabino che ha dato tutto il suo appoggio e quello della sua amministrazione per fare decollare questo prestigioso progetto." Noi crediamo in questa iniziativa - ha sottolineato- che dovrà coinvolgere non solo il nostro piccolo comune ma anche quelli viciniori per fare decollare, finalmente, dopo anni di abbandono questo meraviglioso territorio a sud della provincia di Salerno". Far conoscere la storia e le bellezze architettoniche e naturali del comune cilentano è certamente un basilare punto di partenza anche perché spesso la storia locale viene sempre messa in un cantuccioe, spesso dimenticata. "Le voci protagoniste del passato che fu- ha scritto Maria Cristina Di Palma,docente di scuole medie superiori-ci spingono, nell'urgenza dell'adesso, a perseguire e realizzare qualcosa. La pianezza della nostra vita, la gioia degli incontri, la meraviglia delle scoperte, l'energia dei progetti sta proprio nel rendere il passato un frutto fresco per il nostro presente, generativo di mete future". Aprire quindi degli "squarci" sulla storia locale è essenziale. "Ciascuno di noi è un piccolo uomo che viaggia sulle spalle di un gigantesco passato",così scriveva Eugenio Scalfari su La Repubblica del 15 agosto del 2004 in un fondo dedicato all'apertura dei giochi olimpici di Atene. Nelle piccole cose c'è il seme di quelle grandi:esse formano le tessere di quel mosaico che è la "grande" storia. A San Mauro la Bruca ci sono, purtroppo, storie "importanti" per tanto tempo tenute conservate (volutamente?) in un cassetto dove una coltre di polvere rischiava di renderle inservibili. Qui nacque Pietro de Causatis, illustre clinico, scienziato e primo medico della Casa Reale dei Borbone di Napoli, nella frazione San Nazario vestì l'abito talare san Nilo, il fondatore dell'abbazia greca di Grottaferrata.

Non molto lontano dal fiume Brulara si trova la caratteristica Abbazia e le vasche dove i monaci lavavano le pelli che poi servivano per i manoscritti. San Mauro la Bruca è anche Santuario Eucaristico (decreto del Vescovo di Vallo della Lucania, mons. Biagio D'Agostino ha dichiarato la 25 luglio 1970). Il 25 luglio del 1969, infatti, ignoti ladri rubavano nella chiesa parrocchiale numerosa suppellettile sacra ed anche un calice che conteneva le sacre particole che furono gettate a terra appena fuori l'edificio sacro. Al mattino seguente furono raccolte e conservate in un ostensorio. Da allora le ostie sono rimaste intatte e conservate in perpetua riparazione. Su queste basi storiche è stata fatta una analisi del territorio fondamentale per l'elaborazione di un piano di sviluppo che non è realizzabile senza uno studio del territorio, una conoscenza/coinvolgimento della comunità e soprattutto senza una buona conoscenza dell'identità del luogo. "I giorni trascorsi a San Mauro hanno permesso - ha concluso Jessica Sansone - di apprendere questi aspetti, ma anche di sperimentare uno studio diverso rispetto al tradizionale approccio universitario. Nella fase successiva (già in atto visto l'incontro tenutosi venerdì scorso nella sede di Paideia a Salerno) si passa, sulla base di quanto appreso sul territorio, alla progettazione vera e propria poi seguirà la fase di sperimentazione di quanto progettato e programmato".

Galleria Fotografica

rank:

Dai Comuni

Vietri sul Mare ricorda Pietro Dohrn, sabato 22 conferimento cittadinanza onoraria

Il Comune di Vietri sul Mare, con la collaborazione del Gruppo Habitat di Raito, interprete degli auspici dei collaboratori ed amici del compianto dottor Pietro Dohrn, ha organizzato per sabato mattina, 22 settembre, con inizio alle 10, nell'aula consiliare, una manifestazione in Sua memoria. Il dottor...

Piano di Zona S2: varati i progetti per riqualificare asili nido di Cava, Amalfi, Positano, Scala e Tramonti

Il Piano di Zona S2 Cava-Costiera Amalfitana rende noto che oggi il Coordinamento Istituzionale di Ambito, riunito al Comune di Cava de' Tirreni - ente capofila - ha approvato i progetti da candidare a finanziamento regionale riguardanti nidi e micronidi. In particolare, per i fondi POR Campania FESR...

Vietri sul Mare: 6 luglio una bandiera della Marina mercantile a Raito

Nell'introduzione del bel testo di A. Tesauro "Raito Marinara, Raito Mariana" si può leggere «...parlare di Raito e del suo rapporto con il mare significa confrontarsi con la sua storia e la sua evoluzione nei secoli..» e più avanti (a pag. 301) «Nel territorio dell'attuale Comune di Vietri sul Mare,...

Vietri sul Mare: 6 luglio assemblea “Borghi più belli d'Italia in Campania”

Di Antonio Di Giovanni Venerdì 6 luglio, alle 17, presso il Comune di Vietri sul Mare, ci sarà la prima assemblea dei "Borghi più belli d'Italia in Campania", alla presenza del Direttore Generale Umberto Forte. La rete annovera 11 Comuni partendo dall'Alta Irpinia fino al Cilento: Atrani, Castellabate,...

Vietri sul Mare: sabato 23 cittadinanza onoraria a Don Eugenio Gargiulo, ex parroco di Dragonea

Don Eugenio Gargiulo sarà cittadino onorario di Vietri sul Mare. Parroco di Dragonea dal 1979 al 2001, Don Eugenio un autentico personaggio, saggio, zelante, colto, di animo nobile, di brillante intuito e carattere affabile. Per tutte le iniziative atte ad animare e migliorare la comunità e il territorio...