Ultimo aggiornamento 33 minuti fa S. Lorenzo da Brindisi

Date rapide

Oggi: 21 luglio

Ieri: 20 luglio

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico Costiera Amalfitana

Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava de' Tirreni Il quotidiano di Cava de' Tirreni

Vi. Pa. Alberghi Ravello, Hotel Giordano, Villa Maria, Villa EvaCaseificio "La Tramontina" - Prima Cotta, la Mozzarella di Bufala Campana fuori dal coro. Caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAConnectivia Fibra diretta e soluzioni tecnologiche avanzate per la tua azienda o la tua Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Hotel Marina Riviera Amalfi - Luxury 4 Stars Holte in Amalfi - Swimming Pool - Bistrot - Gourmet

Tu sei qui: PoliticaManovra, De Luca: «Tagliati fondi alla sanità e ai Comuni». E sul Reddito di Cittadinanza: «Risorse restino al Sud»

Maurizio Russo, liquorificio dal 1899 - Bu, le creme con latte di BufalaPasticceria Pansa ad Amalfi la dolcezza dal 1830Porti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Politica

Campania, Sud, Reddito di Cittadinanza, Pnrr, sanità

Manovra, De Luca: «Tagliati fondi alla sanità e ai Comuni». E sul Reddito di Cittadinanza: «Risorse restino al Sud»

Ieri mattina, in occasione della consegna, alla stazione centrale di Napoli, dei nuovi treni realizzati dalla Stadler per EAV che circoleranno sulla rotta Napoli-Piedimonte Matese, il governatore Vincenzo De Luca si è intrattenuto con la stampa per parlare delle questioni riguardanti il Sud e la Campania. 

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 25 novembre 2022 09:37:27

Ieri mattina, in occasione della consegna, alla stazione centrale di Napoli, dei nuovi treni realizzati dalla Stadler per EAV che circoleranno sulla rotta Napoli-Piedimonte Matese, il governatore Vincenzo De Luca si è intrattenuto con la stampa per parlare delle questioni riguardanti il Sud e la Campania.

"È in atto una manovra per togliere risorse al Sud. Questo è gravissimo. - dice il governatore - Come è noto, la Campania ha avviato una battaglia contro il precedente Governo che non aveva fatto il riparto dei fondi FSC. Si tratta di fondi Sviluppo e Coesione destinati per l'80% al Sud. Anche questo Governo ha bloccato oltre 20 miliardi di euro. Alla Campania, per intenderci, dovrebbero arrivare 5 miliardi e mezzo di euro che noi siamo pronti a destinare in larga misura alla viabilità e alle opere stradali non finanziate dal Pnrr".

"Anche la manovra sul reddito di cittadinanza va nella stessa direzione. - prosegue De Luca - Tutti quanti hanno detto che il reddito andava modificato, distinguendo innanzitutto fra persone non occupabili e famiglie, disabili, povera gente alla quale dobbiamo dare ovviamente un aiuto. Ma se si risparmiano 700 milioni del reddito di cittadinanza, queste risorse devono rimanere nel Sud. Perché se al contrario le stesse vengono spalmate sul piano nazionale, ancora una volta si registra una perdita di risorse per il Sud. Dal punto di vista finanziario, in relazione al Mezzogiorno d'Italia, agli investimenti, alla sanità pubblica, la situazione rimane delicata: da parte del governo non è arrivato nulla, anzi sono arrivati tagli sostanziali".

E sulla sanità, De Luca aggiunge: "Mi pare che la manovra sia da valutare criticamente almeno per alcuni aspetti. Penso a quello delle pensioni. Al di là della propaganda, qui avremo una riduzione rilevante, in particolar modo per le pensioni medie. Soprattutto è gravissimo il fatto che ci sia una riduzione degli stanziamenti per la Sanità Pubblica, per i Comuni e per la Pubblica Amministrazione. Calcolando l'inflazione, registriamo un decremento del 13% medio di risorse. In queste condizioni credo che non faremo né la medicina territoriale, ossia le Case di Comunità, né avremo la possibilità di offrire servizi di qualità ai nostri concittadini. Non avremo la possibilità di personale nuovo da impiegare nei reparti di Pronto Soccorso. Quindi da questo punto di vista la situazione è estremamente delicata. La mancanza di risorse per i Comuni e per gli Enti territoriali mette in discussione anche la realizzazione del Pnrr. Perché se non c'è personale negli enti pubblici non si capisce chi dovrebbe fare i progetti per realizzare delle opere ad esse collegate".

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank: 103012100

Politica

Cava de' Tirreni, Il comitato “Non solo Monticelli” incontra il movimento “Siamo Cavesi"

Nuove alleanze in vista di un piano di rilancio per la città in generale e per la frazioni in particolare. Il comitato "Non Solo Monticelli", rappresentato dal suo presidente Pasquale Ferrara ed il coordinatore Gennaro Vitale, hanno incontrato i consiglieri del movimento civico "Siamo Cavesi" Raffaele...

Mozzarella di Bufala Campana: Camera approva ordine del giorno per maggior tutela e controllo latte

È stato approvato ieri pomeriggio, 12 luglio, alla Camera dei Deputati un importante ordine del giorno presentato dagli onorevoli Cerreto, primo firmatario, Cangiano, Mattia e Ruspandini. Nella premessa, tra l'altro, si legge che l'art. 4 della legge 11 agosto 2014, n. 1161 prevede che la produzione...

Aeroporto Salerno-Costa d'Amalfi, Cammarano e Villani: «Apertura è realtà grazie al Movimento 5 Stelle»

"E' un giorno storico per la Campania. L'aeroporto di Salerno-Costa d'Amalfi sarà uno straordinario volano per l'economia della nostra regione, decongestionerà Capodichino e consentirà a tutti di conoscere le bellezze della nostra terra, come le nostre amate aree interne. Per amore della verità, non...

Aeroporto Salerno-Costa d'Amalfi, Ferrante (Mit): «Traguardo storico. Ora priorità ala realizzazione della metropolitana»

"La storica riapertura dell'Aeroporto di Salerno Costa d'Amalfi, potenziato nelle strutture e nelle capacità, costituisce la pietra miliare del percorso di rilancio della provincia salernitana, della Campania e del Mezzogiorno che il Governo sta portando avanti. Siamo qui oggi per inaugurare un'infrastruttura...

Ancora interrotta la linea ferroviaria storica Napoli-Salerno, Cammarano (M5s): «Oltre cinque mesi di disagi per i pendolari»

"La linea ferroviaria storica Napoli-Salerno è interrotta tra le stazioni di Nocera Inferiore e Salerno dallo scorso 20 gennaio. Oltre cinque mesi di difficoltà per i pendolari, costretti ad utilizzare i servizi sostitutivi e a subire ritardi e disagi. Nonostante la nostra interrogazione alla giunta...