Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 15 ore fa S. Saba abate

Date rapide

Oggi: 5 dicembre

Ieri: 4 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Panettone 2021, Ciak si gira. Ordina on line i panettoni della Storica Pasticceria Pansa. Dal 1830 tutto il dolce d'Amalfi, ora anche on lineEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàTerra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera AmalfitanaMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: PoliticaSalvini contestato a Cava, continua la polemica: le parole dei candidati sindaco e di Cirielli

La Pasticceria Gambardella augura a tutti i lettori di Positano Notizie un Natale pieno di dolcezza. Il Gusto della Tradizione direttamente a casa tua. Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Connectivia Fiber Solution, Connettività ultra veloce in fibra e FWASal De Riso Costa d'Amalfi augura a tutti Buone Feste. Per acquistare i suoi panettoni visita il portale di e-commerce diretto "Sal De Riso Shop"

Politica

Salvini, Cava de' Tirreni, politica, contestazione, polizia

Salvini contestato a Cava, continua la polemica: le parole dei candidati sindaco e di Cirielli

Il grave episodio ha avuto immediatamente eco tra diverse personalità politiche, sia cavesi che non

Scritto da (redazioneip), venerdì 28 agosto 2020 10:25:39

Ultimo aggiornamento venerdì 28 agosto 2020 15:09:25

Non si placano le polemiche a Cava de' Tirreni dopo le proteste contro Matteo Salvini. Lo scorso 26 agosto, mentre il leader della Lega faceva il suo discorso in piazza Duomo, alcuni contestatori lanciarono bottiglie e sedie contro le forze dell'ordine.

Il grave episodio ha avuto immediatamente eco tra diverse personalità politiche, sia cavesi che non. Salvini, in primis, è intervenuto sulla vicenda sui social ed ha definito i contestatori come dei «criminali».

Il Questore della Camera e parlamentare salernitano Edmondo Cirielli (FdI) ha annunciato la presentazione di un'interrogazione parlamentare al ministro dell'Interno Luciana Lamorgese: «La legge n.361 (art.99 e 100) del 1957 prevede che, a seguito degli episodi di violenza che si sono verificati ieri in occasione del comizio del Senatore Matteo Salvini a Cava de' Tirreni, si configurino gravi reati.Sono convinto che i responsabili delle sicurezza, ossia le Forze dell'ordine e in testa il Questore di Salerno, sapranno identificare e perseguire i delinquenti che volevano impedire una manifestazione elettorale. Quello che sta accadendo in Italia mette in serio pericolo la nostra democrazia. In un clima di intimidazione e violenza si vuole impedire all'opposizione di fare la propria campagna elettorale. Pretendiamo che il Governo, i responsabili della Sicurezza Pubblica Nazionale e locale creino un contesto favorevole a preservare la nostra democrazia con libere elezioni, il cui presupposto sono libere campagne elettorali . Colgo l'occasione - conclude Cirielli - per ringraziare, per l'ottimo servizio di ordine pubblico svolto dalle Forze dell'Ordine, oggetto di violenze e lancio perfino di bottiglie, che sono riuscite con grande professionalità a contenere, senza usare la forza, il vergognoso e illegale tentativo di impedire il comizio elettorale».

Ovviamente, non potevano mancare i commenti dei candidati a Sindaco e al Consiglio comunale di Cava de' Tirreni.

Marcello Murolo, candidato sindaco del centrodestra, si è detto rammaricato per l'accaduto, puntando il dito contro l'amministrazione comunale cavese per non aver garantito la dovuta sicurezza in Piazza Duomo.

Enrico Bastolla, candidato sindaco sostenuto dal Movimento civico "Liberi di..." e dalla lista civica "Cava per Cava", ha condannato con forza l'incivile e violenta contestazione contro Salvini ed ha espresso piena solidarietà e vicinanza alle Forze dell'ordine ed a tutti quei cittadini che hanno subito inammissibili limitazioni alla personale libertà di partecipazione democratica.

«Salvini e suoi pochi seguaci hanno militarizzato un'intera città. È necessario prendere parola contro questo Stato di Polizia! I "contestatori" di cui parla Salvini, sono solo i figli di una terra che è stanca di subire inutili passerelle, sciacallaggi, devastazioni di ogni tipo. È una terra che rivendica dignità, salute, lavoro, che non odia gli uomini per la nazionalità che hanno, ma gli speculatori di ogni risma». Questo è il commento di Potere al Popolo - Cava de' Tirreni, il cui candidato è il 28enne Davide Trezza.

Sulla vicenda è intervenuto anche Umberto Ferrigno. Dopo essersi messo in contatto con la nostra redazione, il candidato sindaco con la lista "Identità e Tradizione" ha commentato: «Come da intese telefoniche circa il comizio tenutosi a Cava de Tirreni dall' On. Matteo Salvini e i gli accadimenti verificatosi, sono profondamente amareggiato e mortificato quale rappresentante candidato sindaco di una città che vanta cultura e rispetto dimostrato ovunque. Pertanto questi fatti gravi contro le forze dell'ordine da parte di facinorosi hanno alimentato ferite profonde nel tessuto socio-culturale. La democrazia e' contestare ma allo stesso tempo essere liberi di esercitare il proprio pensiero da qualsivoglia appartenenza politica culturale ect. in una società civile come la nostra realtà cavese fatti del genere vanno stigmatizzati e condannati».

Nessun commento da parte dei candidati Giuseppe Benenvento e Luigi Petrone. L'ex frate, in occasione dell'arrivo di Salvini a Cava, aveva ribadito che la sua lista civica "La Fratellanza" non sarebbe scesa a compromessi con nessun partito o movimento.

All'appello, invece, non poteva mancare il sindaco uscente, Vincenzo Servalli: «Alla fine il comizio di Salvini si è tenuto, nessuno si è fatto male e ci siamo tolti il pensiero». Poi, il primo cittadino ha lanciato una frecciatina al candidato sindaco del centrodestra: «Non sarei salito su quel palco, in quel modo così poco decoroso per un aspirante sindaco di Cava de'Tirreni, senza che si dicesse neppure il nome, neanche per tutto l'oro del mondo».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Caro bollette, niente intesa in Cdm: salta il contributo di solidarietà

Nel Consiglio dei ministri è saltata l'idea di introdurre un contributo di solidarietà a carico dei redditi superiori ai 75mila euro da destinare al contenimento del caro bollette. A riportare la notizia è Ansa. L'ipotesi era stata avanzata dal premier Mario Draghi ed era appoggiata da Pd, M5s e Leu,...

Cava de' Tirreni: il Pd candida Luca Narbone al consiglio provinciale

Il 18 dicembre si terranno le elezioni per il rinnovo del consiglio provinciale. L'intero Pd di Cava de' Tirreni è unito attorno alla candidatura del capogruppo Luca Narbone. "Luca è un ragazzo serio e capace, che ha dato dimostrazione di notevoli capacità amministrative ed umane in questi anni", dice...

Covid, De Luca: «Padiglioni per i bambini nei centri vaccinali». E sulle feste di Capodanno: «Decidano i Sindaci»

Come ogni venerdì pomeriggio, il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, ha tenuto una conferenza stampa in diretta Facebook per parlare degli ultimi dati sui contagi e per fare il punto sulle misure di contenimento dell'epidemia, anche in vista delle festività natalizie, e sulla campagna vaccinazioni...

Covid, in Germania scatta lockdown per non vaccinati. Merkel: «Vorrei fossimo come in Italia»

«Sono sconfortata dalla forza di questa quarta ondata». Con con queste parole, la cancelliera tedesca Angela Merkel ha annunciato ulteriori restrizioni per tutti i cittadini della Germania. Il Paese, infatti, si appresta a varare un lockdown per i non vaccinati e ad approvare una legge sull'obbligo vaccinale...

Covid, De Luca lavora a centri vaccinali dedicati ai bambini

«Quando avremo la disponibilità dei vaccini, partiremo immediatamente con la campagna di vaccinazione per i bambini da 5 a 11 anni. Dobbiamo avere luoghi dedicati alla vaccinazione per i bambini negli attuali centri. Vanno tuttavia predisposti dei luoghi esclusivamente destinati alla vaccinazione dei...