Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 14 ore fa S. Agostino v. di Canterbury

Date rapide

Oggi: 27 maggio

Ieri: 26 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriConnectivia, Internet Service Provider in fibraMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: Salute e BenessereOspedale di Cava de' Tirreni, riapre il reparto di Rianimazione: la soddisfazione di Pd e Comitati

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Salute e Benessere

Cava de' Tirreni, rianimazione, ospedale, sanità, politica

Ospedale di Cava de' Tirreni, riapre il reparto di Rianimazione: la soddisfazione di Pd e Comitati

Una grande notizia per i cittadini cavesi e per gli abitanti della vicina Costiera Amalfitana

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 9 maggio 2022 11:29:06

Ultimo aggiornamento lunedì 9 maggio 2022 11:30:30

Dopo mesi di attesa e disagi, questa mattina, 8 marzo, è stato riaperto, con tanto di benedizione, il reparto di rianimazione dell'ospedale di Cava de' Tirreni. Una grande notizia per i cittadini cavesi e per gli abitanti della vicina Costiera Amalfitana.

Il commento del Pd cittadino nella persona del segretario Massimiliano De Rosa: «Dopo mesi di interlocuzione con i dirigenti sanitari, in particolar modo con il dirigente generale. Dr. D'Amato, grazie al sostegno dell'on. De Luca e del Governatore, il Partito Democratico riesce a raggiungere risultati importanti che permetteranno al nostro nosocomio di avere un'attività costante e di qualità. Dopo l'ultimo incontro, avvenuto nella mattina di venerdì 6 maggio e voluto dall' on. De Luca, che ha raccolto le sollecitazioni del PD cavese, siamo riusciti ad ottenere tre importanti risultati attesi da tempo: il reparto di rianimazione tornerà presto ad essere pienamente funzionante; il reparto di chirurgia vedrà l'arrivo di quattro medici; presto saranno a disposizione dell'ospedale nuove attrezzature per un servizio efficiente e moderno. Questi obiettivi sono certamente frutto di complesse scelte dirigenziali, ma anche di precise indicazioni politiche che dimostrano quanto Cava sia sempre al centro dell'attenzione delle politiche regionali. Nella prossima settimana sanciremo il lavoro fatto in questi mesi in una conferenza stampa col direttore D'Amato, in cui la Città sarà dettagliatamente informata di questi ed ulteriori sviluppi programmati per valorizzare ancor più il nostro ospedale. Ringraziamo il Governatore e l'on. De Luca che hanno seguito con attenzione la vicenda e hanno sempre ribadito quanto ritengano strategico che il nostro nosocomio sia una struttura aperta, funzionante ed in grado di servire al meglio il vasto territorio di cui è riferimento. Ringraziamo il direttore generale D'Amato, professionista attento e disponibile. Ringraziamo la cittadinanza che non si è fatta intimidire da chi urla e spaventa i cittadini, ma quando governava alla regione ridusse il nostro ospedale a zero posti letto. Ringraziamo i comitati civici per la loro costanza e passione, per aver sollecitato, anche vigorosamente, la parte politica a trovare valide soluzioni. È anche grazie al loro lavoro se questi obiettivi sono stati raggiunti ed altri arriveranno. Importanti risultati sono stati raggiunti, ma continueremo a vigilare. Sempre e solo per Amore di Cava».

I Comitati Uniti per l'Ospedale di Cava de' Tirreni, nella persona del presidente Paolo Civetta, commentano così la riapertura: «Questa é una vittoria ottenuta esclusivamente grazie ai cittadini attivi e Comitati. Apprendiamo che una parte della maggioranza ci ha riconosciuto dei meriti anche se con notevole ritardo. C'è un' altra parte della maggioranza che ci ha solo denigrato in primis l'Assessore alla Salute, ed altri che hanno avuto il coraggio di denigrare cittadine che si sono incatenate per rivendicare diritti sacrosanti. Attendiamo scuse ufficiali. Se dopo un anno di sollecitazioni, pressioni, urla disperate di cittadini e Comitati grazie ai quali si é riuscito ad ottenere qualche piccola cosa, ciò non fa altro che confermare l' inadeguatezza e il fallimento di questi "politici"».

La riapertura del reparto, ricordiamo, non cambierà il destino della manifestazione da parte dei Comitati che resta in programma per sabato 28 maggio.

Foto: Gaetano Biondino

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Salute e Benessere

Futuro e finanziamenti per l'Ospedale di Cava de' Tirreni, Sindaco e Lamberti: «Basta false informazioni»

Si è tenuta stamattina, 26 maggio, a Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, la conferenza stampa sull'ospedale Santa Maria Incoronata dell'Olmo, a cui hanno partecipato, il Sindaco Vincenzo Servalli, il Direttore Generale dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Ruggi d'Aragona, Vincenzo D'Amato, l'Assessore...

Cava de' Tirreni, domani 26 maggio conferenza sul futuro dell'Ospedale

Quale sarà il futuro dell'ospedale di Cava de' Tirreni. Dopo la riapertura di rianimazione, il problema personale e le lamentele dei Comitati che hanno annunciato una nuova manifestazione, il Sindaco Vincenzo Servalli fa sapere che domani, giovedì 26 maggio, alle ore 10:30, al Palazzo di Città si terrà...

Criticità ai presidi di Cava de' Tirreni e Castiglione, Comitati ai Sindaci: «Scendete in piazza al nostro fianco»

Attraverso una nota affidata agli organi stampa, il Comitato Civico Dragonea e i Comitati Uniti Cava-Vietri-Costa d'Amalfi invitano i sindaci della Divina a partecipare alla manifestazione per il Diritto alla Salute e alla Vita che si terrà sabato 28 maggio, alle 9:30, a Cava de' Tirreni con raduno in...

Rinforzata la sanità in Irpinia, De Luca: «In Campania nessuno deve sentirsi cittadino di serie B»

Quella di ieri, 18 maggio, è stata una giornata importante per l'Irpinia e le aree interne, al centro di rilevanti interventi di rafforzamento del servizio sanitario da parte della Regione. A Montoro è stato infatti inaugurato un nuovo centro anti-diabete che diventerà presto punto di riferimento a livello...

Asl di Salerno, prorogati solo i contratti degli infermieri. CISL: «A rischio autisti delle ambulanze»

Sono stati prorogati i contratti degli infermieri dell'Asl di Salerno fino al 31 dicembre 2022, mentre sono stati rinnovati fino a luglio 2022 gli accordi di lavoro degli autisti delle ambulanze. A segnalare il caso è Pietro Antonacchio, capo Dipartimento della sanità pubblica e privata salernitana CISL,...

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.