Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 46 minuti fa S. Emilia vergine

Date rapide

Oggi: 17 febbraio

Ieri: 16 febbraio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Sicme Energy e Gas, il tuo partner per l'energia, Gas e Luce elettrica in Costiera AmalfitanaLa più antica pasticceria della Costiera Amalfitana, scoprite il nuovo sito web on line e la possibilità di acquistare comodamente da casa vostra le specialità della Costa d'AmalfiCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: RubricheEchi e favilleIl Natale...dell'altro mondo

La dolcezza del Natale a portata di Click con i Panettoni e le specialità natalizie di Sal De RisoCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Terra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera Amalfitana

Echi e faville

Il Natale...dell'altro mondo

Scritto da (admin), lunedì 23 dicembre 2002 00:00:00

Ultimo aggiornamento lunedì 23 dicembre 2002 00:00:00

STATI UNITI

Il Natale è celebrato in modi differenti, a seconda delle regioni e delle tante popolazioni dell'America, che hanno culture diverse. Nel Sud si sparano dei colpi di arma da fuoco quando arriva il giorno di Natale, mentre a Washington il Presidente accende le luci di un enorme e spettacolare albero. A Boston i cantanti di musiche natalizie sono molto famosi e cantano accompagnati da campanelle suonate a mano. In Arizona si inscena una specie di "presepe vivente", nel quale Maria e Giuseppe cercano alloggio nelle osterie per far nascere Gesù e, allo stesso tempo, ammirano il presepe delle famiglie visitate. Alle Hawaii, il Natale comincia con l'arrivo di una "barca di Natale" carica di tanti abeti, dalla quale sbarca anche Babbo Natale. In California, Babbo Natale "viaggia" su una tavola da surf.

CANADA

In Canada si usa decorare la casa con addobbi natalizi, come corone di alloro e luci colorate, e con l'albero di Natale. La settimana prima di Natale si scrive la lettera a Santa Claus per dirgli quali regali si desiderano ricevere. I bambini appendono delle calze, in modo che Babbo Natale le possa riempire con caramelle e cioccolatini. In alcuni paesi esiste ancora la tradizione per i bambini di andare a cantare di casa in casa le canzoni natalizie. Come compenso ricevono qualche moneta, dei dolcetti o qualcosa di caldo da bere (in Canada a Natale fa veramente freddo e spesso è tutto ghiacciato). Il pranzo natalizio tradizionale consiste nel tacchino ripieno, con contorno di patate e salsa di mirtilli. In alcune famiglie, invece del tacchino si usa cucinare l'anatra arrosto.

MESSICO

La settimana di Natale viene celebrata in tutto il Messico con le "posadas", a ricordo del pellegrinaggio di Giuseppe e Maria in cerca di un posto dove far nascere il Bambino. Una giovane famiglia va a prendere in chiesa le statuette di Giuseppe e Maria e viaggia per otto giorni. Il nono giorno le statuine vengono sistemate nel presepe allestito davanti alla chiesa. Ad accompagnare tale processione ci sono anche numerosi bambini, che bussano di porta in porta per cercare un riparo per Giuseppe e Maria. Alla fine di questa processione vengono organizzati grandi pranzi, durante i quali si rompono le "pentolacce" o "piñata", fatte di cartapesta e contenenti frutta, canditi e dolci.

ARGENTINA

Anche se l'Argentina è all'altro capo del mondo, si può dire che il Natale viene festeggiato come in Italia. L'unica differenza è che in Argentina a dicembre è piena estate. Il giorno più importante è il 24 dicembre, quando la sera si riunisce tutta la famiglia e solitamente si mangia l'asado (carne alla brace). Poi si brinda con panettone e spumante. Naturalmente, nelle case si addobba l'albero di Natale, un albero di plastica, perché quello vero si seccherebbe subito. Fino a pochi anni fa, i regali li portavano i Re Magi a gennaio, con i bambini che lasciavano fuori dalla porta una scarpa e un po' di acqua e dell'erba per i cammelli. Negli ultimi anni è arrivata anche in Argentina la tradizione di scambiarsi i regali a Natale.

BRASILE

La tradizione viene seguita con una cena abbondante e raffinata. Il Natale è festeggiato con allegria, in compagnia degli amici e dei familiari. Tutto viene preparato con molta cura. La decorazione è in verde, rosso e dorato. Il Natale è un momento unico dell'anno e merita di essere festeggiato con amore e con quello che di meglio si ha a casa. E' l'occasione buona per levare dal cassetto e dall'armadio le cose preziose, come una bella tovaglia ricamata, i cristalli, le migliore posate, belli fiori con rose rosse, stelle di Natale, candele colorate. L'attenzione principale, comunque, è concentrata sul menu, parte fondamentale per il successo completo della festa. Un menu esotico, totalmente diverso rispetto a quello tradizionale delle nostre zone. Le ricette sono leggere e meno complicate. Una brezza arriva piano piano dalla spiaggia, portando a casa l'incanto blu del mare. Conchiglie, pesciolini, alghe ed altri esseri che abitano nelle spiagge e nell'oceano arrivano per festeggiare.

AUSTRALIA

Il Natale si festeggia sotto un caldo torrido. Alcuni australiani consumano il pranzo di Natale in spiaggia, organizzando un pic-nic a base di tacchino freddo, insalate e dolci.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

rank:

Echi e faville

Cava de' Tirreni e Maiori danno il benvenuto alla piccola Roberta

Ieri, 17 dicembre 2019, è venuta al mondo Roberta, primogenita di Luca Civero e di Roberta De Sio, responsabile dell'area finanziaria al Comune. Roberta jr è nata alla Clinica Sanatrix di Napoli alle 20,30, pesa 3,750 kg e sta bene, come la mamma, per la felicità dei nonni e degli zii che ne attendono...

La regina del salto in alto diventa mamma, auguri Antonietta!

Fiocco azzurro in casa di una stella dell'atletica azzurra. Questa mattina a Salerno la primatista italiana assoluta (2,04 indoor e 2,03 outdoor) di salto in alto Antonietta Di Martino ha dato alla luce il piccolo Francesco. Nel palmares della saltatrice di Cava de' Tirreni scintillano un argento e un...

Fiori d’arancio per Cristiana e Felice con torta di Delizie al limone di Sal De Riso

Hanno scelto un fresco pomeriggio di luglio per coronare il loro sogno d'amore, Cristiana De Paola e Felice Puopolo che, nella sala del Museo Civico della Ceramica di Ariano Irpino (AV), si sono uniti in matrimonio con rito civile nella giornata di ieri, venerdì 7 luglio. Emozionatissimi sia il genitori...

"Preservazione dei gameti femminili in pazienti oncologiche", la tesi sperimentale della vietrese Valentina Di Giovanni

Con una brillante esposizione della tesi sperimentale dal titolo "Preservazione dei gameti femminili in pazienti oncologiche: standardizzazione della tecnica", che ha ricevuto il plauso unanime della Commissione, questo pomeriggio presso l'Ateneo Università degli Studi di Salerno - Facoltà di Scienze...

Nove anni d'informazione con Il Vescovado, sempre più giornale di comunità

di Emiliano Amato E siamo a nove. Era il 17 novembre 2007 quando il Vescovado lanciò in rete il suo primo articolo. In nove anni (che per il web è un'era geologica) è cambiato il mondo e il modo di comunicare, ma mai la nostra passione di fare informazione per il territorio. Tutt'altro! Oggi più che...