Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Adeodato vescovo

Date rapide

Oggi: 10 dicembre

Ieri: 9 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

La pasticceria Pansa augura le più dolci festività 2018 a tutti voi e ricorda che sul nuovo portale pasticceriapansa.it è possibile acquistare i dolci più buoni delle festeDivin Baguette Maiori Costa d'AmalfiContract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury HotelAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiIl Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera AmalfitanaVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniCronacaMinacce a Senatore e Polichetti

La dolcezza del Natale a portata di Click con i Panettoni e le specialità natalizie di Sal De RisoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoD'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamentoCentro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a RavelloLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneSalvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'AmalfiHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiMTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - ItaliaIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Acquista on line i capolavori di dolcezza e genuinità artigianale del Maestro Pasticciere Sal De Riso

Cronaca

Minacce a Senatore e Polichetti

Scritto da (admin), mercoledì 19 settembre 2007 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 19 settembre 2007 00:00:00

A distanza di appena 24 ore dalle minacce al consigliere comunale Enrico Polichetti, l'assessore alla Qualità della Sicurezza, Alfonso Senatore, viene raggiunto da minacce via messaggio telefonico. Ancora un tentativo di violenza ai danni di chi è impegnato nella difesa della legalità e nell'esercizio delle sue funzioni istituzionali. E cresce lo stato di tensione in città. Nella giornata di lunedì Alfonso Senatore ha ricevuto un sms dal tenore minatorio: «Assessore calmati, fai il bravo, altrimenti ti uccideremo».

Senza battere ciglio, Senatore si è portato al Commissariato ed ha sporto denuncia-querela. «È la conferma che la strada imboccata del rispetto della legalità e delle regole è quella giusta. La reazione scomposta di qualcuno o di qualche settore certamente non ci farà arretrare. Cava città sicura è un impegno che l'Amministrazione comunale ha assunto con la città e lavoreremo perché possa realizzarsi», afferma Alfonso Senatore all'uscita dal Commissariato. È sereno, sa che dalla parta sua ha il sindaco, la Giunta ed una buona parte della società civile. Il primo cittadino Luigi Gravagnuolo ha manifestato ad Alfonso Senatore solidarietà sua e dell'intera Amministrazione.

Nessun sospetto sull'identità dell'autore materiale delle minacce, anche se l'ipotesi più accreditata è che siano da inquadrarsi nell'attività di contrasto all'illegalità portata avanti dall'assessore Senatore. Non dimentichiamo che è l'uomo che ha lanciato l'idea dell'unità cinofila a supporto dell'azione dei Vigili, che si è battuto per la dotazione dei manganelli per la Polizia Locale, per la lotta all'accattonaggio ed altre iniziative non sempre comprese o condivisibili, ma che, tuttavia, alla fine hanno creato in città un clima di sicurezza e di ordine. E c'è chi non ci sta.

Attenzione anche al "caso Polichetti"
Anche il caso Polichetti continua a tenere banco in città. Mentre gli uomini del vicequestore Pietro Caserta sono all'opera per dipanare la complessa vicenda ed il comandante di Polizia Locale ha avviato un'intelligente indagine per comprendere se quanto accaduto parta dall'interno del Palazzo, il sindaco Luigi Gravagnuolo ha incontrato il procuratore capo di Salerno, Luigi Apicella, che si è mostrato particolarmente attento ai recenti accadimenti cavesi, assicurando indagini rapide e puntuali. Intanto, si moltiplicato gli attestati di solidarietà al giovane consigliere comunale. «Sono particolarmente grato a quanti in questo momento hanno voluto essermi vicino, la loro solidarietà rappresenta uno stimolo in più per continuare nell'esercizio del mio dovere di consigliere comunale per la comunità cavese», dichiara Enrico Polichetti.

Calorosi messaggi gli sono giunti dalla segreteria provinciale e regionale dell'Udeur ed un forte sostegno nelle battaglie intraprese. L'assessore regionale all'Ambiente, Luigi Nocera, ha personalmente espresso la propria solidarietà: «Ho voluto sentire Polichetti per rendermi conto di quanto stia accadendo. Non posso che esprimere piena condanna per simili atti di intimidazione ai danni di responsabili delle istituzioni campane. La vicenda non può che destare serio allarme». I vari movimenti giovanili ed il Forum dei Giovani hanno voluto essere vicino al presidente della Commissione consiliare. Solidali gli ambulanti che, quando fu investito della delega dal sindaco Gravagnuolo, ne avevano potuto apprezzare l'impegno e la correttezza.

«La forza delle idee, della ragione ed il senso di responsabilità delle forze politiche e della società civile cavese costituiranno il baluardo a qualsiasi tentativo di infiltrazione. Non abbasseremo la guardia, né ci lasceremo intimidire», ripete il sindaco al termine dell'incontro con il procuratore capo Apicella. Al vaglio della Polizia le richieste avanzate dai consiglieri comunali Enrico Polichetti (Udeur) e Vincenzo Iacobucci (È Viva Cava) al sindaco Gravagnuolo sui rapporti tra l'Ente Comune e la società Italcogim. E proprio dall'Itacolgim è d'obbligo partire per gli inquirenti, avendovi fatto preciso riferimento uno degli "aggressori".

Il Mattino

La solidarietà di Alessandra Lonardo
In merito al grave atto intimidatorio ai danni del Consigliere Comunale Enrico Polichetti, il Presidente del Consiglio Regionale della Campania, Alessandra Lonardo, attesta la sua personale vicinanza al Consigliere e scrive quanto segue: «Nell'apprendere notizia dei criminali atti intimidatori che Ella ha subito, desidero farLe pervenire a nome del Consiglio regionale e Mio Personale un pensiero di sincera solidarietà politica ed istituzionale. Sono certa che tali vili azioni non scalfiranno la volontà di riscatto che anima ormai da tempo le Istituzioni campane tutte e renderanno ancora più fermo e determinato il Suo impegno teso a costruire una società civile, solidale e coesa, libera da ogni forma di criminalità».

Attestati di stima e solidarietà al Consigliere Polichetti giungono anche dal Consigliere Regionale Salvatore Arena, che questa mattina, presso il Palazzo di Città, ha incontrato personalmente il Sindaco di Cava, Luigi Gravagnuolo, ed il Consigliere: «Caro Enrico, nel testimoniarti la mia vicinanza per il vile atto intimidatorio subito, ti invito a continuare a svolgere la tua attività di Amministratore nell'esclusivo interesse della comunità».

L'Addetto Stampa Mariella Sportiello

Galleria Fotografica

rank:

Cronaca

Stewart ferito durante Cavese-Potenza: si indaga

Tensioni ieri sugli spalti del "Simonetta Lamberti", durante il match tra Cavese e Potenza (clicca qui per approfondire). Dopo la rete del vantaggio potentino, si è acceso un parapiglia in tribuna, che ha portato al ferimento di un responsabile della sicurezza dello stadio Come riporta "Il Mattino",...

Esplode auto del presidente di "Resilienza": indagini in corso a Cava de' Tirreni

Paura a Cava de' Tirreni nella serata di ieri a causa di una bomba carta che ha distrutto l'autovettura di Filomena Avagliano, presidente del Centro di ascolto "Resilienza", ovvero il centro di ascolto nato come baluardo di lotta a tutte le violenze di genere. A rivelare questo drammatico episodio è...

Cava de' Tirreni, lutto per la tragedia di Corinaldo: stasera albero e luci spente

Per partecipare al lutto che ha tragicamente colpito la cittadina di Corinaldo (Ancona) e tutto il nostro Paese, questa sera il grande albero di Natale di Cava de' Tirreni, situato in piazza Duomo, resterà spento. Lo annuncia il primo cittadino, Vincenzo Servalli, attraverso la sua pagina Facebook. LA...

DIA di Salerno in azione a Cava de' Tirreni: due arresti

Nelle prime ore del pomeriggio, a Cava de' Tirreni, il personale della Sezione Operativa della DIA di Salerno ha eseguito un provvedimento di aggravamento della misura cautelare degli arresti domiciliari, già disposti nei confronti di due indagati, tratti in arresto il 13 settembre scorso nell'ambito...

Assalto a portavalori sul raccordo Avellino-Salerno: sparatoria e veicoli incendiati

Ancora un assalto ad un portavalori sul raccordo Avellino-Salerno. Scene da far west questa mattina lungo la carreggiata Nord all'altezza dello svincolo per Serino dove un commando armato composto da almeno 20 persone è entrato in azione con tanto di scontro a fuoco con la polizia. I malviventi hanno...