Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 35 minuti fa S. Damaso I papa

Date rapide

Oggi: 11 dicembre

Ieri: 10 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualitàBando industria scadenza prevista il 30 aprile

Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Bando industria, scadenza prevista il 30 aprile

Scritto da Il Denaro (admin), giovedì 7 febbraio 2002 00:00:00

Ultimo aggiornamento giovedì 7 febbraio 2002 00:00:00

Probabile scadenza del bando industria fissata per il 30 aprile 2002. Proroga certa, al 1° marzo prossimo, dei termini entro i quali richiedere i contributi destinati alle imprese turistiche e commerciali. Sono queste le due principali novità della scorsa settimana in tema di legge 488/92 ed investimenti nelle aree depresse del Paese. Il differimento della scadenza relativa ai bandi commercio e turismo è già stato deciso dal ministro delle Attività Produttive, Antonio Marzano, con un decreto firmato mercoledì 30 gennaio, quindi in extremis rispetto al termine inizialmente previsto del 31 gennaio. A disposizione delle imprese commerciali, il bando in corso stanzia 266 milioni di euro (pari a 515,2 miliardi di lire), 54,2 dei quali riservati alla Campania (104,8 miliardi di lire). Le imprese turistiche potranno contare, invece, su una dotazione finanziaria di 548 milioni di euro (pari a 1.132 miliardi di lire), 101,69 dei quali in Campania (pari a 196 miliardi di lire). La domanda di contributo dovrà essere redatta utilizzando l'apposito modulo riportato in fac-simile, a seconda dei settori di riferimento, sulle circolari esplicative n. 900516 del 13 dicembre 2000 e 900047 del 25 gennaio 2001. Per quanto riguarda, invece, il bando industria, esso è destinato alle imprese dei settori estrattivo, manifatturiero, servizi, edilizia, produzione e distribuzione di energia elettrica, gas ed acqua calda. Nel corso di un convegno organizzato nei giorni scorsi a Napoli, la Commissione Agevolazioni Finanziarie dall'Ordine Dottori Commercialisti di Napoli ha chiarito alcuni dubbi circa le modalità di applicazione del bando e la cumulabilità degli incentivi previsti dalla legge 488 con quelli messi a disposizione da altri strumenti agevolativi. In particolare, i contributi in conto impianti 488 e quelli previsti dalla legge Tremonti-bis (detassazione del reddito per il 50 per cento degli investimenti incrementali dell'esercizio rispetto alla media degli ultimi cinque esercizi) sono cumulabili, in quanto scaturiscono da strumenti agevolativi complementari. Stesso discorso della Tremonti-bis anche per altre agevolazioni, quali Dit e Superdit, di pura natura fiscale, che non comportano limitazioni comunitarie. Tornando alla cumulabilità tra incentivi della legge 488 e Tremonti-bis, la misura dell'agevolazione ottenibile con il secondo strumento dovrà essere calcolata tenendo conto degli investimenti al netto dei contributi in conto impianti concessi sugli stessi beni dalla legge 488/92. Per quanto riguarda il credito d'imposta previsto dall'articolo 8 della legge n. 388/2000, attraverso la circolare del 14 luglio 2000 n. 900315, il Ministero delle Attività Produttive ha confermato il divieto di cumulo delle agevolazioni 488 con tutte quelle previste da leggi che, non avendo carattere di uniforme generalità per tutte le imprese sul territorio nazionale, siano qualificabili come «aiuti di Stato», ai sensi degli art. 87 e 88 del Trattato di Roma. Poiché tale credito d'imposta rappresenta un'agevolazione fiscale riservata alle imprese localizzate nelle aree depresse del Mezzogiorno e del Centro Nord, il cumulo è, dunque, vietato. Cumulabile con la Tremonti bis e la 488 è anche la legge Sabatini (n. 1329/65), che prevede un contributo in conto interessi per l'acquisto o la locazione finanziaria di macchine utensili o di produzione nuove o di fabbrica. La compatibilità di quest'ultima è, tuttavia, limitata alle modalità operative, vale a dire allo sconto di effetti aventi scadenza fino a cinque anni e garantiti da privilegio sulle macchine, e non anche al contributo in conto interessi. La prospettata, e da più parti auspicata, eliminazione dell'indicatore che rapporta il valore dell'agevolazione massima concedibile rispetto al valore di quella richiesta non riguarderà, comunque, i bandi attualmente aperti.

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Presentati gli eventi di "Cava for Friends": incontri musicali fino al 4 gennaio

Presentati questa mattina, lunedì 11 dicembre 2017, gli eventi di "Cava for Friends", organizzati dalla Confesercenti, Assoartisti, Fiepet, con il patrocinio del Comune di Cava de' Tirreni. Sono intervenuti il Sindaco Vincenzo Servalli, il Presidente Provinciale Confesercenti, Raffaele Esposito, l'Assessore...

Complesso di San Giovanni, sindaco Servalli: «Serve direttore con esperienza internazionale»

A margine dell'inaugurazione della mostra "MagisterArtis", il sindaco di Cava de' Tirreni, Vincenzo Servalli, ha annunciato l'intenzione di procedere, attraverso una manifestazione pubblica, all'individuazione di un direttore artistico per il complesso monumentale di San Giovanni. Dovrà essere una figura...

Consulta dei Popoli Comunitari ed Extracomunitari, domenica 17 dicembre le elezioni

di Patrizia Reso Domenica 17 dicembre si svolgeranno le elezioni per la Consulta dei Popoli Comunitari ed Extracomunitari. La Consulta ha importanti funzioni consultive, propositive e/o di indirizzo, di natura non vincolante, per l'Amministrazione Comunale. Può anche esprimere analisi e pareri su qualunque...

Inquinamento a Cava, consigliere Galdi: «Bisogna intervenire»

Qualche giorno fa l'Arpac, l'Agenzia regionale per l'ambiente, ha diffuso una classifica delle città salernitane più inquinate. Secondo i dati emersi, Cava de' Tirreni sarebbe terza, dopo Nocera Inferiore e Salerno. Mentre Nocera Inferiore ha deciso di correre ai ripari per contrastare l'inquinamento...

Natale a Cava, presentato piano per la sicurezza urbana

Presentato questa mattina, giovedì 7 dicembre 2017, il programma dei Servizi di Sicurezza Urbana per le Festività Natalizie, per il periodo che va da oggi, giovedì 7 dicembre 2017 al 15 gennaio 2018. Sono intervenuti il Sindaco Vincenzo Servalli, il Comandante della Polizia Locale Antonino Attanasio...