Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Policarpo vescovo

Date rapide

Oggi: 23 febbraio

Ieri: 22 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico Costiera Amalfitana

Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Vi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa Eva Prima Cotta, Caseificio "La Tramontina" - Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAOfferta Granato Caffè a cialde con macchina FrogMaurizio Russo liquorificio e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' TirreniHotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: Salute e BenessereSarno, medico di turno per 25 ore consecutive al pronto soccorso: il caso finisce in Senato

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Salute e Benessere

Sarno, ospedale, sanità, medico, pronto soccorso, Senato

Sarno, medico di turno per 25 ore consecutive al pronto soccorso: il caso finisce in Senato

In un post sui social il dottore Ernesto Odierna ha denunciato pubblicamente le condizioni in cui è costretto a lavorare

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 14 febbraio 2022 11:56:50

"25esima ora consecutiva. Questo al pronto soccorso è il lavoro più massacrante dal punto di vista fisico, psichico ed emotivo, di responsabilità enorme". Si sfoga con queste parole, attraverso i social, il dottore Ernesto Odierna che lavora al pronto soccorso del Martiri del Villa Malta di Sarno, dove esiste una gravissima carenza di personale.

"Tutto questo a 20 euro all'ora, senza malattie pagate o incentivi e senza tredicesima. Io non ho più una vita sociale. - continua Odierna - Quando esce dal posto di lavoro ha bisogno di riposarsi e quando finisce di riposare torna di nuovo a lavoro".

La senatrice di Alternativa, Luisa Angrisani, è intervenuta sulla vicenda: "In un post sui social il Dott. Ernesto Odierna ha evidenziato pubblicamente le condizioni in cui è costretto a lavorare per dare assistenza a chi si reca al Pronto Soccorso dell'ospedale di Sarno. Era a lavoro da 25 ore. Più di 25 ore consecutive in servizio al Pronto Soccorso, queste sono le condizioni lavorative in cui è costretto ad operare il dottore Ernesto Odierna, medico in servizio al Pronto Soccorso dell'ospedale "Martiri del Villa Malta" di Sarno. Il suo sfogo sui social racconta delle difficili condizioni di lavoro in cui il personale sanitario è costretto a dare cure ed assistenza ai pazienti in un reparto d'urgenza dove spesso si arriva in fin di vita o in condizioni gravi. Quello che sta accadendo al nosocomio di Sarno è solo uno degli esempi di ciò che avviene negli altri ospedali dell'Agro nocerino sarnese e del resto della Regione Campania. Altro che proclami e propaganda su fantasiosi rinforzi del personale annunciati da esponenti del MoVimento 5 Stelle e del Partito Democratico, la realtà è ben altra, ben diversa dalle loro chiacchiere. Non è giusto che medici ed infermieri siano costretti a lavorare in queste condizioni, come non è giusto che i pazienti siano assistiti da operatori stanchi e sotto stress lavorativo. Sono condizioni inaccettabili. Il Ministro della Salute e il Governatore De Luca ne devono rispondere, in settimana presenterò in Senato un'interrogazione parlamentare su questo scandalo che mi ha lasciata esterrefatta".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

Sarno, medico di turno per 25 ore consecutive al pronto soccorso: il caso finisce in Senato
Sarno, medico di turno per 25 ore consecutive al pronto soccorso: il caso finisce in Senato

rank: 105218100

Salute e Benessere

Psicologia, a Cava de’ Tirreni attivo il servizio di base

Presso il Distretto Sanitario 63, Cava de' Tirreni Costa d'Amalfi, dell' Asl Salerno, è attivo il Servizio di Psicologia di Base. Il servizio è rivolto a tutte le fasce di età, con accesso diretto e senza ticket. Basta recarsi presso il proprio medico di base o pediatra per la prescrizione. La prestazione...

All’Ospedale di Agropoli un centro di medicina iperbarica: sarà punto di riferimento per il Salernitano

L'ASL Salerno ha avviato la procedura di gara per la fornitura di una camera iperbarica multiposto all'interno del presidio ospedaliero di Agropoli. L'intenzione dell'Azienda Sanitaria Locale è la realizzazione di un centro di medicina iperbarica. Sarà punto di riferimento di tutta l'area a sud di Salerno...

Trasferimento Centrale 118 da Salerno a Nocera Inferiore: lo sdegno della Fials provinciale

La Fials Salerno, rappresentata dal segretario generale Carlo Lopopolo e dai referenti del 118, Gianluca Barra e William Salvatore Mangiameli, esprime «profondo rammarico e disappunto per il presunto trasferimento della Centrale operativa territoriale 118 da via Largo Ippocrate di Salerno alla nuova...

Rimosso un tumore grande come un pallone da calcio: l'intervento all'ospedale di Nocera Inferiore

La scorsa settimana, all'ospedale Umberto I di Nocera Inferiore, l'équipe guidata dal dottor Roberto Sanseverino ha eseguito con successo un intervento chirurgico straordinario su un paziente di 63 anni. Come riporta il quotidiano "Il Mattino", una tecnica innovativa ha permesso di rimuovere un tumore...

Salerno, 46enne incinta resta ferita in un incidente: medici salvano sia lei che la bimba in grembo

Una donna di 46 anni di Albanella ha dato alla luce una bambina alla 32esima settimana di gravidanza, nonostante le gravi ferite riportate in un incidente stradale a Serre all'inizio di dicembre. Lo scrive Telecolore. In un primo momento, la donna si trovava all'Ospedale di Battipaglia, poi è trasferita...

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.