Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Nicola di Bari

Date rapide

Oggi: 6 dicembre

Ieri: 5 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

La SICME Energy e Gas augura a tutti i lettori de Il Vescovado de Il Portico e di Ravello Notizie un Natale all'insegna della luce e del calore. Auguri da SICME!La pasticceria Pansa augura a tutti i nostri lettori felice Natale, visita il portale dedicato allo shopping on lineCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energeticoAcquista on line i Panzuppati di Sal De Riso, il piacere deciso di un lievitato di grande qualità intriso con liquori di eccellenza. #Panzzuppati #CostadAmalfiVilla Romana Hotel & SPA a Minori in Costiera Amalfitana

Tu sei qui: RubricheEchi e favilleIl Capodanno baltico e quello tedesco

La dolcezza del Natale a portata di Click con i Panettoni e le specialità natalizie di Sal De RisoCardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.D'Amato Design - progettazione di interni, arredamento e forniture per alberghi e strutture ricettive, architettura d'interni, arredamenti casa, D'Amato Home DesignLa Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoLa bottega di Capone in Corso Reginna, 30 a Maiori e in via Pasitea 380 a Positano Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoFerrara Impianti - Servizi idraulici, impiati per alberghi e strutture ricettive, manutenzione caldaie ed impianti di riscaldamento e condizionamento - Aria condizionata, climatizzazioneHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania ItaliaPalazzo Avino - Dimora di Lusso e Charme in Costa d'AmalfiIl Vescovado, il giornale on line della Costiera AmalfitanaAcquista on line i limoni della Costa d'Amalfi, ti saranno consegnati freschi appena raccolti direttamente a casa tuaAmalfi Coast Private Car, Tour, Transfer ed escursioni in Costiera AmalfitanaInternet ad alta velocità in Costiera Amalfitana, la banda larga in Costa d'Amalfi

Acquista on line i capolavori di dolcezza e genuinità artigianale del Maestro Pasticciere Sal De Riso

Echi e faville

Il Capodanno baltico e quello tedesco

Scritto da (admin), martedì 31 dicembre 2002 00:00:00

Ultimo aggiornamento martedì 31 dicembre 2002 00:00:00

LITUANIA

In alcune regioni lituane (nella foto, Vilnius) il nuovo anno è conosciuto come "la piccola vigilia di Natale". Gli alimenti sono simili, infatti, a quelli della vigilia di Natale. L'usanza vuole che la gente rimanga in piedi almeno fino alla mezzanotte. Si dice, d'altronde, che se qualcuno dorme in momenti così importanti come l'arrivo del nuovo anno, vuol dire che sarà pigro tutto l'anno. Per Capodanno, la situazione meteorologica ed altri eventi vengono vissuti come premonitori per l'anno che verrà. Per esempio, se nevica, il tempo sarà cattivo tutto l'anno; se il giorno è chiaro, la raccolta sarà buona; se gli alberi sono coperti di gelo, l'anno andrà bene, ma se c'è una nebbia spessa, vi sarà il rischio di un'epidemia. Così, se fa molto freddo il primo giorno del nuovo anno, Pasqua sarà calda. Alla vigilia di Capodanno uno dei giochi tradizionali è quello di prevedere il futuro sulla base di comportamenti che vengono posti in essere durante l'ultimo giorno dell'anno. Ad esempio, i bambini provano ad essere buoni, in modo che i loro genitori non possano punirli, dato, questo, che continuerà nel seguente anno. Allo stesso modo, gli adulti non discutono, ma sorridono molto e si aiutano l'uno con l'altro. Più in generale, le notizie sentite il giorno del nuovo anno determineranno l'anno intero. Se le prime notizie sono positive, l'anno sarà buono; se le notizie sono negative, l'intero anno sarà caratterizzato da notizie cattive e dispiaceri. Molte tradizioni della vigilia mettono in gioco i sentimenti. L'ultimo mazzo di fiori che una ragazza riceve prima delle feste di Capodanno deve subire un trattamento particolare, per portare fortuna nell'anno che sta arrivando. La ragazza deve asciugare i fiori, schiacciarli e metterli da parte. Nella vigilia del nuovo anno, i fiori vengono bruciati (con un pizzico delle ceneri spruzzato nel vaso di acqua) e disposti sulla tavola coperta con un panno bianco, con due candele illuminate da qualsiasi lato. La ragazza, allora, si siede ed esamina a lungo la parte inferiore del vetro con lo strato delle ceneri. Può, così, vedere l'uomo che lei sposerà. Ecco un altro comportamento rituale, caratteristico della vigilia: una ragazza scrive dodici nomi maschili (i ragazzi faranno altrettanto con i nomi femminili) su dodici pezzi di carta (le dodici parti simbolizzano i mesi dell'anno) e lascia un tredicesimo spazio in bianco. Piega le carte e le dispone sotto il suo cuscino. Quando si sveglia al mattino, estrae il primo pezzo e lo legge. Sposerà colui che è indicato sulla carta. Se prende il pezzo in bianco, sarà sola durante l'anno e nessuno la amerà. Se la ragazza si sveglia durante la notte, deve prendere il pezzo di carta, ma senza accendere la luce per leggerlo. Deve disporlo vicino alla base del letto e leggerlo alla luce del giorno. Un'altra tradizione prevede che una ragazza, sola nella sua stanza, illumini dodici candele, si sieda davanti ad uno specchio e lo esamini. A mezzanotte vi scorgerà il suo futuro. Alcuni giochi riuniscono ragazzi e ragazze. Ci si siede, ad esempio, attorno ad un tavolo e si accenda una candela. Un ragazzo o una ragazza chiede chi lo ama e con attenzione spegne la candela. Se il fumo si dirigerà verso una persona, allora sarà quella in questione; se il fumo salirà verso l'alto, nessun presente ama la persona che ha posto la domanda. Se il fumo gira improvvisamente verso il basso, qualcuno nella stanza realmente odia la persona che ha spento la candela. Ed ancora: una chiave, un anello, un piccolo calice dell'acqua ed una moneta sono posizionati sotto delle ciotole capovolte, disposte casualmente. Ognuno sceglie una ciotola. La persona che trova l'anello si sposerà quell'anno, mentre chi trova l'acqua avrà per sposo un ubriaco. La chiave significa possedere una casa; la moneta, invece, indica la ricchezza.

ESTONIA

La tradizione più seguita per la vigilia del nuovo anno e di Natale è quella del bagno nella sauna. Le saune sono diffuse in tutto il Paese e la stessa abitudine è in uso anche a Ferragosto. La sauna, un antico rituale di purificazione, viene tradizionalmente fatta prima di andare nella chiesa locale del villaggio. Per le feste natalizie l'alimento estone tradizionale è il porco con i crauti estoni (mulgikapsad), le patate con la testa di maiale, il sanguinaccio, il patè di maiale, ma anche insalata di patate con la bietola rossa. Per dessert, il pan di zenzero ed il marzapane sono molto popolari. Le bevanda più utilizzata è la birra, ma oggi anche il vino caldo si è trasformato in bevanda tipica.

GERMANIA

In Germania il rumore svolge un ruolo fondamentale nei festeggiamenti per il Capodanno. In origine, si credeva che il rumore cacciasse gli spiriti maligni. Già nel Medioevo l'inizio dell'anno era salutato con i suoni di diversi strumenti, dalla campane delle chiese alle trombe ed ai tamburi. Con l'invenzione della polvere da sparo, al rumore degli strumenti si è aggiunto lo scoppio dei colpi di fucile e, più tardi, quello dei fuochi d'artificio (nella foto, festeggiamenti a Berlino). Un'altra tradizione del Capodanno tedesco che ha origini antiche è quella di fondere del piombo, per simboleggiare i fatti negativi del passato (pesanti come il piombo), che vengono fusi e, quindi, cancellati. Il piombo fuso serve anche a predire il futuro, altra attività tipica della vigila dell'anno nuovo. Si versa il piombo fuso nell'acqua e si attende che formi dei disegni, per poi interpretarli: un cuore o un anello simboleggiano un'unione futura, una nave predice un viaggio, mentre il maiale significa l'abbondanza. Nel corso del brindisi per l'anno nuovo si usa pronunciare la frase "Prosit Neujahr", dal latino prosit (successo).

OLANDA

In Olanda, in occasione del Capodanno, la gente brucia gli alberi di Natale sui falò per la strada e li lascia scoppiettare fino al nuovo anno. Il fuoco serve ad esorcizzare gli spiriti dell'anno passato ed a cacciarli. Gli olandesi credono, inoltre, che l'ultimo giorno dell'anno vecchio bisognerebbe mangiare fuori (per esempio al ristorante o da un amico), mentre il primo giorno del nuovo anno si dovrebbe restare a casa. Il Capodanno si trascorre spesso bevendo vino dolce e mangiando Oliebollen, cioè ciambelline fritte, che rappresentano il piatto tipico olandese.

rank:

Echi e faville

La regina del salto in alto diventa mamma, auguri Antonietta!

Fiocco azzurro in casa di una stella dell'atletica azzurra. Questa mattina a Salerno la primatista italiana assoluta (2,04 indoor e 2,03 outdoor) di salto in alto Antonietta Di Martino ha dato alla luce il piccolo Francesco. Nel palmares della saltatrice di Cava de' Tirreni scintillano un argento e un...

Fiori d’arancio per Cristiana e Felice con torta di Delizie al limone di Sal De Riso

Hanno scelto un fresco pomeriggio di luglio per coronare il loro sogno d'amore, Cristiana De Paola e Felice Puopolo che, nella sala del Museo Civico della Ceramica di Ariano Irpino (AV), si sono uniti in matrimonio con rito civile nella giornata di ieri, venerdì 7 luglio. Emozionatissimi sia il genitori...

"Preservazione dei gameti femminili in pazienti oncologiche", la tesi sperimentale della vietrese Valentina Di Giovanni

Con una brillante esposizione della tesi sperimentale dal titolo "Preservazione dei gameti femminili in pazienti oncologiche: standardizzazione della tecnica", che ha ricevuto il plauso unanime della Commissione, questo pomeriggio presso l'Ateneo Università degli Studi di Salerno - Facoltà di Scienze...

Nove anni d'informazione con Il Vescovado, sempre più giornale di comunità

di Emiliano Amato E siamo a nove. Era il 17 novembre 2007 quando il Vescovado lanciò in rete il suo primo articolo. In nove anni (che per il web è un'era geologica) è cambiato il mondo e il modo di comunicare, ma mai la nostra passione di fare informazione per il territorio. Tutt'altro! Oggi più che...

Filmini hot in rete, lei si suicida per la vergogna

Si è tolta la vita impiccandosi con un foulard nella abitazione dove si era rifugiata da qualche tempo con la madre, per sfuggire al clamore mediatico sollevato dai video hard che la ritraevano e che erano finiti in rete a sua insaputa, diventando virali. Del fatto ne avevamo parlato nei giorni scorsi:...