Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 22 ore fa S. Teofilo vescovo

Date rapide

Oggi: 7 marzo

Ieri: 6 marzo

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Egea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiMielepiù S.p.a. - EcoBonus 65% con sconto in fatturaContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: SezioniAttualitàAssistenza tecnica per il Por Campania

MielePiù, la scelta infinita. Ecobuonus 65% con sconto diretto in fattura, migliora l'efficienza energetica della tua abitazione, fonditalSoluzioni di connettività a banda ultra larga. Connectivia Fibra e soluzioni WirelessCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Acquista on line le specialità del Maestro Pasticciere più amato d'Italia. Sal De Riso in Costa d'Amalfi realizza capolavori di dolcezza.Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Attualità

Assistenza tecnica per il Por Campania

Scritto da Il Denaro (admin), martedì 6 novembre 2001 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 6 novembre 2001 00:00:00

Assistenza tecnica alla Regione Campania sul Por: scade il prossimo 10 dicembre il termine entro il quale le società di consulenza interessate potranno presentare la propria candidatura. I bandi di gara, pubblicati in versione integrale sul Burc n. 55/2001, prevedono che strutture specializzate negli investimenti cofinanziati con risorse comunitarie prestino i propri servizi relativamente al Fondo Sociale Europeo (Fse) e al Fesr.

Lo stanziamento

L'importo a base d'asta per il servizio di assistenza tecnica del Fse (il fondo che finanzia le misure di sostegno alla formazione professionale) è di 2 miliardi e 750 milioni di lire (1.420.256,472 euro) più Iva, mentre quello relativo al Fesr (il fondo che sovvenziona la realizzazione delle infrastrutture) è di 3 miliardi e 700 milioni di lire (1.910.890,526 euro) più Iva.

I requisiti

Considerata la delicatezza e la rilevanza dell'incarico, non potranno partecipare alla gara le imprese che abbiano in corso incarichi a favore di amministrazioni regionali, soggetti pubblici o privati per servizi di valutazione, consulenza, progettazione ed assistenza tecnica per attività finanziate dal Por Campania 2000-2006, oppure che stiano fruendo di regimi di aiuto da quest'ultimo cofinanziati.

Impegni futuri

In caso di aggiudicazione della gara, l'impresa vincitrice dovrà poi impegnarsi a non assumere incarichi del genere, neanche nel periodo di vigenza del contratto. Ciascun componente del gruppo di lavoro vincitore dovrà, inoltre, impegnarsi a non assumere, nello stesso arco temporale, incarichi in conflitto d'interesse con l'attività di assistenza tecnica. Le imprese dovranno dichiarare, tra l'altro, di aver prestato o di avere in corso la realizzazione di almeno due servizi assimilabili (relativi, cioè, ad attività di assistenza tecnica di programmi comunitari o di sviluppo socio-economico) a quello oggetto del bando, resi nel periodo 1998/2000, con indicazione dei destinatari e degli importi.

Certificazioni e cauzioni

Per i servizi resi a favore di amministrazioni pubbliche o enti locali è richiesta una certificazione rilasciata dagli stessi, attestante il buon esito o l'andamento del rapporto. L'elenco completo dei requisiti per partecipare alla gara è indicato nel disciplinare pubblicato sul Burc n. 55/2001. Ogni offerta dovrà essere accompagnata da una cauzione provvisoria, pari al 3 per cento dell'importo a base di gara, da prestarsi mediante polizza fidejussoria bancaria o assicurativa incondizionata, con una validità di sei mesi, e che escluda espressamente il beneficio della preventiva escussione. La cauzione provvisoria sarà restituita all'aggiudicatario con la sottoscrizione del contratto, ed agli altri partecipanti entro trenta giorni dalla richiesta. La società affidataria dovrà, però, prestare una cauzione definitiva pari al 10 per cento dell'importo di aggiudicazione, mediante polizza fideiussoria o assicurativa incondizionata, che escluda espressamente il beneficio della preventiva escussione e che copra gli oneri per il mancato o incompleto adempimento del contratto.

Presentazione delle domande

Le offerte dovranno pervenire entro le ore 13 del 10 dicembre in un unico plico, chiuso e sigillato secondo le modalità previste dal disciplinare di gara. L'apertura delle buste avverrà il 13 dicembre.

Criteri di valutazione

Per quanto riguarda la valutazione dei progetti, rispetto a un punteggio massimo ottenibile di cento punti, ne saranno attribuiti ottanta in base alla qualità dell'offerta tecnica (quaranta per la ricognizione delle attività e quaranta per le modalità organizzative) e venti in funzione dell'offerta economica.

Erogazione dei contributi

L'80 per cento del corrispettivo contrattuale sarà ripartito in rate trimestrali, dopo la trasmissione di un rapporto attestante l'avvenuta effettuazione delle prestazioni oggetto del servizio. Il restante 20 per cento sarà erogato a saldo, entro trenta giorni dall'invio del rapporto finale di realizzazione del servizio.

Validità dell'incarico

Il servizio di assistenza tecnica dovrà essere assicurato fino al 30 giugno 2005 ed è espressamente vietato il subappalto di parti del servizio aggiudicato. Non viene, comunque, considerato subappalto l'affidamento ad altre società di servizi specialistici back office di importo inferiore ai 40.000 euro (77,450 mila lire) all'anno.

Per informazioni

I disciplinari di gara sono disponibili sul sito internet www.regione.campania.it, e si possono richiedere alla Regione Campania dal lunedì al venerdì (ore 10-13). Responsabile del procedimento per il bando Fse è Sergio Gargaro (tel: 081-796.63.19; fax: 081-796.63.02), mentre per il Fesr è Carmela Rotondo (tel: 081-796.27.65 e 081-796.25.65; fax: 081-796.25.65).

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

rank:

Attualità

Cava, Sindaco promette nuove sedi vaccinali ma sottolinea: «Senza vaccini è tutto inutile»

«Siamo impegnati a trovare, in collaborazione con il Distretto Sanitario, una nuova sede per la vaccinazione. Per una città grande come Cava non basta una sola sede vaccinale. Oggi qual è il vero tema? Che il numero di vaccini è sempre molto limitato. Potremo avere altre sedi, e le avremo nelle prossime...

Cava, campanile dell'Annunziata danneggiato: un cittadino lo ripara gratuitamente

Fino a qualche settimana fa, il campanile della chiesa della SS. Annunziata di Cava de' Tirreni era in condizioni precarie. A causa di alcune tegole rotte del tetto danneggiato l'acqua piovana riusciva ad infiltrarsi, rischiando di provocare non gravi danni alle campane e al meccanismo elettronico. La...

«Disfida di Cava de' Tirreni rischia di scomparire», l'allarme delle associazioni del folklore

A Cava de' Tirreni c'è sempre grande incertezza sul futuro delle associazioni di sbandieratori, trombonieri e cavalieri. Le restrizioni anti Covid hanno sicuramente condizionato l'attività dei vari gruppi folkloristici che partecipano annualmente alla Disfida dei Trombonieri, uno dei fenomeni turistici...

Cava de' Tirreni: prosegue opera di smantellamento e bonifica degli ex campi prefabbricati

Continua l'opera di smantellamento e bonifica degli ex campi prefabbricati di Cava de' Tirreni che saranno tutti interessati da progetti di riqualificazione urbana. Completati anche i lavori di smantellamento delle piattaforme in cemento armato, dopo l'eliminazione dei prefabbricati e la bonifica dall'amianto,...

Ristoratori della provincia di Salerno contro Sanremo: «Lì tutto aperto, noi chiusi. Lo Stato ci prende in giro»

I ristoratori della Provincia di Salerno attaccano il Festival di Sanremo e lanciano l'hashtag #IoNonGuardoSanremo per invitare clienti ed amici a boicottare la kermesse della canzone italiana. «Milioni di lavoratori sono a casa da un anno, mentre per il festival di Sanremo le regole non valgono. Ormai...