Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetta

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Ambrogio vescovo

Date rapide

Oggi: 7 dicembre

Ieri: 6 dicembre

Ultimi 3 giorni

Ultimi 7 giorni

Ultimi 30 giorni

Intervallo di date

cerca

Il Portico

Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Il Portico - Il quotidiano di Cava dei Tirreni

Panettone 2021, Ciak si gira. Ordina on line i panettoni della Storica Pasticceria Pansa. Dal 1830 tutto il dolce d'Amalfi, ora anche on lineEgea Luce e Gas. La casa delle buone energie, in Costiera Amalfitana aperto il nuovo punto energia a MaioriLa Tramontina, Mozzarella di Bufala Campana, prodotti caseari di eccellenza, caseificio dal 1952, tradizione, sapori, esperienza casearia, QualitàTerra di Limoni, Acquista on line il limoncello della Costa d'Amalfi realizzato esclusivamente con limoni IGP della Costiera AmalfitanaMielePiu, Professionisti dell'arredo bagno con show room ad Avellino e Salerno, promuove il nuovo sistema di purificazione dell'aria Air BeeAntica pasticceria Pansa ad Amalfi, caffetteria, sala da thè in Piazza Duomo con specialità dolciarie in Costiera Amalfitana. Acquista on line i dolci tipici della Costa d'AmalfiContract AR.DA Arredamenti ed architetture per Alberghi e Resort - Hotel FornitureCardine lavori in quota, opere edili, ripristino costoni rocciosi, pagina social ufficialeGenea Consorzio Stabile, Energia, Efficientamento energetico

Tu sei qui: PoliticaCovid, De Luca: «Contagi in aumento, così rischiamo di richiudere le scuole»

La Pasticceria Gambardella augura a tutti i lettori di Positano Notizie un Natale pieno di dolcezza. Il Gusto della Tradizione direttamente a casa tua. Cardine SRL, Lavori in quota, Protezione, Sicurezza, Pannelli in fune d'acciaio, lavori edili, interventi post frana, perforazione pareti rocciose, messa in sicurezza costone rocciosoGenea Consorzio energetico, efficienza energeticaGranato Caffè, è leader in Costiera Amalfitana nella commercializzazione e nella distribuzione di macchine per caffè a cialde e capsule con il miglior caffè napoletanoAcquista on line il limoncello ed i liquori della Costiera Amalfitana. Terra di Limoni la genuitià della lavorazione artigianale direttamente a casa tua.La Tramontina, Caseificio dal 1952, la tradizione dei buoni sapori e l'esperienza casearia creano prodotti unici da gustare ogni giornoPorti di Amalfi, Pontile Coppola, Ormeggi in Costa d'Amalfi, Amalfi approdo turistico, Amalfi il portoHotel Villa Romana a Minori in Costiera Amalfitana - Hotel Benessere in Costa d'AmalfiLegambiente Città di Cava de' Tirreni - Salerno Campania Italia

Connectivia Fiber Solution, Connettività ultra veloce in fibra e FWASal De Riso Costa d'Amalfi augura a tutti Buone Feste. Per acquistare i suoi panettoni visita il portale di e-commerce diretto "Sal De Riso Shop"

Politica

Covid, Campania, De Luca, scuola, contagi, vaccino

Covid, De Luca: «Contagi in aumento, così rischiamo di richiudere le scuole»

Le parole del governatore della Campania Vincenzo De Luca che, nella sua consueta diretta del venerdì pomeriggio, ha fatto il punto della situazione dei contagi, sulla campagna vaccinale e sul green pass

Scritto da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 22 ottobre 2021 15:55:54

Ultimo aggiornamento venerdì 22 ottobre 2021 15:55:54

«Abbiamo un aumento di contagi che non ha una ricaduta sui ricoveri ospedalieri, tuttavia è un dato che deve cominciare a preoccuparci». Sono le parole del governatore della Campania Vincenzo De Luca che, nella sua consueta diretta del venerdì pomeriggio, ha fatto il punto della situazione dei contagi, sulla campagna vaccinale e sul green pass.

«Nella settimana tra il 9 e il 15 ottobre - continua De Luca - abbiamo avuto un numero di positivi di 1.723 unità. Nella settimana appena terminata, 16-22 ottobre, 2.228 positivi, cioè 500 positivi in più. Il dato preoccupante è questo, che passiamo da un tasso di positività che due settimane fa era del 3,4%, oggi è del 4,4%. Questo vuol dire che siamo di fronte a una tendenza lenta, ma percepibile, all'aumento dei contagi. Grazie a Dio, siccome abbiamo un numero altissimo di vaccinati, questo aumento di contagi non ha una ricaduta sui ricoveri ospedalieri, tuttavia è un dato che deve cominciare a preoccuparci.

Nel corso di un anno in Campania abbiamo avuto un grande rigore, abbiamo cercato di spegnere tutti i focolai che si accendevano in tutte le scuole. Abbiamo messo in campo una battaglia la più pervasiva e capillare possibile per la vaccinazione di tutti i nostri concittadini. Grazie a questo sforzo di rigore abbiamo riaperto a metà settembre tutte le scuole della Campania. Ovviamente, se rimangono centinaia di persone non vaccinate, se nelle famiglie abbiamo genitori non vaccinati che contagiano i loro bambini che a loro volta contagiano i compagni di scuola, è chiaro che noi rischiamo di veder crescere il contagio. E da qui a uno o due mesi rischiamo di essere costretti a richiudere le scuole».

«Le principali responsabilità del dilagare della stupidità e della irresponsabilità sono da attribuire a due situazioni: - prosegue il governatore - l'errore drammatico sulla comunicazione del governo e del commissario ai vaccini tra maggio e giugno su Astrazeneca e l'irresponsabilità di Lega e FdI, di Salvini e Meloni, che da un anno giocano con il fuoco per puro opportunismo politico».

«Al momento è come se avessimo lavorato in questo anno e mezzo per tenere chiusa la porta e non far entrare il virus. Il fatto che non tutti si siano voluti vaccinare significa che quella porta, anziché tenerla chiusa, la teniamo socchiusa e consentiamo al virus di entrare nella nostra comunità. Quella porta dev'essere chiusa, - chiosa De Luca - se vogliamo stare tranquilli nel periodo invernale. Se qualcuno decide di tenere la porta socchiusa, questo qualcuno rischia di determinare un danno immenso perché fa aumentare il contagio. Quel che è peggio è che, siccome questo virus produce varianti, rischiamo di far entrare una sub variante del virus Delta che è quello che sta invadendo oggi la Gran Bretagna».

Se sei arrivato fino a qui sei una delle tante persone che ogni giorno leggono senza limitazioni le nostre notizie perché offriamo a tutti la possibilità di accesso gratuito.

Questo è possibile anche grazie alle donazioni dei lettori. Sostieni l'informazione di qualità, sostieni Il Portico!

Scegli il tuo contributo con

Galleria Fotografica

rank:

Politica

Tariffe e piano di sosta, il disappunto di Giordano: «Parcheggiare a Cava de' Tirreni sta diventando un lusso»

Attraverso i social, il consigliere comunale di "Siamo Cavesi" Raffaele Giordano ha espresso tutto il suo disappunto e le perplessità per le ennesime scelte dell'amministrazione sulle tariffe ed il piano sosta a Cava de' Tirreni. «Ribassi - spiega Giordano - che si vogliono fare passare come scelte magnanime...

Salerno, De Luca inaugura parcheggio di Piazza della Libertà e lancia appello: «Vaccini ai bimbi per non chiudere scuole»

E' stato aperto questa mattina, 7 dicembre, il parcheggio di Piazza della Libertà a Salerno. Soddisfatto il sindaco Vincenzo Napoli: "Un'opera di grande pregio estetico e indubbio valore funzionale, fortemente voluta dal Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ai tempi Sindaco di Salerno"....

Cava de' Tirreni, per Servalli ultimo intervento in Consiglio Provinciale: «Ora sostegno a Narbone»

Ieri si è svolto l'ultimo intervento in Consiglio Provinciale di Vincenzo Servalli, sindaco di Cava de' Tirreni. Parallelamente è stato approvato una variazione di bilancio per 300 mila euro per la manutenzione alle strade provinciali della città metelliana. «Si conclude una bella esperienza. - afferma...

Revisione tariffe a Cava de' Tirreni, "La Fratellanza" non ci sta: «Restano comunque esose»

Nella giornata di ieri, 6 dicembre, è stato presentato a Cava de' Tirreni il nuovo piano della sosta che ha rimodulato le tariffe (clicca al link in basso per approfondire). Attraverso una nota, tuttavia, "La Fratellanza" ha bocciato la revisione delle tariffe. Per il movimento politico guidato da Luigi...

Vaccini bambini 5-11 anni, al via le adesioni. De Luca: «Si parte il 16 dicembre»

Nel corso della riunione convocata ieri e alla quale hanno partecipato l'Unità di Crisi e i direttori generali delle Asl e delle Aziende Ospedaliere, è stato definito - prima di ulteriori approfondimenti di merito già programmati - il piano generale per l'avvio della campagna di vaccinazioni per i bambini...