Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 minuti fa S. Magno vescovo

Date rapide

Oggi: 19 agosto

Ieri: 18 agosto

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi Discover Positano - Visit Positano Amalficoast - the ultimate Positano web portal - Tourism in Positano - Positano Amalficoast Holiday

Tu sei qui: SezioniAttualitàPianesi il riscatto di un Casale

Eventi musica live a Le Nereidi di Amalfi - La notte in Costiera Amalfitana dal 12 al 19 agosto 2017 Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Edizione 2017 del Ravello Festival www.ravellofestival.com Aspettando Gusta Minori gli eventi in calendario a Minori in Costiera Amalfitana Offerta pellet a prezzo eccezionale, 15kg a meno di 4 euro al kg. Clicca sul banner per maggiori info Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Pianesi, il riscatto di un Casale

Scritto da (admin), lunedì 3 gennaio 2005 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 3 gennaio 2005 00:00:00

È la storia del riscatto di un Casale: i Pianesi. Uno dei più antichi della Vallata metelliana. Così lo descrive lo storico locale, Mons. Attilio Della Porta: «Si presenta con fitti agglomerati di casette che per meglio contenersi nell'angusto limite disponibile, si sono rimpicciolite, lesinando il palmo, affiancandosi l'una all'altra, sovrapponendosi di balza in balza con la infantilità di uno stile presepiale». Ed è proprio alla realizzazione di un presepe vivente, alla battaglia per l'apertura del parco di Villa Rende e per il cambiamento del piano del traffico che gli abitanti del Casale, che in questi ultimi decenni hanno conosciuto il degrado e l'abbandono, hanno affidato un'azione di recupero civile. È la storia di una comunità parrocchiale che, intorno al proprio sacerdote, don Pietro Cioffi, ed a tanti collaboratori, ha ravvivato la fiamma che l'associazione "San Gaetano", fondata da don Francesco Della Corte, aveva acceso nei cuori degli abitanti della frazione. «Il presepe vivente è solo l'ultima occasione di restituire alla comunità l'orgoglio del suo splendido passato e l'amore per un territorio caratteristico», afferma don Pietro Cioffi. Un lavoro che ha impegnato per tutto l'anno i vari Luigi Di Marino, Alfonso Cesaro, Antonio Manzo, Nicola Alfieri, Vincenzo Masullo, Pasquale Cannavacciuolo e tanti altri che, uniti alle famiglie, lavorano per la rappresentazione presepiale. «Un presepe che si realizza negli androni, nei portici, nei garage e lungo le viuzze», spiega Carmine Medolla. I Pianesi hanno avuto un ruolo particolare nella storia della città. Da qui sono partiti i primi mercanti che hanno dato vita al Borgo Scacciaventi, qui si incontrano le prime ville: Rende con il suo stupendo parco, De Bonis, Baldi, Cesaro. Per secoli ha avuto il fascino dell'antico sapore, poi dopo gli anni ‘50 la crisi e l'abbandono. Dagli anni '80 il parroco, don Francesco della Corte, iniziò la battaglia per la rivalutazione del territorio e la rivitalizzazione del Casale. Prima con la fondazione di un'associazione aperta alle famiglie, poi con la richiesta dell'apertura del parco di Villa Rende per restituirlo al territorio ed alla sua gente. E poi è iniziato lentamente anche il recupero urbanistico, con molte ville restituite al fascino dei tempi. «Oggi il Casale rischia di rimanere soffocato dalle trovate viarie dell'Amministrazione comunale - osserva la prof.ssa Elvira Venturelli - che sembra essere indifferente alle nostre esigenze». Di qui la rivolta dei mesi scorsi. E la realizzazione del presepe vivente rientra in questa storia di riscatto e di amore per il proprio territorio. È in atto in tutto il Casale una voglia di riscoprire le proprie radici per comprendere e vivere meglio il presente.

rank:

comments powered by Disqus

Ultimi articoli in Attualità

Incendi Cava de' Tirreni, Circolo PD "25 aprile": «Facciamo appello al Prefetto»

Dopo giorni di emergenza non accenna a placarsi l'inferno di fuoco a Cava de' Tirreni. Il Partito Democratico di Cava de' Tirreni, nella persona di Massimiliano De Rosa, Segretario cittadino PD del "Circolo 25 Aprile", attraverso un comunicato inviato agli Organi Stampa, ha espresso la propria solidarietà...

Niente scuola d'infanzia per bambini non vaccinati

Niente nido o scuola dell'infanzia per chi non vaccina il figlio, anche se paga la sanzione pecuniaria. Lo ribadisce la circolare esplicativa del decreto vaccini pubblicata dal Ministero della Salute. "La sanzione estingue l'obbligo della vaccinazione - si legge - ma non permette comunque la frequenza,...

Campania, fabbricati e terreni comunali abbandonati agli under 40: ecco come accedere

L’entrata in vigore della legge di conversione del Decreto Sud (Legge 3 agosto 2017, n. 123), dà il via alla creazione della banca dati degli immobili comunali abbandonati del Mezzogiorno, uno strumento che ne permetterà il recupero e la valorizzazione mediante l’affidamento a giovani imprenditori ed...

Cava, vicesindaco Senatore in visita all'ospedale cittadino

Questa mattina, il vicesindaco, Nunzio Senatore, a nome del Primo Cittadino, Vincenzo Servalli e di tutta l'Amministrazione comunale, ha portato i saluti a quanti, anche a ferragosto sono impegnati nel lavoro, agli anziani ed ai degenti all'ospedale cittadino. Un particolare saluto del vicesindaco, Senatore,...

Incendio Monte S. Angelo, Circolo PD "25 aprile": «Dall'opposizione attacchi inutili! Il Sindaco ha fatto il possibile»

Brucia ancora Monte S. Angelo, a Cava de' Tirreni (due giorni fa l'incendio si è esteso fino al versante di Tramonti, minacciando vigneti e abitazioni), anche se - dopo cinque giorni di emergenza - la situazione sembra migliorare. Il Sindaco Vincenzo Servalli avrebbe fatto tutto il possibile. Lo affermava...