Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 13 ore fa S. Agostino v. di Canterbury

Date rapide

Oggi: 27 maggio

Ieri: 26 maggio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Hotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad AmalfiEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriConnectivia, Internet Service Provider in fibraMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: Salute e BenessereDieta mediterranea anti-cancro. Lo dimostrano gli studi della Cattolica e del Gemelli di Roma

Alden Consulenti d'impresa - Cava de' Tirreni - Salerno - Costiera AmalfitanaCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Salute e Benessere

Dieta mediterranea anti-cancro. Lo dimostrano gli studi della Cattolica e del Gemelli di Roma

Parla Alessandro Circiello, presidente Federazione italiana cuochi Regione Lazio: «Il segreto è saper cucinare»

Scritto da (ilvescovado), mercoledì 10 agosto 2016 15:00:18

Ultimo aggiornamento mercoledì 10 agosto 2016 15:00:18

Recenti studi dell'Università Cattolica e della Fondazione Policlinico Gemelli di Roma rivelano la funzione di scudo anti-cancro della dieta mediterranea. Consumare infatti determinate porzioni alla settimana di frutta e verdura, legumi, pesce e carne ridurrebbe il rischio di tumore della testa e del collo (principalmente laringe, faringe e bocca), neoplasie tra le più diffuse.

«Sono davvero tanti gli alimenti della dieta mediterranea utili in questo senso», commenta Alessandro Circiello, presidente della Federazione italiana cuochi Regione Lazio. «E fondamentali sono le maniere in cui questi devono essere cucinati, per trarne il maggior beneficio possibile. Ad esempio, ho realizzato uno studio proprio in collaborazione con la Fondazione Gemelli sul broccolo. Questa verdura è fonte di sostanze nutritive fondamentali per la nostra salute, ma se bollita disperde l'80% delle sue caratteristiche, il 70% se fatta al vapore. Un modo perché disperda solo il 30% del suo valore nutritivo è cucinarla in padella, prima a fiamma moderata per un minuto, poi a fiamma media per altri cinque minuti, dopo aver aggiunto uno o due bicchieri d'acqua. Così facendo il broccolo conserva non soltanto le sue proprietà, ma si presenta anche con un bellissimo effetto cromatico e croccante al palato».

«Sempre nell'ottica della prevenzione di questo genere di patologie, è interessante aprire una parentesi sulla cottura della carne. Quando la si cuoce in padella, bisogna fare attenzione ad aggiungere l'olio solo in un secondo momento. Infatti, quando la padella, a 250°C, viene a contatto con la carne a 4°C circa, subisce uno sbalzo termico, stabilizzandosi a una temperatura di circa 170°C: a questo punto si aggiunge l'olio sopra la carne, in modo che non raggiunga temperature troppo alte, che lo porterebbero al suo punto di fumo, rendendolo quindi una sostanza cancerogena. Sono piccoli accorgimenti, che possono essere adottati tranquillamente in casa, e fare la differenza a livello di salute».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Salute e Benessere

Futuro e finanziamenti per l'Ospedale di Cava de' Tirreni, Sindaco e Lamberti: «Basta false informazioni»

Si è tenuta stamattina, 26 maggio, a Palazzo di Città di Cava de' Tirreni, la conferenza stampa sull'ospedale Santa Maria Incoronata dell'Olmo, a cui hanno partecipato, il Sindaco Vincenzo Servalli, il Direttore Generale dell'Azienda Ospedaliera Universitaria Ruggi d'Aragona, Vincenzo D'Amato, l'Assessore...

Cava de' Tirreni, domani 26 maggio conferenza sul futuro dell'Ospedale

Quale sarà il futuro dell'ospedale di Cava de' Tirreni. Dopo la riapertura di rianimazione, il problema personale e le lamentele dei Comitati che hanno annunciato una nuova manifestazione, il Sindaco Vincenzo Servalli fa sapere che domani, giovedì 26 maggio, alle ore 10:30, al Palazzo di Città si terrà...

Criticità ai presidi di Cava de' Tirreni e Castiglione, Comitati ai Sindaci: «Scendete in piazza al nostro fianco»

Attraverso una nota affidata agli organi stampa, il Comitato Civico Dragonea e i Comitati Uniti Cava-Vietri-Costa d'Amalfi invitano i sindaci della Divina a partecipare alla manifestazione per il Diritto alla Salute e alla Vita che si terrà sabato 28 maggio, alle 9:30, a Cava de' Tirreni con raduno in...

Rinforzata la sanità in Irpinia, De Luca: «In Campania nessuno deve sentirsi cittadino di serie B»

Quella di ieri, 18 maggio, è stata una giornata importante per l'Irpinia e le aree interne, al centro di rilevanti interventi di rafforzamento del servizio sanitario da parte della Regione. A Montoro è stato infatti inaugurato un nuovo centro anti-diabete che diventerà presto punto di riferimento a livello...

Asl di Salerno, prorogati solo i contratti degli infermieri. CISL: «A rischio autisti delle ambulanze»

Sono stati prorogati i contratti degli infermieri dell'Asl di Salerno fino al 31 dicembre 2022, mentre sono stati rinnovati fino a luglio 2022 gli accordi di lavoro degli autisti delle ambulanze. A segnalare il caso è Pietro Antonacchio, capo Dipartimento della sanità pubblica e privata salernitana CISL,...

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.