Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 33 minuti fa S. Eleonora vergine

Date rapide

Oggi: 21 febbraio

Ieri: 20 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàGiovani è emergenza alcool

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Giovani, è emergenza alcool

Scritto da (admin), martedì 26 luglio 2011 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 26 luglio 2011 00:00:00

Nella tarda serata di sabato 23 luglio si è conclusa in Piazza Abbro la fase estiva del progetto regionale denominato “Insieme per la Sicurezza”. Organizzato dal Comune di Cava de’ Tirreni, sotto l’egida dell’Assessorato alla Polizia Locale, diretto dal dott. Alfonso Laudato, e dell’Assessorato alle Politiche Sociali, Sicurezza e Protezione Civile, sotto la responsabilità del dott. Vincenzo Lamberti, il progetto è stato diretto e supervisionato dalla dott.ssa Rosa Zampetti, responsabile dell’U.O. Servizio Adolescenti dell’ASL Salerno, con la collaborazione del Ser.T, delle Associazioni “Mani Amiche”, “Obiettivo Notte” e del Nucleo di Protezione Civile del Comune, coordinato dal dott. Vincenzo Salsano.

La Polizia Locale di Cava, al comando della dott.ssa Licia Cristiano, ha garantito ausilio e supporto logistico alla manifestazione con il ten. Giuseppe Senatore, che ha curato i dettagli dell’evento, raccordando e coordinando gli Enti e le Associazioni coinvolti sotto il profilo organizzativo ed operativo. Lo scopo del progetto era di sensibilizzare, promuovere e diffondere la cultura della sicurezza alla guida attraverso la riduzione dei comportamenti a rischio, dovuti all’assunzione di sostanze psicoattive legali ed illegali ed in particolare all’abuso di alcool, al fine di prevenire gli incidenti stradali.

Il progetto si è concretizzato con la presenza nel corso delle due serate di un’unità mobile del Ser.T di Cava in Piazza Abbro, nelle immediate vicinanze della zona denominata “la curva” (congiungente Piazza Abbro-Piazza Duomo), meta preferita della gioventù cavese nell’ambito della movida notturna. Nel corso delle due serate, venerdì 15 e sabato 23 luglio, i volontari di Mani Amiche ed Obiettivo Notte hanno monitorato le abitudini dei giovani tramite appositi questionari e compiuto opera di persuasione verso le centinaia di avventori di bar e pub per convincerli a sottoporsi volontariamente all’alcool-test prima di mettersi alla guida e renderli consapevoli dei rischi e delle conseguenze a cui andavano incontro.

Contestualmente, adiacente al camper del Ser.T, sono stati proiettati video e spot sulla sicurezza stradale adatti alla spensieratezza della serata, ma con finalità educative, con musiche da discoteca che hanno attratto ed interessato alla tematica il target giovanile. Sono stati contattati 348 giovani, di età compresa tra i 16 ed i 30 anni, molti dei quali avvicinatisi spontaneamente anche solo per curiosità o per prelevare il materiale informativo messo a disposizione dall’Asl e dal Comune di Cava de’ Tirreni o per ricevere informazioni sul livello di alcool consentito e le quantità di sostanza sufficiente per raggiungerlo.

Ma se nel complesso la risposta dei giovani, in termini di disponibilità, è stata particolarmente incoraggiante, l’esito dei test relativi alla misurazione del tasso alcolemico è davvero preoccupante, confermando le motivazioni poste alla base del progetto. Su circa 200 giovani che vi si sono sottoposti, più della metà avevano fatto uso ed abuso di alcool. Effettuando la misurazione sono stati rilevati dei valori elevatissimi, alcuni superiori al grammo e mezzo per litro, con poca consapevolezza da parte dei ragazzi del proprio stato e del proprio livello di coscienza. Infatti, alla domanda “come ti senti adesso?”, la risposta più ricorrente è stata “tranquillo”. Rispetto alla guida pochi hanno dato una risposta sull’atteggiamento da adottare per il rientro, solo qualcuno ha risposto che avrebbe aspettato o che avrebbe guidato l’amico sobrio.

Sicuramente c’è interesse ad avere informazioni chiare, ad essere aiutati a conoscere gli effetti reali sul proprio organismo; per questo bisogna continuare con questa modalità. La strada è quella giusta. E’ necessario andare incontro al mondo giovanile, stare tra loro non con atteggiamenti giudicanti o sanzionatori, ma con sensibilità ed accoglienza, trasferendo informazioni corrette, utilizzando strategie comunicative efficaci, con il coinvolgimento dei “pari” che utilizzano lo stesso linguaggio e condividono la stessa cultura e gli stessi valori.

Gli Enti promotori dell’iniziativa e le Associazioni che vi hanno collaborato si sono, pertanto, dati appuntamento ad ottobre, quando la stessa sarà ripetuta all’uscita delle principali discoteche e locali notturni e sarà avviata anche una campagna di sensibilizzazione nelle scuole medie superiori.

Ufficio Stampa Città di Cava

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, ieri l'incontro su DOS e PICS

Si è tenuto, ieri sera, 20 febbraio, nel Salone d’Onore di Palazzo di Città, il secondo ed ultimo incontro sul al fine di approfondire ulteriormente le tematiche oggetto dell’avviso per la presentazione di manifestazioni di interesse per la redazione del Documento di Orientamento strategico (DOS) e condividere...

Cava, Piano di Zona S2: incontro Comune, Asl, Osservatorio disabilità

Si è svolto ieri pomeriggio, martedì 20 febbraio 2018, nella Sala Gemellaggi del Palazzo di Città di Cava de'Tirreni, il tavolo di concertazione tra l'Amministrazione comunale e l'Osservatorio cittadino sulla condizione delle persone con disabilità, nell'ottica di definire un percorso sinergico mirato...

"La riqualificazione del Patrimonio Edilizio", convegno a Cava de' Tirreni

Grande partecipazione e contenuti interessantissimi al Convegno organizzato da Ance Aies Salerno, che si è tenuto il 19 febbraio 2018, presso la Sala del Consiglio del Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, Un parterre preparato e qualificato ha affrontato il tema del recupero del patrimonio edilizio...

Cava de' Tirreni, inaugurata la palestra di Pregiato

Hanno tagliato il nastro, dopo la benedizione impartita da don Berardino, della Parrocchia di Pregiato, stamattina, lunedì 19 febbraio, alle 10.00, il sindaco di Cava, Vincenzo Servalli e la signora Rosanna De Felicis, moglie dell'indimenticato Gino Avella e madre di Mauro, ai quali e intitolata la palestra...

Maiori, la pioggia non ferma il Carnevale: tanta gente sotto ombrelli per ultima sfilata [VIDEO]

Anche l'ultima uscita della 45esima edizione del Gran Carnevale di Maiori è stata guastata dalla pioggia. Un vero peccato se si pensa allo straordinario lavoro messo in capo dallo scorso ottobre dai gruppi organizzati per la realizzazione dei magnifici carri allegorici che hanno sfilato soltanto la scorsa...