Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Margherita da Cortona

Date rapide

Oggi: 22 febbraio

Ieri: 21 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniCronacaEmergenza criminalità in via Guerritore

La dolcezza del Natale a portata di Click con i Panettoni e le specialità natalizie di Sal De RisoCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Cronaca

Emergenza criminalità in via Guerritore

Scritto da Il Mattino (admin), martedì 11 giugno 2002 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 11 giugno 2002 00:00:00

Lasciano i cellulari in ricarica e, mentre medici e volontari sono al lavoro, i ladri portano via i telefoni collegati alla linea del 118. È accaduto al Saut (Servizio di emergenza territoriale) dell'Asl Sa1 in via Guerritore (nella foto). I ladri, approfittando della porta d'ingresso lasciata libera per consentire l'accesso all'utenza, si sono introdotti nei locali del presidio sanitario. Stando alle prime ricostruzioni, i malviventi si sarebbero fermati alla prima stanza, dove si trovavano i cellulari, ed avrebbero sottratto i due telefonini, in quel momento sotto carica. A scoprire il furto sono stati gli stessi operatori sanitari, allertati per un'emergenza. L'equipaggio sanitario era, infatti, pronto a partire, non prima, però, di portarsi dietro i cellulari per possibili comunicazioni. Ed allora è arrivata l'amara scoperta: i telefoni cellulari, in dotazione al 118 ed ai volontari dell'Humanitas per la segnalazione delle emergenze, erano scomparsi. Le uniche comunicazioni sono rimaste quelle ricevute dal telefono fisso (089 342674 per le emergenze da 118 e 089 343108 per le chiamate da guardia medica). I medici hanno segnalato il furto alla Direzione sanitaria ed alla Centrale operativa del 118. Ma, emergenza a parte, in via Guerritore sono in tanti a chiedere maggiori controlli, specie nelle ore notturne. Nel corso di quest'anno le auto di due medici di guardia, parcheggiate nella traversa in questione, sono state danneggiate dai ladri. Finestrini laterali infranti ed impianti elettrici saltati furono i segni evidenti di un tentativo di scasso. Risale, invece, a qualche mese fa il colpo alla tabaccheria di via Guerritore, dove due donne nomadi, fintesi acquirenti, tentarono di portare via la merce esposta in vetrina. A sventare il furto fu la figlia del proprietario, che pagò il suo coraggioso gesto con una brutale aggressione. Le due ladre riuscirono a fuggire.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

rank:

Cronaca

Sospetto coronavirus, sindaco di Cava chiude Pronto Soccorso

In una nota trasmessa a mezzo stampa, anche il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, conferma che nel primo pomeriggio di oggi, presso l'ospedale Santa Maria dell'Olmo, è stata attivato il protocollo previsto in caso di sospetto Coronavirus, per un bambino di 3 anni. Allo stato, sentiti i vertici...

Coronavirus, caso sospetto a Cava: bimbo di 3 anni trasferito al Cotugno

Caso sospetto di Coronavirus a Cava de' Tirreni. E' stato segnalato un nuovo possibile caso di contagio che interessa un bimbo di appena 3 anni. Il bimbo, ricoverato inizialmente presso il nosocomio della città metelliana, è stato immediatamente trasportato dai sanitari presso l'ospedale Cotugno di Napoli....

Truffa milionaria alle compagnie telefoniche: commercialista di Vietri nei guai

E' stato scoperto l'ideatore principale di una truffa da un milione di euro ai danni delle principali compagnie di telefonia mobile. Si tratta di un commercialista 57enne, originario di Vietri sul Mare ma attivo a Salerno, che era stato abilitato dall'Agenzia delle Entrate all'utilizzo del servizio telematico...

Pastore ritrovato carbonizzato a Cava, dalla Procura: «È stato un incidente»

Una tragedia ma anche un mistero fitto quello del pastore settantenne (V. P. le sue iniziali) ritrovato carbonizzato sul sentiero che conduce sul monte Crocella. A lanciare l'allarme, lo scorso 17 febbraio, era stato il nipote della vittima che aveva notato l'incendio in montagna, proprio dove lo zio...

Mostra al figlio 11enne film porno: cavese a processo per corruzione di minore

E' finito a processo per corruzione di minore un uomo originario di Cava de' Tirreni che, secondo le accuse, avrebbe mostrato al figlio undicenne film dal contenuto spinto, per indurlo a compiere o subire atti sessuali. I fatti si sarebbero consumati a Baronissi, nel 2013, secondo quanto risulta al pm...