Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Giacomo martire

Date rapide

Oggi: 22 aprile

Ieri: 21 aprile

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

MielePiù la scelta infinita, arredo bagno, Clima, Riscaldamento, azienda leader in Campania per la vendita e distribuzione di soluzioni tecniche per la climatizzazioneEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniAttualitàComune ed associazioni 'in rete' per sconfiggere l'emarginazione

Soluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Attualità

Comune ed associazioni 'in rete' per sconfiggere l'emarginazione

Scritto da Il Mattino (admin), venerdì 31 agosto 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento venerdì 31 agosto 2001 00:00:00

Una rete sociale a protezione dei minori, dei disabili e delle persone a rischio. Questo l'oggetto dell'incontro che si è tenuto ieri mattina, nell'aula consiliare di Palazzo di Città, tra i rappresentanti delle associazioni, delle organizzazioni, delle scuole e delle parrocchie operanti sul territorio cavese. L'occasione è stata fornita dalla presentazione del secondo triennio di attuazione della legge regionale 285 sulle disposizioni per la promozione dei diritti e le opportunità per l'infanzia e l'adolescenza. La legge è una formidabile opportunità per superare vecchie e nuove emergenze, importante per rendere concreti gli interventi per il perseguimento del benessere e la tutela dei diritti dei minori a rischio. La rete comunale dovrà coordinare i progetti che ogni singola organizzazione andrà a formulare, per il triennio 2000- 2002; i fondi stanziati sono 600 milioni.

Per il triennio appena trascorso, il Comune metelliano ha attivato lo sportello per gli abusi ed i maltrattamenti sui minori ed il settore degli affido familiari, che fra mille problemi ha costruito una rete di controllo sul territorio tale da prevenire il disagio e le situazioni di devianza e maltrattamento. «Nonostante la carenza di personale, di fondi e di strutture idonee - ha affermata l'avvocato Daniela Pironti, consulente esterno dei Servizi sociali - notevoli sono i successi che gli uffici attivati hanno riportato, ma questo non basta. Occorre una programmazione più radicale e più rispondente al territorio ed alle singole realtà che in esso vivono. C'è bisogno che gli operatori vadano nelle zone dove maggiori sono i rischi per i minori e che impegnino il loro tempo anche solo per compagnia o per giocare con loro». Della stessa idea è il presidente del Centro sportivo italiano, Mario Foresta. «Per ottenere risultati concreti - dice - bisogna che le istituzioni e le organizzazioni operanti nel sociale, si avvicinino ai quartieri maggiormente a rischio, incontrino la gente, apprendano i problemi ed i disagi ed insieme progettino piani per

interventi». A presiedere l'incontro è stato il dirigente del VII settore, Assunta Medolla. «L'obiettivo di questo incontro è di prendere un primo contatto con tutti gli operatori che si occupano del sociale e della scuola - spiega - Insieme a loro dobbiamo costruire una rete sinergica che dovrà attuare l'intero piano costituito da molti progetti. Ognuna delle strutture che parteciperà alla realizzazione della rete dovrà occuparsi di un aspetto specifico del piano, ma soprattutto è importante che vi sia una libera circolazione di idee e di proposte che l'organicità della rete dovrà coordinare». Diventa, quindi, cruciale per i progettisti locali focalizzare la loro attenzione sulla strutturazione del nuovo piano triennale, inteso come uno strumento strategico per governare le politiche a favore dell'infanzia e dell'adolescenza. In tale logica, la legge 285 già dal prossimo anno entrerà a far parte degli ambiti territoriali regolati dalla legge 328/2000. Sono 51 i distretti comunali esistenti in Campania e Cava fa parte dell'ambito territoriale S3, insieme ai Comuni della Costiera Amalfitana con i quali deve concordare gli interventi.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Attualità

Si infortuna in smart working e viene risarcita con 20mila euro: la vicenda fa discutere

Cade dalle scale mentre è in smart working e viene risarcita di 20mila euro. Possiamo riassumere così la vicenda che ha per protagonista una impiegata amministrativa di un'azienda metalmeccanica di Treviso. Lo scorso settembre, la 50enne scivolò in casa procurandosi diverse fratture. Come scrive Il Gazzettino,...

Col Covid e in isolamento: a Cava de' Tirreni residenti usano paletti contro sosta incivile

Paletti in legno per impedire agli incivili la sosta auto. Potremo riassumere così il singolare espediente che hanno pensato alcuni cittadini di Cava de' Tirreni - costretti all'isolamento domiciliare perché positivi al Covid-19 - per impedire ad alcuni incivili di sostare l’auto in luoghi magari ostruire...

Cava de' Tirreni, vaccini esauriti al Centro San Francesco: anziani rimandati a casa

Ancora disagi e difficoltà nel centro vaccinale allestito al Convento di San Francesco di Cava de' Tirreni. Attraverso i social, i cittadini segnalano, ancora una volta, il mancato arrivo dei vaccini nel centro metelliano. Il racconto di una cittadina: «Oggi mia madre, di anni 73, si è recata presso...

Cava de' Tirreni: Comune rispolvera il progetto del parcheggio San Francesco

Il Comune di Cava de' Tirreni ha deciso di rispolverare il vecchio progetto riguardante la riqualificazione di tutta la piazza antistante il convento di San Francesco e Sant'Antonio. Lo rivela una nota del Partito Socialista Italiano - sez. Cava de' Tirreni. Se ne sta occupando l'assessore all'urbanistica,...

A Cava de' Tirreni prende vita la Cittadella della Carità, ieri la firma del protocollo di intesa

Firmato ieri il protocollo di intesa propedeutico all'inaugurazione della Cittadella della Carità di Cava de' Tirreni, alla presenza dell'Arcivescovo di Cava-, Sua Eccellenza Monsignor Orazio Soricelli, dell'on. Franco Picarone, consigliere regionale, del Presidente della Caritas don Francesco Della...