Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 ore fa S. Antonio di Padova

Date rapide

Oggi: 13 giugno

Ieri: 12 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniAttualitàLa Cavese è retrocessa? Nessuna paura, i giovani hanno di che consolarsi...

Soluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Attualità

La Cavese è retrocessa? Nessuna paura, i giovani hanno di che consolarsi...

Scritto da Lello Pisapia (admin), lunedì 4 giugno 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 4 giugno 2001 00:00:00

Ore 18.50 di domenica 3 giugno: Sgambati con una mezza rovesciata al volo trafigge l'incolpevole Onorati e sancisce la retrocessione della Cavese nel Campionato Nazional Dilettanti. Piombano nel dramma gli oltre mille tifosi aquilotti al seguito e, con loro, tutti i cittadini metelliani appassionati di calcio.

Un ritorno all'inferno: è quello che attende la società aquilotta, responsabile di tanti errori e di incredibili leggerezze. Ma non è questa la sede per addentrarci in discorsi tecnici...Il calvario vero, purtroppo, è quello che si prospetta per i tifosi della Cavese, costretti a ritornare su campi caldissimi, uscire incolumi dai quali rappresenta già un'impresa.

In merito, ci sembra già di ascoltarle le obiezioni dei soliti dotti: non è affatto necessario o obbligatorio seguire la Cavese; chi lo fa sa, anzi vuole ciò a cui va incontro. E già, del resto per i giovani che non vogliano appassionarsi alle gesta calcistiche la nostra città offre un campionario di alternative attraenti....

Per chi voglia, ad esempio, praticare sport, piuttosto che limitarsi passivamente a seguirlo (ecco un'altra massima ricorrente dei soliti noti), c'è davvero l'imbarazzo della scelta. Il nuoto, tra le tante, è una delle discipline più gettonate. Ebbene, basterebbe organizzare dei turni a rotazione per consentire a tutti di fare un bel tuffo ritemprante nella fontana di Piazza Duomo. Certo, non si possono fare nuotate sulle lunghe distanze, ma per chi si accontenta la vasca può rappresentare davvero la soluzione ideale: comoda da raggiungere, priva di pericoli e soprattutto gratuita!

E per chi voglia fare tennis? Beh, anche qui basta ricorrere a qualche accorgimento per risolvere i problemi. Consultare, ad esempio, le previsioni meteorologiche a lunga scadenza e modellare su di esse il proprio desiderio di giocare. Questo, almeno, fin quando sarà realizzato un campo coperto. Nella vita, si sa, bisogna avere pazienza.

Se, invece, si vuole montare in bicicletta senza, però, provare il brivido di passare tra auto sfreccianti, ci si può sempre recare al velodromo, ove sarà agevole farsi largo tra le roulotte spesso ferme nella zona. Anche questa è un'emozione: altro che mountain bike! Lo dicevamo poc'anzi: basta sapersi accontentare nella vita.

Dopo aver praticato tanto sport, potrebbe sorgere, magari, il desiderio di stare un po' tranquilli, ritrovandosi con gli amici e con altri ragazzi della propria età. Anche da questo punto di vista i giovani cavesi non possono certo lamentarsi: ci sono i portici ad offrire l'opportunità di deambulare in libertà, senza pericolo alcuno, soprattutto nelle ore antimeridiane ed in quelle notturne. In una situazione del genere che senso avrebbe creare dei centri di aggregazione e dei punti d'incontro? Ed è proprio per questo che il Centro sociale ha progressivamente ridotto le sue già modeste attività, riducendosi ad offrire l'opportunità di fare una partita a ping pong (riecco spuntare la vocazione sportiva della nostra città...): si è voluto evitare di bombardare i giovani con una miriade di proposte che avrebbero creato uno spiacevole imbarazzo della scelta.

Ma il tempo libero, purtroppo, non dura all'infinito; ed allora, dopo aver trascorso indimenticabili ore ricche di emozioni, l'indomani ci si deve pur sempre recare al lavoro. E qui non temiamo smentite: a Cava le opportunità si sprecano. Non lavora soltanto colui che realmente non ne ha voglia, si ripete sovente, anche se, ad osservare il corso cittadino nelle ore di punta, può sorgere il dubbio che siano effettivamente in tanti coloro che abbiano scelto deliberatamente di rinunciare al lavoro nella propria vita.

Ed allora, se il quadro delle possibilità offerte ai giovani cavesi è questo, non si capiscono i perché di tale attaccamento morboso alla Cavese...Non si comprende, quindi, come una semplice sconfitta calcistica possa acquisire tanta importanza, al punto da celare risvolti sociali insospettabili. Noi, francamente, la risposta non sappiamo darvela.Rivolgetevi ai grandi saggi di cui sopra: loro saranno in grado di spiegarvi tutto...!!!

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Odissea per anziana di Cava de' Tirreni: va al "Ruggi" per richiamo ma non trova medico addetto al vaccino

Si reca all'ospedale "Ruggi" di Salerno per la seconda dose di vaccino anti Covid-19 ma non trova il medico preposto a farlo. Possiamo riassumere così l'odissea di una ultraottantenne di Cava de' Tirreni, soggetto fragile, costretta a lasciare il nosocomio salernitano senza aver ricevuto il richiamo....

Due nuovi alberi alla Villa Comunale di Cava de' Tirreni, la donazione del cittadino Davide

Davide Vitagliano, cittadino di Cava de' Tirreni, ha deciso di donare a all'Ente due esemplari di Ginkgo Biloba e Carrubo, che ieri sono stati prontamente piantati nella Villa Comunale dal personale del Comune metelliano. A darne la notizia è Legambiente Cava, l'Associazione Terra Metelliana ETS - Circolo...

Del Vecchio: «A Cava de' Tirreni la ripresa economica procede alla grande»

«Sono contento di questo ultimo mese di lavoro perché i risultati sono sotto gli occhi di tutti. La ripresa delle attività economiche sta procedendo alla grande. Piano piano l'economia sta ripartendo. Sono le parole, affidate ai social, dell'assessore alle attività produttive di Cava de' Tirreni, Giovanni...

Donne di Cava de' Tirreni contro Petrone: «Chieda scusa e si dimetta!»

Non si placano le polemiche sulle dichiarazioni del consigliere comunale di Cava de' Tirreni Luigi Petrone in merito all'aborto («È peggio dell'olocausto»). La frase del capogruppo de "La Fratellanza" ha attirato le ira di molte donne cavesi che, in un comunicato affidato alla stampa, sollecitano l'ex...

Cava de’ Tirreni, una nuova vita per il Castello di Sant’Auditore: gli interventi in programma

Nuovi dettagli sul restyling del Castello di Sant'Adiutore di Cava de' Tirreni. Come scrive Valentino Di Domenico in un articolo dell’edizione odierna del quotidiano "Il Mattino", l'intervento riguarderà il ripristino di alcuni elementi originari e la sistemazione dei quattro prospetti esterni, il restauro...