Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 9 ore fa S. Giovanni della Croce

Date rapide

Oggi: 14 dicembre

Ieri: 13 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico, il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sal De Riso Pasticceria in Costiera Amalfitana. I Dolci e le specialità gastronomiche dello Chef Pasticciere Salvatore De Riso Costa d'Amalfi

Villa Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana Ristorante Pizzeria Al Valico di Tramonti - Ristorante Al Valico di Chiunzi Palazzo Avino Ravello, Luxury Hotel on the Amalfi Coast, Hotel di Lusso per eventi esclusivi in Costiera Amalfitanai La più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'Amalfi

Tu sei qui: SezioniAttualitàAbbattimenti le prossime mosse dei Comitati

Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il porto Ferrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazione Ristorante Sensi - il gusto della grande cucina della Costa d'Amalfi Alfa Romeo Stelvio Q4 First Edition - Costiera Amalfitana la prova di endurance al servizio di AB Tech informatica e de Il Vescovado Villa Eva Ravello - Villa esclusiva per eventi e matrimoni, il fascino dello stile, le comodità di una struttura ricettiva con il massimo della privacy Parcheggio Mandara Maiori Costa d'Amalfi, parcheggi custoditi in costiera Amalfitana Positano Discover the beauty of the Amazing Amalfi Coast - Discover Positano is the ultimate web site for Positano Salvatore De Riso - Pasticceria - Caffetteria - Gelateria - American Bar - Pizza - Bistrot - Sal De Riso Minori Costa d'Amalfi Hotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'Amalfi Geljada la gelateria artigianale in Costa d'Amalfi - Sul lungomare di Maiori potrete assaggiare il miglior gelato della Costiera Amalfitana Capri Tourism - Accommodation, Hotels, Restaurants in Capri Island - Social Stream - Insta Capri Associazione Giornalisti Lucio Barone, Cava dei Tirreni e Costa d'Amalfi Il tuo sito web al costo più conveniente, grafia e design di ultima generazione al prezzo più competitivo, web d'autore, siti d'autore Ristorante Pizzeria Al Valico di Chiunzi a Tramonti in Costiera Amalfitana, Pizza a Metro, Camere e Colazione, Ospitalità B&B in Costa d'Amalfi Legambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia Palazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'Amalfi MTN Company Comunicazione integrata Cava dei Tirreni (SA) Campania - Italia Il Portico on line il giornale web della Città di Cava de' Tirreni aggiungi mi piace alla nostra pagina Facebook Il Vescovado, il giornale on line della Costiera Amalfitana Acquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tua Amalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera Amalfitana AB Tech Informatica - La soluzione ai tuoi problemi di Information Technology - Web - Hosting - Server - Home Office e Personal Computer Internet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi Booble Italia - Notizie virali, senza virus, senza interferenze. La notiza dalla parte del lettore

Attualità

Abbattimenti, le prossime mosse dei Comitati

Scritto da (admin), martedì 28 settembre 2010 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 28 settembre 2010 00:00:00

Venerdì 24 settembre, presso la Biblioteca comunale di Gragnano (Na), come preannunciato da tutti i media, si sono riuniti tutti i membri dei Comitati con i sindaci di molti Comuni del Napoletano e dei Monti Lattari, oltre ad alcune importanti figure politiche regionali e nazionali, tra cui il sen. Carlo Sarro. Al forte appello dei Comitati la gente ha risposto in massa, al punto di affollare l’intera Biblioteca comunale di Gragnano, tanto che moltissime persone sono rimaste fuori dall’aula.

Ad aprire il dibattito riguardante la problematica delle demolizioni, che le Procure a stretto giro riprenderanno a pieno regime, è stato il responsabile del Comitato di Gragnano, Sabatino Scala, seguito da Enzo Somma, presidente del Comitato di Castellammare di Stabia, il quale ha rimarcato molti punti salienti della medesima problematica. Subito dopo ha preso la parola Giovanni Pentangelo, responsabile del Comitato di Lettere.

Nell’intervento successivo ha preso la parola Domenico Elefante, responsabile del Comitato di Santa Maria la Carità, che ha sottolineato come tutti i nostri interventi e manifestazioni hanno indotto i politici a meditare su tanti misfatti che hanno colpito tanta povera gente. A seguire, l’ex sindaco del Comune di Lettere, Giuseppe Comentale, con particolare tenacia ha rimarcato gli errori di tante Amministrazioni locali, che negli anni non hanno saputo dare una giusta e concreta risposta alle problematiche riguardanti l’emergenza abitativa che affliggono tutti i Comuni campani.

A seguire, con grande attenzione, si è assistito sotto gli occhi attenti del sen. Sarro al discorso del presidente Luigi Di Domenico, rappresentante della Città di Cava de’ Tirreni. Già dalle prime battute si è appresa la forte ed incisiva presa di posizione che il presidente ha espresso riguardo al diritto fondamentale dell’unica e sola casa di necessità che tante famiglie hanno costruito con i sacrifici di un’intera vita.

L’attenzione del presidente si è poi soffermata a sottolineare gli impegni che i politici si erano promessi di rispettare in campagna elettorale e che ad oggi non hanno avuto un riscontro concreto rispetto alla soluzione degli abbattimenti. E di qui un cenno diretto è stato rivolto al Ministro delle Pari Opportunità, Mara Carfagna. A queste parole incisive e forti l’intera platea ha rivolto un applauso scrosciante e carico di ammirazione.

Continuando nella sua dichiarazione, il presidente si è soffermato su un altro punto importantissimo: «Lo Stato non può essere un’entità astratta. Esso costituisce il potere politico e legislativo dei partiti che lo esercitano, a cui chiediamo di non fingere di non sapere le esigenze di tanta gente, soprattutto non può nascondersi dietro ad un falso moralismo ambientalista ed ancor peggio non può calpestare il bisogno di vita dei più bisognosi, rimanendo passivo dinanzi ad una giusta rivendicazione del diritto alla casa».

Per questi motivi il presidente ha richiamato all’attenzione di tutti quanto sia importante l’unità di tutti i sindaci della Regione Campania, al fine di redigere una proposta condivisa da presentare alla Commissione urbanistica regionale e successivamente al Governo nazionale, poiché si ritiene che i sindaci governatori dei propri territori ne assumono la sovranità di governo, conoscendone le problematiche.

Una proposta, quella del presidente Luigi Di Domenico, accolta con entusiasmo dal sen. Carlo Sarro, il quale ha dichiarato che si farà personalmente carico di invitare tutti i sindaci della Regione Campania in un’unica assise, chiedendo il permesso al presidente della Provincia di Napoli o nei locali della stessa Regione Campania, per trovare la soluzione alla problematica, redigendo un documento comune. Successivamente si impegnerà a trasmettere il documento redatto dai sindaci a tutti i parlamentari della Regione Campania ed a seguire chiederà l’incontro alla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Sarro ha anche enunciato il minuzioso lavoro che sta svolgendo la Regione Campania, ed in special modo la IV Commissione urbanistica, il cui ottimo operato è stato sintetizzato dall’on. Ianniciello. Inoltre, il sen. Carlo Sarro non ha precluso una nuova manifestazione pacifica e democratica a Roma, con l’intervento, dietro suo invito, di tutti i parlamentari campani e dei sindaci della Regione Campania in veste ufficiale davanti al corteo.

Il rappresentante di Cava de’ Tirreni, Luigi Di Domenico

Galleria Fotografica

rank:

Ultimi articoli in Attualità

Cava de' Tirreni, 660mila euro per la palestra di Santa Lucia

Dal bando "Sport e Periferie" il finanziamento per il recupero e l'adeguamento funzionale della palestra comunale di Santa Lucia. L'Amministrazione Servalli ha candidato il progetto al finanziamento per un importo di 660mila euro. Il restyling della struttura, che da anni necessita di interventi di manutenzione...

Il cane che fiuta i tumori prima delle analisi mediche

I pazienti non sono abituati a incontrarla in corsia, ma la dottoressa a quattro zampe lavora per questo reparto ormai da cinque anni. Il medico più bravo dell'urologia, assicura il primario e confermano i colleghi, è proprio lei. Fiuto infallibile e diagnosi sempre precise, così Liù si è conquistata...

Cava de' Tirreni, iniziato l'allestimento delle luminarie sulle frazioni

Ieri, 11 dicembre, è cominciato l'allestimento delle luminarie anche nelle frazioni di Cava de' Tirreni. Ad annunciarlo è stato il sindaco Vincenzo Servalli. Sulla sua pagina Facebook, il primo cittadino ha informato i cittadini che l'allestimento delle luminarie nelle frazioni è partito da Santa Lucia...

Vita indipendente e inclusione di persone con disabilità: pubblicato avviso del Piano di Zona

Il Piano di Zona Ambito S2, che comprende i comuni di Cava de' Tirreni e della Costiera Amalfitana, rende noto che per il secondo anno consecutivo è stato pubblicato l'Avviso per il finanziamento di Progetti Sperimentali di vita indipendente e inclusione nella società di persone adulte con disabilità....

Dopo riconoscimento Unesco arriva giornata mondiale del pizzaiolo

Dopo il riconoscimento Unesco per l'arte di fare la pizza arriva la "Giornata Mondiale del Pizzaiolo". Sarà il 17 gennaio, giorno che coincide con la celebrazione di Sant'Antonio Abate, protettore dei fornai e dei pizzaioli. «Anticamente - ricorda il presidente dell'Associazione verace pizza napoletana,...