Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa B. Vergine del Carmelo

Date rapide

Oggi: 16 luglio

Ieri: 15 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi

Tu sei qui: SezioniCronacaAbusivismo, ancora due sequestri

Salerno e la sua Provincia, Turismo, Territorio, Tradizioni #adv #salernoemozionivicine #CCIAASA2020Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana

Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Cronaca

Abusivismo, ancora due sequestri

Scritto da Il Salernitano (admin), lunedì 4 agosto 2003 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 4 agosto 2003 00:00:00

Lo scorso sabato mattina, la pattuglia edilizia del Comando di Polizia Municipale, formata dal geom. Giuseppe Consalvo e dagli agenti Panza e Battimelli, ha posto sotto sequestro due strutture edilizie prive della relativa autorizzazione. Grazie anche ad alcune segnalazioni, gli uomini della pattuglia edilizia hanno messo i sigilli ai manufatti abusivi in questione, denunciando a piede libero i rispettivi proprietari. Poco dopo le 10 di sabato scorso, in seguito a ripetute telefonate di segnalazione, la pattuglia si è messa in auto per recarsi sul luogo indicato. In località Starza, che attraverso due arterie secondarie si estende al di sotto ed al di sopra della via delle Arti e dei Mestieri, ex nuova Asi, la pattuglia ha trovato il terreno agricolo con all'interno l'immobile in costruzione. Ad insospettire i tre sono state la desolazione del luogo e le mancate misure, come da prassi, della segnalazione dei lavori da effettuare. Da immediati controlli è risultato che la realizzazione di un futuro nucleo abitativo non era segnalata né nelle pratiche di condono edilizio arrivate all'Ufficio Tecnico né nelle autorizzazioni, risultato di un lungo iter burocratico, da concedere ai privati per la realizzazione di compendi immobiliari. Per questo motivo, i tre hanno posto i sigilli all'intera area ed hanno proceduto, poi, ai successivi accertamenti catastali per verificarne la proprietà. L'area posta sotto sequestro conteneva al suo interno un grande scavo. Le fondamenta del futuro appartamento, di circa 130 metri quadrati, erano in fase di realizzazione, visto che erano già state posizionate le strutture in tondino di ferro dei plinti e dei pilastri, pronte ad essere riempite con il calcestruzzo. Forse il proprietario, credendo di agire indisturbato (visto che, tra l'altro, nella zona si stanno costruendo nuovi insediamenti industriali), ne ha approfittato per costruire un piccolo appartamento. Ma le operazioni contro gli abusi edilizi non sono finite qui. Sempre nella giornata di sabato, infatti, la pattuglia ha proceduto al sequestro in via G. Cesaro di capannoni destinati all'attività commerciale, di proprietà della "Cava Ferro S.r.l.", dedita alla vendita di prodotti siderurgici, lamierati, acciaio inox e serramenti per l'edilizia. La struttura posta sotto sequestro, ampia oltre 400 metri quadrati, era già stata oggetto di denuncia e di fermo. Malgrado tale blocco, il proprietario ha continuato a procedere all'allargamento della struttura, senza concessione edilizia, perpetuando, così, il reato già in precedenza commesso. Da segnalare, infine, che per fine anno è atteso il condono edilizio per mettere in regola le strutture abusive.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

rank:

Cronaca

Nuovo caso Covid a Cava de' Tirreni, il monito del Sindaco: «Mascherine al chiuso e distanziamento sociale»

Dopo settimane, Cava de' Tirreni ha registrato un nuovo caso di Covid-19. Si tratta di un giovane asintomatico, in buone condizioni, che ha avuto contatti con un positivo di Avellino. Il caso è emerso dagli 81 tamponi processati al Ruggi. La notizia, ovviamente, ha gettato nello sconforto i cittadini...

Coronavirus, a Cava de' Tirreni spunta il primo caso dopo settimane

Brutte notizie per Cava de' Tirreni che oggi, dopo settimane, registra un nuovo caso di Covid-19. A confermare la notizia è stato il sindaco Vincenzo Servalli attraverso un post pubblicato sui social: «Cari concittadini, abbiamo un caso di Covid 19 nella nostra città. Si tratta di un giovane asintomatico,...

Assembramenti e niente mascherine nei locali: cittadini in apprensione a Cava de’ Tirreni chiedono controlli

Un nuovo caso di Covid-19 a Cava de' Tirreni e tra i cittadini cresce la preoccupazione. Sono in molti, nelle ultime ore, a segnalare assembramenti e violazioni delle norme anti-virus, per poi chiedere al sindaco Vincenzo Servalli di intervenire al più presto per scongiurare altri contagi. Giovani che...

Furto di pneumatici a Cava: arrestati due pregiudicati originari di Napoli

Nelle ultime settimane, Cava de' Tirreni è stata nel mirino dei ladri di pneumatici. Sono stati molteplici gli episodi che raccontavano di automobili in balia dei ladri a cui venivano sottratte tutte e quattro le gomme. Dopo controlli ed investigazioni, la polizia cavese ha arrestato due uomini, entrambi...

Cava de' Tirreni, intensificati controlli ai luoghi della movida

Nello scorso fine settimana, come disposto dall'ordinanza del Questore di Salerno, sono stati intensificati i controlli interforze nei luoghi della "movida" a Cava de' Tirreni. Le forze dell'ordine (Polizia, Carabinieri e Guardia di Finanza), con la collaborazione sul territorio della Polizia Municipale,...