Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 3 ore fa S. Paolino vescovo

Date rapide

Oggi: 22 giugno

Ieri: 21 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniAttualitàMessina nuovo sindaco: tanti auguri, onori ed...impegni!

Soluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Attualità

Messina nuovo sindaco: tanti auguri, onori ed...impegni!

Scritto da Lello Pisapia (admin), lunedì 28 maggio 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 28 maggio 2001 00:00:00

Se lo aspettavano un po' tutti: è Alfredo Messina il nuovo sindaco di Cava de' Tirreni. Una vittoria scontata, quasi annunciata, se si leggono con attenzione i dati relativi al turno del 13 maggio. I voti riportati, infatti, dai tre candidati del centrodestra (Messina, Galdi e Laudato), risultavano, sommati tra loro, nettamente superiori alle preferenze raccolte da Francesco Musumeci, esponente del centrosinistra. Una superiorità che, però, le vicende relative ai possibili accordi ed apparentamenti avevano in qualche modo scalfito. Polemiche, repentini dietrofront ed improvvise alleanze hanno scandito il passare dei giorni fino alla fatidica data del 27 maggio. Anche tra i più accaniti sostenitori dell'attuale sindaco metelliano, invero, qualche dubbio era sorto in merito alla possibilità di riportare una vittoria netta. Perplessità spazzate via dai risultati finali: 18511 voti per Messina (55,77%), 14681 preferenze per Musumeci (44,23%). Si è recato alle urne il 76,32% degli aventi diritto ( per la precisione, 34139 elettori su 44732); 645 sono risultate le schede nulle e 298 quelle bianche: questo il quadro completo e definitivo.

Ma ora abbandoniamo dati e cifre e proiettiamoci nel futuro. Ad Alfredo Messina spetterà un compito non agevole: quello di risollevare una città per tanti aspetti in agonia. Missione difficile, che il neosindaco, però, come più volte da lui sostenuto in campagna elettorale, ritiene di poter concludere con successo. Ce lo auguriamo tutti, al di là di qualsiasi fede politica o simpatia personale. Certo, non sarà, poi, così difficile riuscire a realizzare qualcosa in più dei marciapiedi, delle rotonde stradali e delle ville (o presunte tali) portate faticosamente a termine dall'amministrazione precedente. La vera partita (e questo l'avv. Messina lo sa) si gioca su ben altri campi. Non certo, però, su quello, ormai da tutti cavalcato, dell'ambiente e dell'ecologia: prima di dedicare l'attenzione agli spazi verdi ed alle tematiche naturaliste, infatti, il sindaco farebbe bene a concentrarsi su problemi molto più urgenti. La disoccupazione giovanile, la sanità, la questione sicurezza, il dramma degli alloggi: pensate davvero che queste e tante altre problematiche possano essere, anche per un momento, accantonate per dedicarsi alla pulizia dei valloni (pur necessaria) ed all'amore per la natura? O, forse, l'abitante di uno dei prefabbricati di Pregiato, uscendo dalla baracca nella quale è rintanato da più di 20 anni, si sentirà risollevato nell'animo nel vedere il volo sbarazzino di un macaone proveniente dall'Oasi di Decimare? Dubitiamo possa accadere...

Ed allora, caro sindaco, nel rivolgerle i nostri migliori auguri, le vogliamo, però, ricordare che lei ha assunto impegni ben precisi. Non se ne dimentichi mai, perché, se ciò dovesse accadere, noi saremo pronti a ricordarglieli. Le risposte date alle nostre dieci domande (potete leggerle nell'articolo relativo al confronto con Musumeci) devono rappresentare per lei ciò che il breviario è per un prete. E non perché ci attribuiamo un'importanza eccessiva; semplicemente perché si tratta degli impegni da lei assunti in merito a quelli che i cittadini cavesi hanno evidenziato essere, nel nostro sondaggio, i problemi più urgenti da risolvere. Perciò, ci vedremo spesso: dipende solo dal suo operato se per farle i complimenti o per stare lì a rammentarle ciò che è stato promesso e non è stato fatto!

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Cava de' Tirreni: dal 1° luglio parte piano Antincendio Boschivo

Da giovedì 1° luglio e fino al 30 settembre sarà attivo a Cava de' Tirreni il servizio AIB (Antincendio Boschivo), e Monte Castello sarà la postazione strategica, al centro della valle, dalla quale i volontari armati di binocolo e ricetrasmittente, terranno sotto controllo tutto il territorio comunale....

Aleida Guevara a Cava de' Tirreni: «Cuba farà la propria parte per la solidarietà internazionalista»

Nella giornata di ieri, 21 giugno, la dottoressa Aledia Guevara, figlia di Ernesto "Che" Guevara, ha visitato Cava de' Tirreni, passando per il Giardino della Resistenza nella Villa Falcone-Borsellino e intrattenendosi poi presso il Palazzo di Città. L'incontro è stato possibile grazie all'Associazione...

Gli legano le zampe, poi gli sparano in testa: Dios salvato dai volontari del canile di Cava de' Tirreni

Gli hanno legato le zampe con le fascette, poi gli hanno sparato alla testa. Dios doveva morire per mano del suo padrone, la persona che più amava al mondo, e invece, per miracolo, è riuscito a sopravvivere grazie all'aiuto dei volontari del canile di Cava de' Tirreni. «Per fortuna ti sei salvato, qualcuno...

A Cava de' Tirreni la protesta di “Salerno Animal Save” contro lo sfruttamento animale

Sabato scorso, 19 giugno, gli attivisti e le attiviste della sezione di Salerno del movimento internazionale per la liberazione degli animali "Animal Save" sono scesi in Piazza Duomo a Cava de' Tirreni per mostrare alle persone cosa avviene agli animali prima di diventare prodotti presenti quotidianamente...

Cava de' Tirreni, Busitalia sopprime la corsa della linea 4: disagi e polemiche

A Cava de' Tirreni è polemica per la decisione di Busitalia Campania di sopprimere la corsa mattutina della storica linea 4, quella che alle cinque del mattino partiva da Pompei per raggiungere il termine corsa di Salerno. A farsi portavoce dei malumori dei cittadini è il Partito Comunista cavese: «La...