Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. M.Maddalena di Marsiglia

Date rapide

Oggi: 22 luglio

Ieri: 21 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Divin Baguette Maiori Costa d'Amalfi Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel Acquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàUn'Olimpiade di emozioni

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Un'Olimpiade di emozioni

Scritto da Lello Pisapia (admin), mercoledì 15 febbraio 2006 00:00:00

Ultimo aggiornamento mercoledì 15 febbraio 2006 00:00:00

«Sto vivendo un'esperienza indimenticabile, in un'atmosfera unica di festa e fratellanza»: sensazioni ed emozioni firmate Antonio Siepi, il fisioterapista cavese impegnato nello staff medico dei XX Giochi Olimpici Invernali. Antonio sta svolgendo la sua attività presso il Policlinico di Bardonecchia, dove dal 12 al 23 febbraio sono in programma le gare di snowboard.

29mila mq di superficie; 500 camere e 1000 letti per 800 atleti; 3 housing block (case degli atleti); diverse attività commerciali, tra cui ristorante, bar, negozio di fotografia, abbigliamento olimpico, banca, lavanderia e fioreria. E' l'immensa struttura del Villaggio Olimpico di Bardonecchia, di cui Antonio Siepi ci svela curiosità e retroscena: «A saltare subito all'occhio è l'enorme macchina della sicurezza, che lavora incessantemente, 24 ore su 24, per assicurare la massima tranquillità a tutti gli ospiti del Villaggio. Controlli accurati con metal detector, cani addestrati per la ricerca di esplosivi, ispezioni di borse e zaini fatte ad ogni ingresso. C'è, inoltre, tutto un sistema di filtri, con controlli di pass ed accrediti, per ogni area della struttura. E' praticamente impossibile che qualcuno possa entrare o girare liberamente nel Villaggio senza essere bloccato».

Sicurezza sì, ma senza intaccare l'atmosfera che si respira nel Villaggio. La conferma dalle parole di Antonio: «Qui regna un clima di festa e fratellanza fra tutti gli atleti e gli addetti ai lavori, che collaborano insieme, con la consapevolezza di vivere un'esperienza unica. Certo, momenti di tensione si possono percepire, prima o dopo le gare, ma il TOROC (ndr, Comitato Organizzatore) ha pensato anche a questa necessità, attrezzando zone relax, come palestra, piscina, biblioteca, area internet, game room, DVD room. Non è stato trascurato l'aspetto spirituale, con momenti quotidiani di preghiera per ogni religione del mondo. Anche il lato culinario è molto curato. In mensa ci sono quotidianamente 5 menù diversi, per soddisfare tutte le esigenze degli atleti, che spesso hanno abitudini gastronomiche differenti dalle nostre».

Al termine delle gare la giornata si anima. Socializzare la parola d'ordine. «Il momento più bello - racconta il fisioterapista cavese - è sicuramente la sera. Tutto il Villaggio è in festa, con diverse manifestazioni, cabaret, disco e musical che vengono organizzate nell'area party. Ovviamente, in questo clima nascono anche degli amori, fugaci o duraturi chissà. E così, l'oggetto più ambito è il condom. Basti pensare che solo nella prima settimana sono stati già distribuiti circa 500 profilattici».

Curiosità interessanti anche sugli aspetti più propriamente professionali: «Per quanto riguarda il lavoro, mio e di tutta l'équipe del Policlinico, al di là dei problemi pratici, quello che conta realmente è l'aspetto psicologico. E' fondamentale cercare di incoraggiare e tranquillizzare gli atleti di fronte ad un malanno. A volte, infatti, può bastare una semplice tendinite per compromettere gli sforzi ed i sacrifici di 4 anni di duro lavoro. Non nascondo che tutto ciò mi dà una grande soddisfazione, sul piano sia umano che lavorativo».

Chiosa finale, quanto mai doverosa, sui tanti volontari presenti a Torino 2006: «Sono loro i veri padroni di casa dei Giochi Olimpici. Si occupano di molte attività essenziali per la riuscita di questa grande festa dello sport, dall'assistenza continua a tutta la famiglia olimpica alla preparazione dei tracciati delle piste. Insomma, sono presenti ovunque ci siano attività relative ai Giochi, dimostrando grande disponibilità e cordialità».

Appuntamento a presto per nuovi racconti del "nostro inviato speciale" ai Giochi Olimpici, direttamente dal Villaggio di Bardonecchia.

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni: nuovo Direttivo del CCN incontra il Sindaco Servalli

Questa mattina, al Palazzo di Città di Cava de'Tirreni, il Consiglio Direttivo del Consorzio CavaCCN si è incontrato con il sindaco Vincenzo Servalli e l'assessore allo sviluppo economico Barbara Mauro de Cuya. L'incontro promosso dal neo Direttivo si è svolto in un clima molto cordiale ed informale...

Cava de' Tirreni aderisce all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente (ANPR)

Anche l'Amministrazione comunale di Cava de' Tirreni aderisce all'Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente. Per adeguare i sistemi informatici alla banca dati nazionale, le attività degli uffici, Anagrafe, Elettorale e Tributi, saranno sospese nei giorni di giovedì 26 e venerdì 27 luglio prossimi,...

Cava de' Tirreni: grande partecipazione dei volontari antincendi

Un incontro molto partecipato, quello di ieri pomeriggio alle 18.30, a Palazzo di Città, tra l'Amministrazione Servalli e le associazioni e cittadini che si occupano di salvaguardia dell'ambiente. L'Assessore all'ambiente, Nunzio Senatore, accompagnato dal responsabile della Protezione civile, il Ten....

Cava de' Tirreni, lavori conclusi sulla Sp360: 25 luglio la riapertura

Come un fulmine a ciel sereno arriva una buona notizia per i residenti e per i commercianti di Sant'Anna, a Cava de' Tirreni. Mercoledì 25 luglio, alle 11,00, infatti, riaprirà la SP360 via Pasquale Di Domenico, che era stata chiusa ad inizio 2017 per un evento franoso. I lavori e i ritardi per il ripristino...

Lavori conclusi alla Chiesa di Santa Maria del Rovo: sabato 21 la riapertura

Manca poco alla riapertura della chiesa di Santa Maria Del Rovo, chiusa lo scorso 10 settembre 2017 per lavori di restauro. Adesso, a conclusione dei lavori - messi a punto dai restauratori Diana Spada e Nicola Iovine per una spesa totale di 120 mila euro - il santuario, punto di riferimento di circa...