Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 17 ore fa S. Ireneo martire

Date rapide

Oggi: 15 dicembre

Ieri: 14 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

La SICME Energy e Gas augura a tutti i lettori de Il Vescovado de Il Portico e di Ravello Notizie un Natale all'insegna della luce e del calore. Auguri da SICME!La pasticceria Pansa augura a tutti i nostri lettori felice Natale, visita il portale dedicato allo shopping on lineCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: SezioniAttualitàQuando ci si riscopre comunità nella solidarietà

La dolcezza del Natale a portata di Click con i Panettoni e le specialità natalizie di Sal De RisoCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Acquista on line i capolavori di dolcezza e genuinità artigianale del Maestro Pasticciere Sal De Riso

Attualità

Maiori, Costiera Amalfitana

Quando ci si riscopre comunità nella solidarietà

scandalo in Costa d'Amalfi

Scritto da (admin), sabato 26 settembre 2015 11:13:51

Ultimo aggiornamento mercoledì 2 gennaio 2019 20:56:21

Fa strano svegliarsi una mattina e leggere il nome del proprio piccolo paese al centro di uno scandalo di grosse proporzioni. Fa ancor più strano, se non quasi rabbia, vedere associata una realtà fatta di persone perbene a vicende che non l'hanno mai riguardata direttamente e, sinceramente, fa venire i brividi l'accostamento della persona di Antonio Romano ad un fatto che, se trovasse fondamento, sarebbe davvero gravissimo perché al centro di tutto ci sono i bambini.

Maiori e la Costa d'Amalfi si sono svegliati di soprassalto ieri, scossi da una notizia che ha catapultato il territorio sulle pagine della cronaca nazionale. Una cronaca che, diciamocelo chiaramente, ha puntato nuovamente i riflettori sul Meridione, riprendendo una narrazione stereotipata e certamente molto marcata su Napoli e sulla Campania: un film che va avanti da mesi ormai e che, ingiustamente, condanna anche realtà come la nostra ad essere associate a giri malavitosi e criminali che, nonostante tutto, rappresentano una rumorosa minoranza persino nei luoghi in cui hanno avuto la genesi. Inevitabile, di fronte a decisioni prese dall'alto e avallate anche dalla politica (chiedete a Rosy Bindi e alla sua idea della camorra come dato costitutivo di Napoli per confermare), che i fatti finissero in tutti i telegiornali e che anche il nome di Maiori finisse nel vortice appiccicoso dell'appartenenza malavitosa. Del resto è così quando a raccontare le storie sono quelli che non le conoscono, che magari sguinzagliano ragazzini in giro per l'Italia in cerca di uno scoop di qualche minuto e poi montano polemiche dai loro uffici romani o milanesi.

Alla rappresentazione televisiva, però, si oppone la realtà fatta di persone che si conoscono da una vita. Una solidarietà infinita che si è messa in moto velocemente sui social network con i tanti amici e conoscenti di Romano che, increduli, hanno voluto prendere parola in difesa dell'uomo, della sua storia personale e civile, del suo impegno sociale e professionale nella scuola. Maiori, quasi all'unisono, si è mostrata una comunità matura, con in testa il sindaco Antonio Capone che è intervenuto in maniera onesta e meritevole della fascia che indossa nel negare ogni forma di infiltrazione delinquenziale e la piena fiducia nell'ex vice sindaco. Perché le istituzioni sono di tutti e la loro onorabilità va preservata sempre, sono gli uomini che si avvicendano e devono impegnarsi in tal senso.

Queste considerazioni non vogliono in alcun modo sminuire il lavoro della magistratura, nella quale riponiamo tutta la nostra fiducia, né negare che possano esistere situazioni da contrastare che infrangono la legalità. Proprio perché siamo garantisti pretendiamo di ritenere che se qualcuno ha sbagliato deve pagare, e questo vale per tutti, e che fino a quando non sarà un giudice a sentenziare possiamo serenamente affidarci a quella che è la nostra cultura della quotidianità di un territorio in cui ci si frequenta ogni giorno, ci si confronta e non si nega mai una mano al prossimo in difficoltà.

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Cava, la piccola Miriam ritorna a scuola dopo l'intervento a Boston

Cava de' Tirreni riabbraccia la piccola Miriam Corsini! Dopo il delicato intervento al cuore effettuato al Childrend's Heart Hospital di Boston, la bimba cavese è tornata a scuola, accolta dall'affetto e dagli abbracci di insegnamenti e compagni. Come molti ricorderanno, Miriam era affetta da una cardiopatia...

Cava de' Tirreni: presentato il calendario "Attimi di vita"

E' stato presentato, questa mattina, venerdì 13 dicembre, alla presenza dell'assessore alle politiche sociali Antonella Garofalo, il calendario associativo 2020 intitolato "Attimi di Vita", a cura dell'APDD, Associazione Persone con Sindrome di Down e Disabilità Intellettiva. Nove ragazzi con la sindrome...

Cava: al Comune consegna dei doni per famiglia bisognose

Si è tenuta questa mattina, venerdì 13 dicembre, presso l'Aula Gemellaggi del Palazzo di Città, la conferenza stampa della consegna dei doni al Comune per le famiglie bisognose, da parte dell'associazione Inner Wheel del presidente Loreta Ciancone. Erano presenti l'assessore alle politiche sociali Antonella...

Cava de' Tirreni inserita nella Costiera Amalfitana: la proposta di "Cava storie"

Cava de' Tirreni è stata sempre definita come la "porta verde" della Costiera Amalfitana. La città metelliana, infatti, non fa parte del circuito turistico e culturale della Divina, ma da qualche mese a questa parte qualcosa sembra stia per cambiare. Il 23 settembre scorso, infatti, il gruppo "Cava storie",...

Al via “Cava Green Village Web edition”, Muoio: «Progetto rivolto alla nuove generazioni»

Metellia lancia una nuova iniziativa di comunicazione dal titolo "Cava Green Village Web edition", campagna di comunicazione web e social rivolta all'utenza "nativa digitale". Condotta dal "digital native" Gabriele Battimelli, la campagna si articola in 12 puntate, realizzate e messe in onda dalla webtv...