Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Eleonora vergine

Date rapide

Oggi: 21 febbraio

Ieri: 20 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Contract Arda, arredamento e progettazioni di interni, Hotel contract, forniture alberghiere, Charming and Luxury Hotel I Saldi più attesi sono quelli di Petrillo Abbigliamento che vi aspetta a Contursi Terme con le migliori occasioni di fine stagione I Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfi Il Giardiniello Minori dal 1955 eccellenza gastronomica in Costiera Amalfitana Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai

Tu sei qui: SezioniAttualitàAl Rapid Vienna il XXIII "Città di Cava de' Tirreni"

D'Amato Home & Design a Maiori in Via nuova chiunzi tutto quanto necessario per il vostro nuovo arredamento Centro estetico FRAI FORM Costa d'Amalfi del dottor Franco Lanzieri. In Costiera Amalfitana Epilazione Definitiva con Laser 808 di ultima generazione - FRAI FORM a Ravello La bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Attualità

Al Rapid Vienna il XXIII "Città di Cava de' Tirreni"

Scritto da (admin), lunedì 11 giugno 2012 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 11 giugno 2012 00:00:00

Al Rapid Vienna il Trofeo “D’Amico”, alla Nocerina il Trofeo “Gino Avella”. Questi i principali verdetti della XXIII edizione del Torneo Internazionale di Calcio Giovanile “Città di Cava de’ Tirreni”, che sabato 9 giugno ha vissuto allo stadio “Simonetta Lamberti” di Cava de’ Tirreni il suo festoso epilogo con la disputa di tutte le finali, le premiazioni e la Cerimonia di Chiusura.

Nella categoria Allievi - Trofeo “D’Amico” trionfo del Rapid Vienna, che ha battuto 3-0 la Rappresentativa FIGC Campania. La finale, arbitrata dal prestigioso “fischietto” Claudio Gavillucci (CAN B) della sezione AIA di Latina, è stata equilibrata fino ad inizio ripresa, allorquando i biancoverdi di mister Herglotz hanno cambiato marcia e “steso” gli avversari con le reti di Grbic (12’), Skrgic (28’) ed Ildiz (39’). Grande esultanza al triplice fischio finale tra i calciatori, i tecnici ed i dirigenti austriaci, che alla fine hanno “ritirato” oltre all’ambito Trofeo “D’Amico” anche la Medaglia d’argento del Presidente della Repubblica. Bravissimi i giocatori del Rapid, con un grande protagonista su tutti: Adrian Grbic (classe 1996), premiato come miglior marcatore della categoria (7 reti), ma soprattutto con la Coppa Tremil come miglior calciatore dell’intero Torneo.

Durante la Cerimonia di premiazione scroscianti applausi anche per i “secondi”, la Rappresentativa FIGC Campania, che tra l’altro ha avuto il merito di lasciarsi alle spalle nella fase eliminatoria le favorite della vigilia Napoli e Fiorentina.

Nei Giovanissimi meritata vittoria della Nocerina. La squadra allenata da Vincenzo Siani ha avuto la meglio (2-0) nella finale sulla Juve Stabia grazie alle reti firmate da Formisano e Palumbo, quest’ultimo capocannoniere con 5 reti della categoria. Ai molossi sono andati quindi la Medaglia di bronzo del Presidente del Senato ed il Trofeo “Gino Avella”, consegnato loro da Rosanna Avella, moglie dell’indimenticato giornalista cavese al quale era dedicata quest’edizione insieme a Mirko Fersini, calciatore della Lazio scomparso nello scorso mese di aprile.

Nella categoria Esordienti il Trofeo “Pasqualino Lodato” e la Medaglia d’argento del Presidente della Camera sono stati vinti dal San Nicola Cisterna, che ha superato 7-1 in finale l’Avellino Country. A Raffaele Buonocore (8 reti, San Nicola Cisterna) il premio per il miglior realizzatore.

Grandi emozioni nella finale della categoria Pulcini - Trofeo “Marco Luciano”, con la Virtus Junior Napoli che ha battuto solo ai rigori (4-3, 1-1 dopo i tempi regolamentari) un coriaceo San Nicola Cisterna, che si è “consolato” con il premio per il miglior marcatore della categoria a Giuseppe Veneruso (13 reti).

Tra i Primi Calci trionfo della S.C. Primavera, che ha superato 4-2 in finale i Boys Caserta. Il Trofeo “Catello Mari” è stato consegnato ai vincitori dal Colonnello Giuseppe Mari, papà dell’indimenticabile calciatore della Cavese, tragicamente scomparso 6 anni fa. Nei Piccoli Amici, infine, categoria all’esordio quest’anno, il 1° Trofeo “Power Tech” se l’è aggiudicato la Polisportiva Lodi, vincitrice 3-2 in finale sulla Ge.Ca.

Consegnato anche il “Trofeo Vincenzo Pellegrino”, riservato al “calciatore più comunicativo” e messo in palio dall’Associazione Giornalisti Cava-Costa d’Amalfi “Lucio Barone”, che in questa 23ª edizione del “Città di Cava de’ Tirreni” si è sdoppiato in “internazionale” e “nazionale”. Il primo riconoscimento è stato assegnato alla formazione del Rapid Vienna, che ha tenuto alto il vessillo dell’internazionalità della manifestazione e che, composta da calciatori di varie nazionalità, “ha degnamente incarnato i valori dell’amicizia e dell’aggregazione”. Premiata anche la squadra Esordienti dell’Alba Cavese per “aver dimostrato grande lealtà e correttezza, avendo continuato, malgrado fosse già eliminata, a giocare con un sano spirito agonistico”. E’ stato direttamente il Presidente della “Lucio Barone”, Antonio Di Giovanni, a consegnare il doppio riconoscimento.

Assegnate pure le Coppe Fair Play, che sono andate alla Rappresentativa FIGC Campania tra gli Allievi (Coppa Conad), alla Rappresentativa FIGC Salerno nei Giovanissimi (Coppa “Città di Cava de’ Tirreni”), all’Associazione Genitori Insieme nella categoria Esordienti (Coppa “Comm. Federico De Filippis”) ed ai Red Lions nei Pulcini (Coppa Grafica Metelliana).

76 formazioni in gara, oltre 1500 tra atleti e tecnici, 38 partite al giorno (nella fase eliminatoria), diretta televisiva satellitare, costante presenza di numerosi addetti ai lavori ed unanimi attestati di stima per l’organizzazione, con l’ulteriore “chicca” della visita per una delegazione delle squadre in gara all’Abbazia della SS. Trinità ed al Palazzo di Città di Cava de’ Tirreni: per il Comitato Promotore presieduto da Giovanni Bisogno non può che essere lusinghiero il bilancio di questa 23ª avventura alla guida della manifestazione. Appuntamento sin d’ora fissato al 2013 per la XXIV edizione del “Città di Cava de’ Tirreni”.

I RISULTATI DELLE FINALI

Allievi - Trofeo “D'Amico”: Rapid Vienna-Rappresentativa FIGC Campania 3-0
Giovanissimi - Trofeo “Gino Avella”: Nocerina-Juve Stabia 2-0
Esordienti - Trofeo “Pasqualino Lodato”: San Nicola Cisterna-Avellino Country 7-1
Pulcini - Trofeo “Marco Luciano”: Virtus Junior Napoli-San Nicola Cisterna 4-3 ai rigori (1-1 t.r.)
Primi Calci - Trofeo “Catello Mari”: Primavera-Boys Caserta 4-2
Piccoli Amici - Trofeo “Power Tech”: Polisportiva Lodi-Ge.Ca. 3-2

Per info e contatti:
Comitato Promotore, via Starza 27 - 84013 Cava de’ Tirreni (Sa). Telefax: 089.466172; cell: 368.3939976; email: info@torneointernazionaledicava.it; web: www.torneointernazionaledicava.it

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

"La riqualificazione del Patrimonio Edilizio", convegno a Cava de' Tirreni

Grande partecipazione e contenuti interessantissimi al Convegno organizzato da Ance Aies Salerno, che si è tenuto il 19 febbraio 2018, presso la Sala del Consiglio del Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, Un parterre preparato e qualificato ha affrontato il tema del recupero del patrimonio edilizio...

Cava de' Tirreni, inaugurata la palestra di Pregiato

Hanno tagliato il nastro, dopo la benedizione impartita da don Berardino, della Parrocchia di Pregiato, stamattina, lunedì 19 febbraio, alle 10.00, il sindaco di Cava, Vincenzo Servalli e la signora Rosanna De Felicis, moglie dell'indimenticato Gino Avella e madre di Mauro, ai quali e intitolata la palestra...

Maiori, la pioggia non ferma il Carnevale: tanta gente sotto ombrelli per ultima sfilata [VIDEO]

Anche l'ultima uscita della 45esima edizione del Gran Carnevale di Maiori è stata guastata dalla pioggia. Un vero peccato se si pensa allo straordinario lavoro messo in capo dallo scorso ottobre dai gruppi organizzati per la realizzazione dei magnifici carri allegorici che hanno sfilato soltanto la scorsa...

Cava, presentata la targa in memoria di una delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Presentata ieri, venerdì 16 febbraio, la targa commemorativa per una delle 26 donne dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti i corpi senza vita di 26 donne morte nella...

Cava, venerdì 16 la conferenza "Africa" in memoria delle 26 donne morte sulla nave Cantabria

Venerdì 16 febbraio, alle 10.00, presso la sede di Potere al Popolo di Cava de' Tirreni, si terrà "Africa", la conferenza stampa dedicata alla memoria di una delle donne morte a bordo della nave Cantabria. Lo scorso 5 novembre, infatti, a bordo della nave spagnola sbarcata a Salerno, vennero rinvenuti...