Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Frumenzio vescovo

Date rapide

Oggi: 27 ottobre

Ieri: 26 ottobre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Hotel Santa Caterina Amalfi - Lifestyle Luxury Hotel on the Amalfi CoastMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaTerra di Limoni - Limoncello e liquori della Costa d'AmalfiLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiConnectivia Fiber & Wireless Solution. Soluzioni Business e Home di connettività ad alte prestazioni, videosorveglianza e soluzioni personalizzate

Tu sei qui: SezioniCronacaCava a lutto per il povero Sabato

Soluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Cronaca

Cava a lutto per il povero Sabato

Scritto da (admin), venerdì 30 luglio 2004 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 30 luglio 2004 00:00:00

È stato eseguito ieri pomeriggio, poco prima delle 14, l'esame esterno del cadavere di Sabato Furore Gemini, il 26enne impiegato alla Sala Bingo di Fratte che ha perso la vita a bordo della sua moto B&W 250 mentre stava percorrendo la Statale 18 all'altezza del Baia Hotel. Tre quarti d'ora dopo, il magistrato, titolare dell'inchiesta sul tragico incidente di martedì sera, che vede coinvolti una coppia di fidanzati a bordo di uno "scooterone" ed un giovane salernitano alla guida di una terza moto, ha deciso di liberare la salma. Sempre ieri mattina, i familiari ed i tanti amici di Sabato hanno affollato la sala dinanzi all'obitorio dell'ospedale San Leonardo, per stare vicini ai genitori, il papà Vincenzo e la mamma Immacolata Gallo, ed alla sorella Giuseppina. Solo oggi sarà fissata l'ora della cerimonia funebre, che dovrebbe svolgersi nel pomeriggio a Pregiato. Nella giornata di mercoledì, a 24 ore dall'incidente, gli agenti della Polizia Municipale di Vietri e di Salerno hanno trasmesso all'autorità giudiziaria i risultati dei primi rilievi eseguiti sulla strada e sulla moto del giovane, posta sotto sequestro. Dai segni di frenata lasciati sull'asfalto, si cerca di ricostruire la dinamica dell'impatto, che lascia ancora forti margini di incertezza sulle presunte responsabilità dei diversi mezzi coinvolti nello scontro. La convinzione degli inquirenti è che Sabato si sia scontrato in prima battuta con lo scooterone TMax Yamaha, fermo sulla carreggiata verso Salerno, in attesa di svoltare per raggiungere il distributore di benzina "Tamoil". Dai segni lasciati sulla strada, in particolare, risulterebbe chiaro che il giovane ha perso il controllo della sua moto ed è caduto. Sarebbe stato proprio questo primo impatto, avvenuto a velocità sostenuta secondo alcuni testimoni, a provocargli le feriti mortali alla testa ed al torace. Ed una lunga scia di sangue di una ventina di metri, lasciata sull'asfalto, ne sarebbe la prova. Ancora incerto il resto della dinamica. Secondo le prime ricostruzioni, un'altra moto, una B&W gialla, lo ha poi travolto. Nelle 24 ore successive al decesso, il magistrato ha deciso il sequestro della salma per eseguire l'esame esterno del cadavere. Un accertamento di routine, che servirà a sciogliere alcuni nodi. Gli inquirenti cercano di chiarire l'orario certo del decesso. Stando alle prime dichiarazioni ufficiali, Sabato non sarebbe morto sul colpo. E questa circostanza giustificherebbe la corsa contro il tempo all'ospedale San Leonardo, rivelatasi inutile. Ed ancora, il medico legale dovrà analizzare le ferite riportate dal giovane, riuscendo a dare una cronologia ai diversi colpi ricevuti in seguito alla caduta e successivamente all'impatto. Non si esclude, infatti, che Sabato, dopo aver perso il controllo, abbia battuto la testa sul marciapiedi. Restano il dolore e lo sconforto di familiari ed amici. Tutti increduli per quello che è accaduto al povero Tino, come lo chiamavano gli amici più affezionati. «Era un ragazzo molto assennato. Amava le moto - ricordano - ma era molto attento. Non correva e, soprattutto, indossava sempre il casco». Non è stato ancora accertato se al momento dell'impatto Sabato non aveva ben allacciato il casco o se, invece, l'elmetto di protezione si sia slacciato proprio a causa della violenta caduta.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

rank:

Cronaca

Cava de' Tirreni, Ausino chiude per Covid: positivi membri del personale

L'Ausino Spa, ente partecipato al 20 per cento che gestisce il servizio idrico a Cava de' Tirreni, comunica che sono stati riscontrati casi di positività al Covid-19 all'interno del proprio personale amministrativo e tecnico. I nominativi delle persone contagiate, tutte asintomatiche, sono stati comunicati...

Covid, altro caso a Vietri sul Mare: i positivi salgono a 11

Anche oggi si registrano casi di positività al Covid-19 a Vietri sul Mare. A confermarlo è il sindaco Giovanni De Simone, attraverso un messaggio affidato ai social. «Anche oggi registriamo un nuovo caso di un nostro concittadino positivo al COVID 19. Invito tutti i cittadini a rispettare le distanze...

Allarme all'Ospedale di Cava, scoppia focolaio in chirurgia: pazienti trasferiti

Momenti di tensione e preoccupazione all'ospedale di Cava de' Tirreni, dov'è scoppiato un focolaio Covid-19 nei corridoi del reparto di chirurgia. Come riporta laredazione.eu, a scatenare il tutto è un infermiere, risultato positivo al virus. Asintomatico, invece, altro personale del reparto. La situazione...

Vietri sul Mare, 2 nuovi positivi al Covid: contagi salgono a 9

«Anche oggi dobbiamo registrare due nuovi positivi al COVID 19 a Vietri Sul Mare, sono già in atto tutte le misure di sicurezza, ci auguriamo una veloce guarigione». Così, attraverso una nota pubblicata sui social, il sindaco Giovanni De Simone aggiorna i cittadini sull'emergenza Covid nel territorio...

Covid a Cava de' Tirreni: i positivi salgono a 128. Difficoltà per tamponi e tracciamento contatti

«A Cava de' Tirreni abbiamo al momento 128 casi di Covid 19. Di questi, la grande maggioranza sono asintomatici e sono in casa mentre due sono ricoverati in ospedale». Sono le parole, affidate ai social, del sindaco Vincenzo Servalli. «Il sistema di tracciamento dei contatti, da parte dell'Asl, - continua...