Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 15 ore fa S. Antonio di Padova

Date rapide

Oggi: 13 giugno

Ieri: 12 giugno

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

MielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniAttualitàIdee originali di menti geniali!

Soluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Attualità

Idee originali di menti geniali!

Scritto da Lello Pisapia (admin), lunedì 11 giugno 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 11 giugno 2001 00:00:00

Ci eravamo abituati a tutto, ormai. Sensi di marcia che cambiano continuamente, col rischio, per un automobilista un po' distratto, di ritrovarsi improvvisamente di fronte ad una schiera di macchine proveniente dalla direzione opposta. Rotonde stradali che spuntano nottetempo, dalle forme strane e dall'utilità quantomeno dubbia. Parcheggi a pagamento, nei posti più impensati e nelle ore più inutili. Beh, della strategia in tema di viabilità attuata dalla precedente amministrazione cittadina tutto si può dire tranne che non si sia segnalata per l'originalità. Ma il colpo a sensazione, la "chicca" finale, quella no, nemmeno i più fantasiosi potevano prevederla...

Come intervenire sulla Statale 18? In che modo lasciare un segno tangibile della nostra creatività? Sarà stato un dubbio atroce per le alacri menti che ci hanno governato in questi anni. Possiamo, forse, creare un'altra megarotonda, dalle dimensioni spropositate e dalla composizione floreale (così anche gli ecologisti ci saranno per sempre grati)? No, purtroppo: i capolavori, si sa, sono tali perché unici e noi il meglio l'abbiamo già dato nei pressi della Stazione...

Perché, allora, non invertire il senso di marcia, con cadenza periodica? Così, almeno, gli automobilisti diretti in direzione di Salerno, e non solo quelli incamminati in senso opposto, potranno godere, lanciando un'occhiata furtiva, dello spettacolo offerto dalle erbacce e dall'immondizia che regnano incontrastate nello spazio un tempo, ahimè lontano, riservato ai lavori di completamento del trincerone. Neanche questa soluzione, però, si è rivelata quella ideale.

E finalmente, dopo tante tribolazioni, ecco spuntare il colpo di genio: piazzare lungo la Statale 18 dei divisori stradali, dal vezzoso colore giallo (anche l'occhio vuole la sua parte). Un'idea geniale, da sposare in toto, anche a scapito dei problemi che potrebbe creare. Quello dell'ulteriore appesantimento, ad esempio, del già caotico traffico cittadino: macchine tutte incolonnate in un'unica fila, senza alcuna possibilità di uscire dalla stessa per chi debba svoltare. Almeno così si rafforza il labile senso della disciplina, avranno pensato i nostri geniali inventori di soluzioni alternative!

Certo, con questi spartitraffico si potranno evitare scontri frontali tra i centauri più indisciplinati: sarà stata (almeno ci auguriamo) una delle motivazioni che hanno condotto a questa decisione. Ma i "pirati su due ruote" hanno, comunque, la reale possibilità di farsi del male: essendo, infatti, spericolati (presupposto alla base della stessa eventualità di uno scontro frontale), nulla impedisce che inopportune serpentine tra le auto in fila possa spingerli ad urtare contro i divisori, con conseguenze facilmente immaginabili.

Nessun problema: in caso di incidente scatteranno subito i soccorsi. Basterà solo attendere la ristrutturazione del parco "ambulanze", che sarà adeguato alle nuove esigenze. Configurazione ed accessori stile "supercar" ed alla guida abili piloti di rally: pare siano queste le soluzioni escogitate per aggirare il problema di autobus e camion incolonnati, che sistematicamente bloccano il passaggio dei normali mezzi di soccorso, incapaci di saltare sui cordoli. Ed invece, con le nuove misure adottate, le ambulanze saranno in grado di scavalcare i divisori stradali: così i pazienti trasportati proveranno gratis l'ebbrezza di una corsa ad ostacoli, tra l'entusiasmo e l'ammirazione dei passanti, rapiti da tale spettacolo!

Ed allora, in considerazione di tutto ciò, non possiamo che essere grati, in qualità di cittadini comuni, alla genialità ed alla lungimiranza dei nostri precedenti amministratori. Anche se, in fondo, un dubbio ci sfiora appena: chissà se qualcuno rimpiangerà tale creatività ed originalità, unite in un mix difficilmente imitabile!!!

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Odissea per anziana di Cava de' Tirreni: va al "Ruggi" per richiamo ma non trova medico addetto al vaccino

Si reca all'ospedale "Ruggi" di Salerno per la seconda dose di vaccino anti Covid-19 ma non trova il medico preposto a farlo. Possiamo riassumere così l'odissea di una ultraottantenne di Cava de' Tirreni, soggetto fragile, costretta a lasciare il nosocomio salernitano senza aver ricevuto il richiamo....

Due nuovi alberi alla Villa Comunale di Cava de' Tirreni, la donazione del cittadino Davide

Davide Vitagliano, cittadino di Cava de' Tirreni, ha deciso di donare a all'Ente due esemplari di Ginkgo Biloba e Carrubo, che ieri sono stati prontamente piantati nella Villa Comunale dal personale del Comune metelliano. A darne la notizia è Legambiente Cava, l'Associazione Terra Metelliana ETS - Circolo...

Del Vecchio: «A Cava de' Tirreni la ripresa economica procede alla grande»

«Sono contento di questo ultimo mese di lavoro perché i risultati sono sotto gli occhi di tutti. La ripresa delle attività economiche sta procedendo alla grande. Piano piano l'economia sta ripartendo. Sono le parole, affidate ai social, dell'assessore alle attività produttive di Cava de' Tirreni, Giovanni...

Donne di Cava de' Tirreni contro Petrone: «Chieda scusa e si dimetta!»

Non si placano le polemiche sulle dichiarazioni del consigliere comunale di Cava de' Tirreni Luigi Petrone in merito all'aborto («È peggio dell'olocausto»). La frase del capogruppo de "La Fratellanza" ha attirato le ira di molte donne cavesi che, in un comunicato affidato alla stampa, sollecitano l'ex...

Cava de’ Tirreni, una nuova vita per il Castello di Sant’Auditore: gli interventi in programma

Nuovi dettagli sul restyling del Castello di Sant'Adiutore di Cava de' Tirreni. Come scrive Valentino Di Domenico in un articolo dell’edizione odierna del quotidiano "Il Mattino", l'intervento riguarderà il ripristino di alcuni elementi originari e la sistemazione dei quattro prospetti esterni, il restauro...