Ultimo aggiornamento 8 ore fa S. Cristina vergine

Date rapide

Oggi: 24 luglio

Ieri: 23 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico Costiera Amalfitana

Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Vi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa EvaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: PoliticaTagli ai comunali, Trapanese limita straordinario ed incentivi

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Politica

Tagli ai comunali, Trapanese limita straordinario ed incentivi

Inserito da Il Mattino (admin), giovedì 11 aprile 2002 00:00:00

Vincenzo Trapanese (nella foto in alto), assessore al Bilancio, lancia un vero e proprio allarme sulle «uscite» in libertà del danaro pubblico: impone ristrettezze e chiede maggiori controlli. Con diverse note, in particolare quella del 13 marzo, indirizzate al direttore generale, al presidente del Collegio dei Revisori e, per conoscenza, al sindaco, pone il dito sui «progetti obiettivi», sollevando una serie di dubbi e perplessità. Attività che, secondo Trapanese, rientrano nei compiti istituzionali assegnati ai singoli servizi, per cui non si comprende il plus valore di produttività offerto dai dipendenti. «Non è dato di conoscere né l'entità del lavoro ordinario, né quello eccedente. Molte delle attività sono compiute nel corso del normale orario di servizio, per cui le somme erogate assumono più l'aspetto di un aumento surrettizio della retribuzione che non quello di un vero e proprio premio-incentivo alla produttività». Un atto di accusa alla gestione dei «progetti obiettivi»: di qui il taglio lamentato da più settori, nonostante gli accordi sindacali e le preoccupazioni dei dirigenti. Ma Trapanese va oltre, chiedendo una diversificazione degli obiettivi concordati. Immediata la risposta del direttore generale, Vittorio Del Vecchio (nella foto in basso), che ha invitato i dirigenti ad un'attenta individuazione dei progetti, che debbono essere rivolti a raggiungere specifici ed inderogabili risultati di gestione. Il city manager ha, poi, sollecitato che la remunerazione per i dipendenti persegua le finalità incentivanti e, infine, ha ricordato che solo ai dirigenti spetta autonomia di gestione e di valutazione.Una querelle, questa, che sembra destinata a lasciare il segno. Gli stessi revisori, in vari verbali, hanno sollevato forti dubbi sulla legittimità e convenienza economica di alcune determine. A rischio il patto di stabilità? Trapanese vigila, i dipendenti soffrono.

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

rank: 10595101

Politica

Cava de' Tirreni, Il comitato “Non solo Monticelli” incontra il movimento “Siamo Cavesi"

Nuove alleanze in vista di un piano di rilancio per la città in generale e per la frazioni in particolare. Il comitato "Non Solo Monticelli", rappresentato dal suo presidente Pasquale Ferrara ed il coordinatore Gennaro Vitale, hanno incontrato i consiglieri del movimento civico "Siamo Cavesi" Raffaele...

Mozzarella di Bufala Campana: Camera approva ordine del giorno per maggior tutela e controllo latte

È stato approvato ieri pomeriggio, 12 luglio, alla Camera dei Deputati un importante ordine del giorno presentato dagli onorevoli Cerreto, primo firmatario, Cangiano, Mattia e Ruspandini. Nella premessa, tra l'altro, si legge che l'art. 4 della legge 11 agosto 2014, n. 1161 prevede che la produzione...

Aeroporto Salerno-Costa d'Amalfi, Cammarano e Villani: «Apertura è realtà grazie al Movimento 5 Stelle»

"E' un giorno storico per la Campania. L'aeroporto di Salerno-Costa d'Amalfi sarà uno straordinario volano per l'economia della nostra regione, decongestionerà Capodichino e consentirà a tutti di conoscere le bellezze della nostra terra, come le nostre amate aree interne. Per amore della verità, non...

Aeroporto Salerno-Costa d'Amalfi, Ferrante (Mit): «Traguardo storico. Ora priorità ala realizzazione della metropolitana»

"La storica riapertura dell'Aeroporto di Salerno Costa d'Amalfi, potenziato nelle strutture e nelle capacità, costituisce la pietra miliare del percorso di rilancio della provincia salernitana, della Campania e del Mezzogiorno che il Governo sta portando avanti. Siamo qui oggi per inaugurare un'infrastruttura...

Ancora interrotta la linea ferroviaria storica Napoli-Salerno, Cammarano (M5s): «Oltre cinque mesi di disagi per i pendolari»

"La linea ferroviaria storica Napoli-Salerno è interrotta tra le stazioni di Nocera Inferiore e Salerno dallo scorso 20 gennaio. Oltre cinque mesi di difficoltà per i pendolari, costretti ad utilizzare i servizi sostitutivi e a subire ritardi e disagi. Nonostante la nostra interrogazione alla giunta...